Super Size Me di Morgan Spurlock - la recensione di FilmTv

La citazione

«Revolution is my boyfriend»

cinerama
10324
servizi
4956
cineteca
3675
opinionisti
2463
serialminds
1272
locandine
1158
scanners
534
Recensione pubblicata su FilmTv 15/2005

Super Size Me


Regia di Morgan Spurlock

Capolavoro in arrivo: Super Size Me è il miglior documentario Usa del 2004, con buona pace di Michael Moore. Morgan Spurlock, autore/eroe del film, è un Moore più giovane, più magro e ancora più coraggioso: se Moore trascina la propria stazza all'assalto dei potenti, Spurlock rischia letteralmente la vita o, almeno, il fegato. Super Size Me è infatti la storia di un atroce esperimento, al paragone del quale il Dottor K. di Vincent Price era un dilettante. Partendo dal presupposto che l'America è la terra degli obesi, Morgan si fa le analisi, constata il proprio perfetto stato di salute e per 30 giorni pasteggia esclusivamente da McDonald's. I risultati sono devastanti: mette su 25 libbre, il colesterolo gli va alle stelle, il fegato grida di dolore, il pene entra in sciopero e la sola vista di un cheeseburger lo fa vomitare. Alla mutazione del povero Morgan si accompagnano rigorose interviste a medici, scienziati e nutrizionisti, e un tragico, esilarante viaggio nel "meraviglioso" mondo dei fast-food e nelle loro tattiche per adescare i clienti. La McDonald's si è offesa, però ha abolito le razioni Super Size: e d'altronde, come chiede Morgan, perché mai dovremmo bere 2 litri di Coca Cola a pasto?

Super Size Me (2004)
Titolo originale: Super Size Me
Regia: Morgan Spurlock
Genere: Documentario - Produzione: USA - Durata: 98'
Cast: Morgan Spurlock, Bridget Bennett, Jared Fogel, Alexandra Jamieson

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy