Gli ultimi butteri di Walter Bencini - la recensione di FilmTv

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Mauro Gervasini dice che Sole rosso è il film da salvare oggi in TV.
Su RaiMovie alle ore 14:05.

Il vincitore della Berlinale69 è Nadav Lapid, nostra vecchia conoscenza, con il film Synonymes . Vi ricordate quando presentammo Policeman su FilmtVOD?

Ricordiamo il grande cineasta francese, autore del monumentale Shoah , che ha dedicato la vita a indagare il possibile ruolo dell’immagine nella rappresentazione della storia.

Se fossi una donna sarei scandalizzata dal dibattito sulle quote rosa. Molto probabilmente non amerei essere identificata con un colore appiccicoso, infantile e nauseante come il rosa. Quando un uomo politico o un giornalista usa quel colore per identificare la presenza femminile non lo fa solo per scarsa fantasia, ma per tranquillizzarsi con l’immagine di una signorina dal grembiulino color confetto, tutta pizzi, trine, boccoli e totalmente inoffensiva. Se fossi una donna avrei preferito spaziare dal rosso incandescente al grigio glaciale.

Scorsese-DiCaprio, coppia al fulmicotone. Tre ore di film senza pause (e possibilmente senza tagli). Vi riproponiamo la locandina di Emanuela Martini.

Alice Rohrwacher dirigerà almeno due degli otti episodi della seconda stagione di L'amica geniale , dal titolo Storia del nuovo cognome . Avete già visto la prima?

La citazione

«Revolution is my boyfriend»

cinerama
8462
servizi
2974
cineteca
2739
opinionisti
1847
locandine
1015
serialminds
786
scanners
482
Recensione pubblicata su FilmTv 25/2018

Gli ultimi butteri


Regia di Walter Bencini

Dopo I cavalieri della laguna, alias i pescatori di Orbetello, Walter Bencini racconta un’altra “riserva naturale”: quella dei cowboy della Maremma (ma guai a chiamarli così), guardiani di bestiame a cavallo. Come sempre interessato all’aspetto umano, anche filosofico, di un mestiere antico e anti-moderno, Bencini lascia spazio alle personalità dei suoi protagonisti, al loro rude e spassionato legame con le bestie («meglio ragiona’ con du’cento vacche che con una persona sola»), all’infaticabile attitudine al lavoro duro. Zoccolate e dolori sono all’ordine del giorno, facendo del buttero un mestiere difficilmente tramandabile, ammantato di un romanticismo virile e teneramente sorpassato, inevitabilmente cinematografico: come alcuni incredibili colpi d’occhio sul paesaggio “western” maremmano.

I 400 colpi

IF
6
Gli ultimi butteri (2018)
Titolo originale: -
Regia: Walter Bencini
Genere: Documentario - Produzione: Italia - Durata: 95'

Sceneggiatura: Walter Bencini
Montaggio: Walter Bencini
Fotografia: Walter Bencini

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Ilaria Feole

Ilaria Feole è nata nell’anno di Il grande freddo, Il ritorno dello Jedi e Monty Python – Il senso della vita e tutto quello che sa l’ha imparato da questi tre film. Scrive di cinema e televisione per Film Tv e  Spietati.it. È autrice della monografia Wes Anderson - Genitori, figli e altri animali edita da Bietti Heterotopia.


Ilaria Feole

Ilaria Feole è nata nell’anno di Il grande freddo, Il ritorno dello Jedi e Monty Python – Il senso della vita e tutto quello che sa l’ha imparato da questi tre film. Scrive di cinema e televisione per Film Tv e  Spietati.it. È autrice della monografia Wes Anderson - Genitori, figli e altri animali edita da Bietti Heterotopia.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy