L'ultimo viaggio di Nick Baker-Monteys - la recensione di FilmTv

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Ilaria Feole dice che Due per la strada è il film da salvare oggi in TV.
Su Cine Sony alle ore 10:10.

Dove sono finite le sex symbol? Dal nostro archivio, una riflessione del 2012 di Roy Menarini.

Rick Alverson (in concorso a #Venezia75 con The Mountain ) è un comico da prendere decisamente sul serio. Lo avevamo segnalato negli Scanners.

Manca poco per la quinta stagione (su Netflix dal 14 settembre). Il cavallo più (o meno) famoso di Hollywoo sta per tornare.

Tra i 30 registi italiani più votati del nostro sondaggio pubblicato su FilmTv n° 34 c'è lui. Noi lo conosciamo bene, e voi?

Per festeggiare David Cronenberg che verrà premiato con il Leone alla carriera a Venezia 75 abbiamo pensato di rendere disponibili tutti gli articoli archiviati nella nostra collezione Locandine. A partire da La zona morta.

La citazione

«Solo chi lascia il labirinto può essere felice, ma solo chi è felice può uscirne (Michael Ende - Lo specchio nello specchio)»

cinerama
8138
cineteca
2926
servizi
2687
opinionisti
1714
locandine
992
serialminds
738
scanners
471
Recensione pubblicata su FilmTv 13/2018

L'ultimo viaggio


Regia di Nick Baker-Monteys

Guerre vecchie e nuove, amori lontani, ricordi diventati segreti e storie da raccontare. L’ultimo viaggio ripesca i fantasmi del Novecento e li collega alle nuove tragedie del XXI secolo, tra la Seconda guerra mondiale e la guerra civile in Ucraina, con la storia di un ex soldato tedesco novantenne che alla morte della moglie parte per l’Ucraina, dove con l’esercito nazista si macchiò di crimini di guerra ma si innamorò anche di una ragazza cosacca. Ad accompagnarlo, la nipote e un ragazzo ucraino-russo, che ovviamente replicano l’impossibile amore di settant’anni prima. Il film è legnoso e didascalico, come da copione per una produzione media europea. Se ha un cuore è merito degli interpreti, soprattutto i giovani Schmidt-Schaller e Tuisk, rabbiosi, sperduti, ma capaci di emendarsi dalle colpe del passato e del presente.

I 400 colpi

RM
5
L'ultimo viaggio (2017)
Titolo originale: Leanders letzte Reise
Regia: Nick Baker-Monteys
Genere: Drammatico - Produzione: Germania - Durata: 107'
Cast: Jürgen Prochnow, Petra Schmidt-Schaller, Tambet Tuisk, Suzanne Von Borsody, Artjom Gilz, Kathrin Angerer, Kai Ivo Baulitz, Andreas Patton, Yevgeni Sitokhin, Natalia Bobyleva
Sceneggiatura: Nick Baker-Monteys, Alexandra Umminger

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Roberto Manassero

Roberto Manassero lavora come selezionatore al Torino Film Festival, è capo-redattore del sito www.cineforum.it e collaboratore delle riviste Film Tv e Doppiozero. Ha scritto un libro su P.T. Anderson, uno su Hitchcock e uno sul melodramma hollywoodiano. Tra i curatori del programma del Circolo dei lettori di Novara, tiene lezioni di cinema in scuole, musei e associazioni cultura.


Roberto Manassero

Roberto Manassero lavora come selezionatore al Torino Film Festival, è capo-redattore del sito www.cineforum.it e collaboratore delle riviste Film Tv e Doppiozero. Ha scritto un libro su P.T. Anderson, uno su Hitchcock e uno sul melodramma hollywoodiano. Tra i curatori del programma del Circolo dei lettori di Novara, tiene lezioni di cinema in scuole, musei e associazioni cultura.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy