Segretarie - Una vita per il cinema di Raffaele Rago, Daniela Masciale - la recensione di FilmTv

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Matteo Marelli dice che Il silenzio degli innocenti è il film da salvare oggi in TV.
Su Spike alle ore 01:10.

State già seguendo su TIMVision la seconda stagione di Killing Eve ? Vi riproponiamo l'intervista doppia alle due attrici protagoniste realizzata per l'arrivo della prima stagione, l'anno scorso.

Remake, reboot, prequel, sequel. E degli adattamenti, non possiamo proprio fare a meno? L'opinione di Roy Menarini.

Michelle Yeoh è appena stata scelta da James Cameron per i tre sequel previsti di Avatar. Vi riproponiamo allora la locandina di Emanuela Martini scritta per il film del 2009.

Sulla seconda stagione abbiamo pareri discordi (cfr. il Perché sì / Perché no di FilmTv n° 16). Ma la prima stagione di The OA ci era piaciuta molto: la recensione di Giulio Sangiorgio.

La seconda stagione di Big Little Lies , che era nata come miniserie, uscirà a giugno ed è diretta non più da Jean-Marc Vallée ma da una regista americana di cui abbiamo parlato spesso nelle nostre pagine. Questo è il primo film suo che abbiamo recensito nella rubrica Scanners.

La citazione

«Il motivo per cui Dio ci ha dato due orecchie e una bocca è per permetterci di ascoltare il doppio di quanto parliamo (Quincy Jones)»

scelta da
Emanuele Sacchi

cinerama
8590
servizi
3060
cineteca
2790
opinionisti
1889
locandine
1024
serialminds
811
scanners
487
Recensione pubblicata su FilmTv 11/2019

Segretarie - Una vita per il cinema


Regia di Raffaele Rago, Daniela Masciale

Storia di alcuni grandi registi e produttori del cinema italiano - Fellini, Cristaldi, Lombardo, Dino e Luigi De Laurentiis - e delle donne che stavano al loro fianco, segretarie che con blocchetto e matita viaggiano sui loro aerei, sedevano negli uffici, lavoravano sui set. Paola Quaglierlo, Cesarina Marchetti, Liliana Avincola, Fiammetta Profili, Resi Bruletti, Anna Maria Scatasci - sconosciute ma fondamentali - raccontano la stagione compresa fra gli anni 60 e i primi 90 di cui sono state testimoni e protagoniste. Aneddoti, dietro le quinte, frammenti di vita privata, apparizioni pubbliche o sullo schermo: un intero sistema osservato dal punto di vista privilegiato delle loro scrivanie, diventate per tutti - come racconta una delle protagoniste - i luoghi dove ci si sedeva per lamentarsi, confidarsi, a volte anche piangere...

I 400 colpi

RM
6
Segretarie - Una vita per il cinema (2018)
Titolo originale: -
Regia: Raffaele Rago, Daniela Masciale
Genere: Documentario - Produzione: Italia - Durata: 64'

Musiche: Franco Eco
Montaggio: Raffaele Rago, Giacobbe Gamberini

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Roberto Manassero

Roberto Manassero lavora come selezionatore al Torino Film Festival, è capo-redattore del sito www.cineforum.it e collaboratore delle riviste Film Tv e Doppiozero. Ha scritto un libro su P.T. Anderson, uno su Hitchcock e uno sul melodramma hollywoodiano. Tra i curatori del programma del Circolo dei lettori di Novara, tiene lezioni di cinema in scuole, musei e associazioni cultura.


Roberto Manassero

Roberto Manassero lavora come selezionatore al Torino Film Festival, è capo-redattore del sito www.cineforum.it e collaboratore delle riviste Film Tv e Doppiozero. Ha scritto un libro su P.T. Anderson, uno su Hitchcock e uno sul melodramma hollywoodiano. Tra i curatori del programma del Circolo dei lettori di Novara, tiene lezioni di cinema in scuole, musei e associazioni cultura.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy