Still Recording di Saeed Al Batal, Ghiath Ayoub - la recensione di FilmTv

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Emanuele Sacchi dice che Il magnifico cornuto è il film da salvare oggi in TV.
Su Rai3 alle ore 02:20.

Se vi sono piaciuti Forza maggiore e The square , c'è un invisibile di Ruben Östlund che vi consigliamo di recuperare, presentato alla Quinzaine 2011.

Gianni Amelio racconta I nuovi mostri e riflette sull'Italia e sulla commedia all'italiana. Rileggete la locandina del 2005, il film è in streaming su RaiPlay.

Il 3 dicembre arrivano su Prime Video le prime 5 stagioni di questa serie Marvel. Curiosi? Scoprite di che parla nella nostra recensione.

L'ultimo film di Paul Schrader, First Reformed , esce direttamente in dvd, ma per noi è il film della settimana. Ripercorriamo la carriera di questo regista con un ritratto di Roberto Manassero.

Quando Rete 4 fu mandata sul satellite. Dialogo tra un canale televisivo e Tommaso Labranca.

La citazione

«Revolution is my boyfriend»

cinerama
8377
servizi
2933
cineteca
2707
opinionisti
1820
locandine
1010
serialminds
771
scanners
480
Recensione pubblicata su FilmTv 45/2018

Still Recording


Regia di Saeed Al Batal, Ghiath Ayoub

Di fronte alla guerra il cinema si pone ogni volta le stesse inesauribili domande: perché filmare? Perché riprendere e testimoniare, dando inevitabilmente un’estetica alle immagini? E cos’è il cinema quando filma la guerra e la vita sott’attacco, tra case distrutte e fughe dai cecchini? E ancora: cosa distingue un action hollywoodiano – di quelli che all’inizio di Still Recording il cinefilo Saeed insegna ai giovani di Douma, in Siria, allo scoppio della guerra civile - dalle ore di riprese dal vero registrate tra il 2011 e il 2015 da diversi cameraman (uno dei quali ucciso proprio mentre riprendeva) seguendo, tra conflitti a fuoco, ripari notturni, preghiere, pasti, momenti di noia, sconforto o lavoro, l’incontro tra lo stesso Saeed e Milad, un giovane studente d’arte nella Damasco di Assad che passa dall’altra parte della barricata ed entra nei quartiere sotto assedio di Douma? Domande, fondamentali domande, a cui è difficile sottrarsi se si vive circondati dalla distruzione, e a cui Still Recording, con la forma frenetica di un cinema d’assalto e di difesa, prova a dare più di una risposta. Il cinema è lo sguardo di un regista, la voce di un popolo, il lavoro di una comunità; ma è anche una macchina che si arrende all’indifferenza del reale, mentre questi si riprende ciò che l’immagine gli ha rubato: la vita, la morte, la casualità. Una macchina ammazzacattivi e ammazzabuoni, come scrisse tempo fa enrico ghezzi, che lascia nello spettatore il dubbio su quale posto egli occupi in questo gioco crudele, se quello di testimone passivo o di ultimo, fondamentale destinatario dell’opera e responsabile della sua riuscita.

I 400 colpi

RM
7
Still Recording (2018)
Titolo originale: Lissa ammetsajjel
Regia: Saeed Al Batal, Ghiath Ayoub
Genere: Documentario - Produzione: Libano/Siria/Qatar/Francia/Germania - Durata: 116'

Sceneggiatura: Saeed Al Batal, Ghiath Ayoub
Fotografia: S. Albatal, M. Amin, R. Bayram, G. Beram, A. Rahman Najjan

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Roberto Manassero

Roberto Manassero lavora come selezionatore al Torino Film Festival, è capo-redattore del sito www.cineforum.it e collaboratore delle riviste Film Tv e Doppiozero. Ha scritto un libro su P.T. Anderson, uno su Hitchcock e uno sul melodramma hollywoodiano. Tra i curatori del programma del Circolo dei lettori di Novara, tiene lezioni di cinema in scuole, musei e associazioni cultura.


Roberto Manassero

Roberto Manassero lavora come selezionatore al Torino Film Festival, è capo-redattore del sito www.cineforum.it e collaboratore delle riviste Film Tv e Doppiozero. Ha scritto un libro su P.T. Anderson, uno su Hitchcock e uno sul melodramma hollywoodiano. Tra i curatori del programma del Circolo dei lettori di Novara, tiene lezioni di cinema in scuole, musei e associazioni cultura.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy