Dieç, il miracolo di Illegio di Thomas Turolo - la recensione di FilmTv

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Matteo Marelli dice che Deserto rosso è il film da salvare oggi in TV.
Su IRIS alle ore 12:40.

Era atteso per il 2021 il remake live action di Akira , ma la produzione è stata fermata dal momento che il regista Taika Waikiki ha invece firmato per dirigere il quarto Thor . Il cult di Katsuhiro Otomo era del 1988, ma era ambientato nel 2019. E non è la prima volta che se ne annunciava un remake.

Film Tv di questa settimana è un numero speciale che raccoglie le classifiche dei migliori film del decennio 2010-2019. Quello che vi proponiamo è uno dei tanti film citati: Tsai Ming-liang è decisamente uno dei massimi registi contemporanei. Buona lettura.

Il 14 luglio 1969 usciva Easy Rider , cult generazionale e pietra miliare del cinema.

Possiamo riciclare i buoni propositi che Roy Menarini aveva fatto per il cinema del 2017 ancora oggi? Probabilmente sì.

La 14esima stagione è annunciata a settembre negli Usa, mentre la 13esima parte il 19 luglio su Fox in prima visione assoluta. Particolarmente longeva e molto politicamente scorretta, ritorniamo sulla 12esima stagione di C'è sempre il sole a Philadelphia , nell'attesa.

La citazione

«Un ingenuo e stupido film americano può insegnarci qualcosa “per mezzo” della sua scempiaggine. Ma non ho imparato mai niente da uno scaltrito film inglese. (Ludwig Wittgenstein)»

cinerama
8748
servizi
3169
cineteca
2861
opinionisti
1945
locandine
1035
serialminds
839
scanners
492
Recensione pubblicata su FilmTv 16/2019

Dieç, il miracolo di Illegio


Regia di Thomas Turolo

Un piccolo film girato sulle montagne del Friuli e dedicato a una bella storia di resistenza locale e culturale: ogni anno, a Illegio (in friulano Dieç), due sacerdoti organizzano con pezzi provenienti da tutta Europa una mostra di arte antica, alla cui realizzazione partecipano i pochi abitanti del villaggio, quasi spopolato dall’emigrazione del secolo scorso. Un momento di ritrovo e vitalità, ma soprattutto di straordinaria partecipazione del pubblico. L’umanità e l’onestà delle persone coinvolte (don Angelo e don Alessio, la barista considerata una “foresta”, l’anziana proprietaria dell’albergo, un agricoltore fuggito dalla fabbrica, un uomo ancora innamoratissimo della moglie…) compensa la blanda messa in scena da doc televisivo e lo stile elementare della regia, che oggi significa droni a profusione e virtuosismi da estetica GoPro.

I 400 colpi

RM
6
Dieç, il miracolo di Illegio (2019)
Titolo originale: -
Regia: Thomas Turolo
Genere: Documentario - Produzione: Italia - Durata: 71'

Musiche: Virginio Zoccatelli
Montaggio: Paolo Petrucci
Fotografia: Federico Annicchiarico

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy