Il mistero dell'acqua di Kathryn Bigelow - la recensione di FilmTv

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Giulio Sangiorgio dice che Io e te è il film da salvare oggi in TV.
Su IRIS alle ore 03:00.

Cinema e potere, un rapporto intricato e complesso. Ve ne parliamo su FilmTv n° 50 in uno speciale. Qui trovate la recensione della prima stagione di The Crown​, una delle serie citate nello speciale.

Questo articolo è stato scritto dopo la strage al Bataclan di Parigi, nel novembre 2015. Lo riproponiamo dedicandolo a Johnny Hallyday, scomparso il 6 dicembre scorso a 74 anni, e alla sua idea di rock...

Sarà proiettata al #TFF35 la serie d'autore Tokyo Vampire Hotel , ma Sion Sono è un habitué della rubrica Scanners. Vi proponiamo Himizu e vi consigliamo di scoprire tutti gli altri inediti.

Mentre Sky Atlantic HD trasmette la terza stagione di Gomorra - La serie, riproponiamo la riflessione che il giornalista-scrittore fece in esclusiva per Film TV sull’importanza di una fiction televisiva che a trent'anni dalla prima Piovra ha di nuovo il coraggio di raccontare la criminalità organizzata. Un “sistema” che anche il suo libro ZeroZeroZero, a sua volta destinato a ispirare un'altra serie tv diretta da Stefano Sollima, ha saputo descrivere nei suoi connotati transnazionali.

Visconti e il lato positivo della censura, ovvero quando Gianni Amelio vide per la prima volta Rocco e i suoi fratelli .

La citazione

«You Cannot Be Serious! (John McEnroe)»

scelta da
Rinaldo Censi

cinerama
7553
cineteca
2407
servizi
2298
opinionisti
1511
locandine
952
serialminds
635
scanners
452
Recensione pubblicata su FilmTv 15/2001

Il mistero dell'acqua


Regia di Kathryn Bigelow

Storie intrecciate di attrazioni fatali, di contorti rapporti familiari, di distruzione e autodistruzione. Ci sono due coppie su una barca che vanno alla ricerca di prove e tracce di una strage compiuta quasi un secolo e mezzo prima a Smuttynose, un'isola al largo della costa del Maine, sede di una colonia di pescatori scandinavi. E ci sono, in un'alternanza che si fa sempre più pressante, i protagonisti del "caso" antico: il pescatore prussiano accusato di aver ucciso con la scure due donne e condannato all'impiccagione, le vittime, i loro fratelli e mariti, la sorella sopravvissuta. Di pari passo, piano piano, mentre Jean (la protagonista della storia moderna) prosegue nel suo reportage fotografico, scopriamo i misteri e le tensioni sepolte sotto le due storie parallele. Entrambe conducono a un groviglio di erotismo e tradimento, entrambe vengono contemporaneamente cancellate ed esaltate dal "peso dell'acqua" che finisce per ricoprirle. Quasi ossessionato da quell'attimo dell'annegamento di "Lezioni di piano", l'ultimo film di Kathryn Bigelow, "Il mistero dell'acqua", è contorto, faticoso e fascinoso: incupito nella parte antica dalla barbarie di "Lezioni di piano", nevrotizzato in quella moderna dalla bella interpretazione di Sean Penn, purtroppo non riesce a fondere completamente i due registri. Imperfetto e contraddittorio, ma anche viscerale e inquietante.

Il mistero dell'acqua (2000)
Titolo originale: The Weight of Water
Regia: Kathryn Bigelow
Genere: Drammatico - Produzione: USA/Francia - Durata: 110'
Cast: Sean Penn, Catherine McCormack, Elizabeth Hurley, Josh Lucas

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

Articolo inserito in Speciale Detroit

Articoli consigliati


In mezzo scorre il film» Locandine (n° 23/2011)
Il mistero dell'acqua» Cineteca (n° 12/2010)

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy