Debito di ossigeno di Giovanni Calamari - la recensione di FilmTv

facebook_0.png
twitter.png
Instagram.png
Oggi Free
Pier Maria Bocchi dice che Lo scapolo è il film da salvare oggi in TV.
Su Rete4 alle ore 04:45.

Nello stesso giorno, il 12 aprile, partono negli Usa la terza stagione di Killing Eve e la prima della nuova serie in cui è coinvolta Phoebe Waller-Bridge: Run . Quando arriveranno da noi? Nell'attesa, riproponiamo la recensione della seconda stagione della serie incentrata sul rapporto di odio-amore tra Villanelle e Eve Polastri.

L'esorcista di William Friedkin è in streaming su Prime Video

Scompare a 90 anni l'attore feticcio di Ingmar Bergman, indimenticabile in Il settimo sigillo , in seguito “rubato” da Hollywood per ruoli memorabili. A cominciare da padre Merrin in L’esorcista. Riproponiamo l'articolo di carriera pubblicato su Film Tv in occasione del suo ottantesimo compleanno

Una delle uscite (annullate) del mese è un film di un autore spesso segnalato nella nostra rubrica Scanners. Doppia pelle di Quentin Dupieux era programmato per il 19 marzo. Recuperiamone un altro, tra i suoi, mai arrivato in Italia.

Un ricordo di Emir Kusturica e di un equivoco lungo un festival e oltre.

La citazione

«Non è più possibile parlare d'arte escludendo la scienza e la tecnologia. Non è più possibile analizzare i fenomeni fisici escludendo le realtà metafisiche. (Gene Youngblood)»

scelta da
Simone Arcagni

cinerama
9170
servizi
3566
cineteca
3066
opinionisti
2121
locandine
1073
serialminds
927
scanners
505
Recensione pubblicata su FilmTv 50/2009

Debito di ossigeno


Regia di Giovanni Calamari

«Non è solo la perdita del lavoro: è la perdita di tutto». «Sette anni buttati nel cesso». Una madre single, un 40enne, una signora di mezza età... Daniele, Sabrina, Fulvia, Alekos... Debito di ossigeno è un film dolente e lucido che racconta la drammatica realtà di non poche famiglie italiane, coinvolte loro malgrado in una crisi economica che costringe gli adulti a scrutare un incertissimo futuro per i loro figli. In un mondo dove il precariato non potrà mai regalare neanche un (il) minimo di serenità. Contratti a termine, scadenze, fasce orarie, flessibilità, sogni di rinnovo, orari balordi, distanze impossibili, gratificazioni assenti, ferie mai fatte forzatamente da smaltire, nuove paure e nuove povertà, fino a qualche anno fa inimmaginabili. La narrazione del documentarista Giovanni Calamari declina con pudico sdegno un vocabolario che si aggiorna ora dopo ora in uno scenario a due passi dall'apocalisse. Sottolineando quanto il capitalismo del nostro tempo si infranga contro una paradossale contraddizione: basato sul consumo e sui cittadini trasformati in consumatori, si è sorpreso sistema che non riesce più a ridistribuire nemmeno quella "ricchezza" che legittimerebbe l'utilizzo del denaro, nonché il presunto valore di se stesso.

Debito di ossigeno (2010)
Titolo originale: -
Regia: Giovanni Calamari
Genere: Documentario - Produzione: Italia - Durata: 70'
Cast: Sabrina D'Accardio, Daniele Lupieri, Alekos Recchia, Fulvia Recchia, Rossana Zizzari

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy