Country for Old Men di Stefano Cravero, Pietro Jona - la recensione di FilmTv

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Fiaba Di Martino dice che Cristo si è fermato a Eboli è il film da salvare oggi in TV.
Su Rai5 alle ore 22:10.

Una serie tv da cominciare? Attenzione, perché secondo Alice Cucchetti è magnetica e non potrete fare a meno di finirla.

La figura del Papa è stato oggetto di recente di una delle nostre liste. Ma se il Papa, più che una presenza, fosse una specie di fantasma irraggiungibile? Ovviamente, secondo Marco Ferreri.

L'ultimo film di Paul Schrader, First Reformed , esce direttamente in dvd, ma per noi è il film della settimana. Ripercorriamo la carriera di questo regista con un ritratto di Roberto Manassero.

Il blu è un colore caldo, soprattutto se si tratta di un giallo di Simenon raccontato da Amalric.

Quando Rete 4 fu mandata sul satellite. Dialogo tra un canale televisivo e Tommaso Labranca.

La citazione

«Revolution is my boyfriend»

cinerama
8291
servizi
2833
cineteca
2663
opinionisti
1780
locandine
1001
serialminds
758
scanners
477
Recensione pubblicata su FilmTv 39/2018

Country for Old Men


Regia di Stefano Cravero, Pietro Jona

Il primo capitolo di Realismo capitalista si intitola È più facile immaginare la fine del mondo che la fine del capitalismo. Di fronte a Country for Old Men la sentenza tombale espressa da Fisher nel suo saggio non appare così lontana dal vero. Lo spostamento che racconta meglio la nostra contemporaneità è la fuga: dei migranti, dei “cervelli”; ma anche dei pensionati. Sempre più anziani, anziché mettere in discussione l’alto tenore di vita che sono certi spetti loro di diritto, si trasferiscono in posti lontani pur di vivere in una condizione di benessere economico. Come quelli raccontati da Cravero e Jona: lasciati gli Usa, si sono stabiliti in un’enclave sperduta a più di 2.000 metri sulle Ande. I toni sono leggeri, quasi da commedia. Ma alla fine l’impressione è di esser stati spettatori di farsa una nera e grottesca.

I 400 colpi

MM
7
Country for Old Men (2018)
Titolo originale: -
Regia: Stefano Cravero, Pietro Jona
Genere: Documentario - Produzione: Italia - Durata: 77'

Musiche: Teho Teardo
Montaggio: Stefano Cravero, Luca Mandrile, Stefano Cravero
Fotografia: Pietro Jona

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Matteo Marelli

Nota biografica in forma di plagio (Io copio talmente tanto che neppure più me ne accorgo):
pensierino della sera:
«Il critico non fa il cinema, ci va. La sua grandezza – non il suo limite – è questa: teniamocela stretta»
buon proposito del mattino:
«Il critico se vuole uscire dalla marginalità deve inventarsi nuovi modi di scrivere, parlare, far passare il cinema, il pensiero che il cinema mette ancora in forma»


Matteo Marelli

Nota biografica in forma di plagio (Io copio talmente tanto che neppure più me ne accorgo):
pensierino della sera:
«Il critico non fa il cinema, ci va. La sua grandezza – non il suo limite – è questa: teniamocela stretta»
buon proposito del mattino:
«Il critico se vuole uscire dalla marginalità deve inventarsi nuovi modi di scrivere, parlare, far passare il cinema, il pensiero che il cinema mette ancora in forma»

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy