Mò Vi Mento - Lira di Achille di Stefania Capobianco, Francesco Gagliardi - la recensione di FilmTv

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Pier Maria Bocchi dice che La legione dei dannati è il film da salvare oggi in TV.
Su RaiMovie alle ore 12:35.

Una questione personale di Amy Berg è in streaming su Netflix

Arriva in sala Miserere , opera seconda di Babis Makridis. Su FilmTv n° 43/2019 abbiamo intervistato il regista, qui vi proponiamo un altro esempio della cosiddetta "new wave" greca.

Il genere supereroico e tutte le sue sfumature. Una riflessione di Mauro Gervasini.

Una coppia, Manhattan. È nel prossimo film di Woody Allen, atteso a fine novembre nelle sale italiane. Ma anche in questo film di culto, di cui recuperiamo la locandina scritta da Emanuela Martini.

Negli Usa è cominciata l'ottava stagione della serie da cui è partito il cosiddetto Arroweverse . Questa stagione sarà l'ultima e da noi arriverà l'anno prossimo. Nel frattempo riproponiamo la recensione della prima.

La citazione

«We want our film to be beautiful, not realistic.»

cinerama
8930
servizi
3294
cineteca
2929
opinionisti
2007
locandine
1049
serialminds
868
scanners
497
Recensione pubblicata su FilmTv 21/2019

Mò Vi Mento - Lira di Achille


Regia di Stefania Capobianco, Francesco Gagliardi

Mò vi mento: è una commedia romantica arguta e salace, capace di rivelare con scorrettezza i vizi e i difetti dell’Italia di oggi. Mò vi ho mentito! Ci avete creduto? Se a leggere il doppio calembour del titolo o questa pietosa burla iniziale siete stati assaliti da un vago senso di depressione, aspettate di vederlo per intero, Mò vi mento - “Lira di Achille”: storia di un aspirante politico tanto onesto da dichiarare la propria disonestà nel nome del suo partito (e da portare il proprio destino nel cognome: Alfresco), e del suo patetico portaborse, aspirante e lagnoso scrittore innamorato della bella e ricca Elena (di Troia, chiaro). Affollato di sottotrame monche e camei scult, con le sue freddure vi seppellirà. E la scorrettezza? Scherzare sui cinesi insistendo sulle “L” al posto delle “R”: avanguardia pura.

I 400 colpi

AC
4
Mò Vi Mento - Lira di Achille (2017)
Titolo originale: -
Regia: Stefania Capobianco, Francesco Gagliardi
Genere: Commedia - Produzione: Italia - Durata: 96'
Cast: Giovanni Scifoni, Enrica Guidi, Daniele Monterosi, Pasquale Andreottola, Barbara Bacci, Rocco Ciarmoli, Aurora Gagliardi, Adolfo Margiotta, Giuseppe Picone, Deborah Rinaldi, Andrea Roncato
Sceneggiatura: Stefania Capobianco, Francesco Gagliardi, Lorenzo De Luca, Francesco Scotto

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


Intervista a Stefania Capobianco e...» Interviste (n° 19/2019)

Alice Cucchetti

Nasce a Busto Arsizio, studia a Bologna, vive a Milano. I suoi genitori le hanno sempre detto di non guardare i telefilm, inevitabilmente indirizzandola verso un consumo appassionato e compulsivo di serialità televisiva. Tra gli autori storici di Serialmente.com e co-fondatrice di Mediacritica.it, ha curato la rubrica Cinetv di "Nocturno" e ha collaborato, tra gli altri, con Best Movie, Best Serial, Abbiamoleprove, Grazia.it, Osservatorio Tv. Ama le canzoni con i finali tristi, gli androidi paranoici, i paradossi temporali, i gatti e il cioccolato. Oltre che sulle pagine di Film Tv, dove cura le rubriche Serial Minds e Telepass, chiacchiera ai microfoni di "Pilota - Un podcast sui telefilm", il programma sulle serie tv di Querty.it.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy