Non ci indurre in tentazione di Nicola Santi Amantini - la recensione di FilmTv

La citazione

«You Cannot Be Serious! (John McEnroe)»

scelta da
Rinaldo Censi

cinerama
10359
servizi
4996
cineteca
3687
opinionisti
2470
serialminds
1277
locandine
1160
scanners
535
Recensione pubblicata su FilmTv 11/2013

Non ci indurre in tentazione


Regia di Nicola Santi Amantini

Rinchiuso tra le pareti della casa natìa, un ex seminarista fa a botte con la (sua) fede, la cui certezza evidentemente non è più così inossidabile. Come testimonia infatti in un diario, passa le giornate a «dubitare», completamente libero da un certo impulso morale a fare una qualunque buona azione. Molto meglio fumare, masturbarsi e perdersi tra I fiori del male ed Ecce bombo. Oltretutto è completamente solo, e gli unici dialoghi che intrattiene sono quelli a tu per tu con se stesso, Dio e il suo «gemello cattivo». Una sorta, questo, di alter ego al negativo, di Joker indomabile (tanto è sovraccaricata la sua figura, forse troppo) che corrisponde alla parte di sé non riconciliata con la scelta di vita fatta. Evidente, quindi, è l’impostazione manichea dei due ruoli incarnati peraltro dallo stesso attore. Il quale riesce comunque a esprimere in maniera credibile il peso del dubbio (già affrontato in pellicole come Io, loro e Lara o, più recentemente, In the Name of), senza tradire gli scarsissimi mezzi con cui la pellicola è stata realizzata. Appena un migliaio di euro come budget per girare all’interno di un’unica location trasformata in un set teatrale, ma anche in una trappola e nello stesso tempo in un rifugio, claustrofobica e salvifica com’è. Ne uscirà il ragazzo, certo, ma se con o senza la veste sacerdotale, conta relativamente. La questione, infatti, è sopravvivere (e non vivere) (al)la tentazione.

Non ci indurre in tentazione (2012)
Titolo originale: -
Regia: Nicola Santi Amantini
Genere: Drammatico - Produzione: Italia - Durata: 77'
Cast: Lorenzo Berti

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy