The Prestige di Christopher Nolan - la recensione di FilmTv

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Emanuele Sacchi dice che 20 anni di meno è il film da salvare oggi in TV.
Su RaiMovie alle ore 17:55.

Nel 2011, in occasione dell’uscita in sala del film di Jean-Jacques Annaud Il principe del deserto , con Antonio Banderas e Tahar Rahim, avevamo voluto ripercorrere la storia del Sahara al cinema. Vi riproponiamo oggi questo percorso.

Il cibo, la tradizione, il vino... ma la birra? Piccolo excursus su una bevanda popolare, ma non così tanto al cinema.

Al cinema da giovani è una raccolta di scritti di Maurizio Ponzi, appena uscita, da cui abbiamo tratto l'intervista che Ponzi fece a Jean-Pierre Melville negli anni '60, pubblicata su FilmTv n° 33. Per accompagnare quella lettura vi proponiamo il testo di Emanuela Martini su Lo spione .

Il 21 agosto arriva su Sky Atlantic la settima e ultima stagione di Veep . Riprendiamo il filo con la recensione della stagione 6.

Un horror diverso dal solito? Il pasto è servito.

La citazione

«Un colpo solo (Michael Cimino - Il cacciatore)»

cinerama
8778
servizi
3207
cineteca
2877
opinionisti
1968
locandine
1039
serialminds
848
scanners
494
Recensione pubblicata su FilmTv 52/2006

The Prestige


Regia di Christopher Nolan

C?è una macchina in grado non soltanto di permettere giochi di magia incredibili, ma pure il teletrasporto con riproduzione ad libitum della persona. Il Dr. K e le mosche cronenberghiane non sono passati invano. Solo che Christopher Nolan sposta un po' più in là il progetto: che da intim(istic)o diventa sociale e universale. L'etica, allora, si scioglie in rivoli di carne uguale a se stessa; e l'uomo, che crede di dominare il prossimo e il mondo, si trova davanti a un'infinità di Mr. Klein. A farne le spese, ovviamente, sono le identità e le specificità, con tutto ciò che comporta. Ricordate gli ultracorpi e i ragazzi ariani venuti dal Brasile, no? I protagonisti di The Prestige si sfidano senza soluzione di continuità. Letteralmente, ed è questo a far più paura. Ogni riferimento all'attualità è di certo voluto, e appunto spaventoso. Il regista di Memento fa il suo film più bello, di efficacia spettacolare indubbia, con un montare sorprendente di crudeltà e un nichilismo di fondo che proprio nell'ultimissima inquadratura lascia attoniti. Un grande tour de force di "fantascienza", un ricordo cinematografico di trenta o quarant'anni fa che è ancora inquietantemente odierno. E anche uno dei blockbuster più intelligenti degli ultimi anni.

The Prestige (2006)
Titolo originale: The Prestige
Regia: Christopher Nolan
Genere: Fantasy - Produzione: Usa/Gran Bretagna - Durata: 128'
Cast: Hugh Jackman, Christian Bale, Michael Caine, Scarlett Johansson, David Bowie, Piper Perabo
Soggetto: Christopher Priest
Sceneggiatura: Jonathan e Christopher Nolan
Musiche: David Julyan
Fotografia: Wally Pfister

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


The Prestige» Cineteca (n° 14/2017)
Annegando verso casa» Locandine (n° 05/2009)
Film Review - The Prestige» Servizi (n° 01/2015)
All'alba vincerà - Intervista a...» Interviste (n° 30/2014)
The Prestige» streaming (n° 19/2018)

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy