Dieç, il miracolo di Illegio di Thomas Turolo - la recensione di FilmTv

facebook_0.png
twitter.png
Instagram.png
Oggi Free
Simone Emiliani dice che Estasi è il film da salvare oggi in TV.
Su RaiMovie alle ore 05:00.

Nello stesso giorno, il 12 aprile, partono negli Usa la terza stagione di Killing Eve e la prima della nuova serie in cui è coinvolta Phoebe Waller-Bridge: Run . Quando arriveranno da noi? Nell'attesa, riproponiamo la recensione della seconda stagione della serie incentrata sul rapporto di odio-amore tra Villanelle e Eve Polastri.

L'esorcista di William Friedkin è in streaming su Prime Video

Scompare a 90 anni l'attore feticcio di Ingmar Bergman, indimenticabile in Il settimo sigillo , in seguito “rubato” da Hollywood per ruoli memorabili. A cominciare da padre Merrin in L’esorcista. Riproponiamo l'articolo di carriera pubblicato su Film Tv in occasione del suo ottantesimo compleanno

Una delle uscite (annullate) del mese è un film di un autore spesso segnalato nella nostra rubrica Scanners. Doppia pelle di Quentin Dupieux era programmato per il 19 marzo. Recuperiamone un altro, tra i suoi, mai arrivato in Italia.

Un ricordo di Emir Kusturica e di un equivoco lungo un festival e oltre.

La citazione

«Un ingenuo e stupido film americano può insegnarci qualcosa “per mezzo” della sua scempiaggine. Ma non ho imparato mai niente da uno scaltrito film inglese. (Ludwig Wittgenstein)»

cinerama
9212
servizi
3648
cineteca
3122
opinionisti
2157
locandine
1080
serialminds
962
scanners
508
Recensione pubblicata su FilmTv 16/2019

Dieç, il miracolo di Illegio


Regia di Thomas Turolo

Un piccolo film girato sulle montagne del Friuli e dedicato a una bella storia di resistenza locale e culturale: ogni anno, a Illegio (in friulano Dieç), due sacerdoti organizzano con pezzi provenienti da tutta Europa una mostra di arte antica, alla cui realizzazione partecipano i pochi abitanti del villaggio, quasi spopolato dall’emigrazione del secolo scorso. Un momento di ritrovo e vitalità, ma soprattutto di straordinaria partecipazione del pubblico. L’umanità e l’onestà delle persone coinvolte (don Angelo e don Alessio, la barista considerata una “foresta”, l’anziana proprietaria dell’albergo, un agricoltore fuggito dalla fabbrica, un uomo ancora innamoratissimo della moglie…) compensa la blanda messa in scena da doc televisivo e lo stile elementare della regia, che oggi significa droni a profusione e virtuosismi da estetica GoPro.

I 400 colpi

RM
6
Dieç, il miracolo di Illegio (2019)
Titolo originale: -
Regia: Thomas Turolo
Genere: Documentario - Produzione: Italia - Durata: 71'

Musiche: Virginio Zoccatelli
Montaggio: Paolo Petrucci
Fotografia: Federico Annicchiarico

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?


Roberto Manassero

Roberto Manassero lavora come selezionatore al Torino Film Festival, è capo-redattore del sito www.cineforum.it e collaboratore delle riviste Film Tv e Doppiozero. Ha scritto un libro su P.T. Anderson, uno su Hitchcock e uno sul melodramma hollywoodiano. Tra i curatori del programma del Circolo dei lettori di Novara, tiene lezioni di cinema in scuole, musei e associazioni cultura.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy