The Elevator di Massimo Coglitore - la recensione di FilmTv

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Simone Emiliani dice che American Hustle - L'apparenza inganna è il film da salvare oggi in TV.
Su Rai5 alle ore 21:15.

Arriva in sala Burning - L'amore brucia di Lee Chang-dong, per noi uno dei migliori film dell'edizione 2018 del Festival di Cannes. Nella sua recensione Pier Maria Bocchi lo accosta a Bong Joon-ho e a Park Chan-wook, di cui vi riproponiamo questo film invisibile realizzato insieme al fratello.

Quando Filippo Mazzarella incontrò David Lynch, qualche parola, del silenzio.

Julie Andrews, una voce leggendaria e una serie di ruoli iconici scolpiti nella storia del cinema, ha ricevuto il Leone d'oro alla carriera a Venezia76. Riproponiamo qui la locandina di Victor Victoria .

Esattamente un anno fa esordiva su Netflix l'attesa serie creata da Matt Groening. A breve sarà disponibile la seconda stagione. Possibile competere con I Simpson e Futurama ? Dobbiamo proprio farlo?

Nel 2011, in occasione dell’uscita in sala del film di Jean-Jacques Annaud Il principe del deserto , con Antonio Banderas e Tahar Rahim, avevamo voluto ripercorrere la storia del Sahara al cinema. Vi riproponiamo oggi questo percorso.

La citazione

«All work and no play makes Jack a dull boy»

cinerama
8853
servizi
3251
cineteca
2901
opinionisti
1987
locandine
1044
serialminds
855
scanners
494
Recensione pubblicata su FilmTv 25/2019

The Elevator


Regia di Massimo Coglitore

L’estate è generosa. C’è spazio per tutti al cinema, anche per un modesto simil Kammerspiel del 2015 (!), incentrato su un borioso conduttore di quiz tv che subisce una vendetta. È singolare, quanto significativo, come il cinema di genere italiano riconosca l’ascensore come contesto produttivo privilegiato, la desaturazione fotografica come stilema imperante, Saw come modello ancora esistente. E, qui, un Merlot laziale da 10 euro a scaffale come invasivo product placement. Il resto sono vecchie consuetudini: un soffio di internazionalismo newyorkese totalmente accessorio, apparizioni di “richiamo” (Burt Young, nel ruolo di un ex pugile...), interpretazioni vagamente rivedibili, momenti di divertita morbosità. L’impianto è persino serio e (purtroppo) non cede a tentazioni scult; lo sbadiglio è ineluttabile.

I 400 colpi

AA
4
PA
5
FM
0
RMO
5
media
4.7
The Elevator (2019)
Titolo originale: -
Regia: Massimo Coglitore
Genere: Thriller - Produzione: Italia - Durata: 93'
Cast: Caroline Goodall, Burt Young, James Parks, Sara Lazzaro, Katie McGovern, Niccolò Senni, Katia Greco, Daniel Mba, Gianfranco Terrin, Paolo Borzì
Sceneggiatura: Mauro Graiani, Riccardo Irrera

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy