Soledad di Agustina Macri - la recensione di FilmTv

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Simone Emiliani dice che Nick mano fredda è il film da salvare oggi in TV.
Su Rete4 alle ore 16:20.

La vita invisibile di Eurídice Gusmão di Karim Ainouz è in streaming su CGDigital

Cosa leggere oggi? Vi riproponiamo la prima parte del primo racconto a puntate pubblicato su Film Tv.

Ancora una volta, cos'è il cinema?

Riproposta da Spike, comincia il 17 febbraio la prima stagione di una delle migliori serie tv britanniche degli ultimi anni. Qui ve ne riproponiamo la recensione.

Il 20 febbraio uscirà in sala l'ultimo film di Christophe Honoré, L'hotel degli amori smarriti . Difficilmente i film del regista francese sono arrivati nelle nostre sale, come dimostra la recensione di questo film, estratta tra i tanti di Honoré segnalati nella nostra rubrica Scanners.

La citazione

«Il banco di prova di un'intelligenza di prim'ordine è la capacità di tenere due idee opposte in mente nello stesso tempo e, insieme, di conservare la capacità di funzionare (Francis Scott Fitzgerald)»

scelta da
Emanuela Martini

cinerama
9098
servizi
3455
cineteca
3023
opinionisti
2093
locandine
1066
serialminds
904
scanners
504
Recensione pubblicata su FilmTv 25/2019

Soledad


Regia di Agustina Macri

La cronaca in Italia è perlopiù rimossa, mentre in Argentina è protagonista di un libro di successo (Amore e anarchia di Martín Caparrós, Einaudi): Soledad “Sole” Rosas ed Edoardo “Baleno” Massari, anarchici innamorati nella Torino degli anni 90, vengono arrestati con l’accusa (poi decaduta) di ecoterrorismo no TAV, e si suicidano, lui in carcere e lei agli arresti domiciliari. Il quadro storicopolitico, complice anche la recitazione enfatica del cast italiano, sgocciola ai margini, iper-semplificato. Ma, come da titolo, l’opera prima di Agustina Macri (figlia del presidente argentino Mauricio) si concentra su Sole (e sulla partecipata prova di Spinetta) per cogliere prima di tutto un frammento di post adolescenza, l’inquietudine esistenziale di chi, davanti a un futuro incerto, crede con testardaggine in una libertà infinita.

I 400 colpi

AC
6
Soledad (2018)
Titolo originale: Soledad
Regia: Agustina Macri
Genere: Drammatico/Biografico - Produzione: Italia/Argentina - Durata: 100'
Cast: Vera Spinetta, Giulio Maria Corso, Marco Cocci, Marco Leonardi, Giorgio Colangeli, Maurizio Lombardi, Francesco De Vito, Eleonora Giovanardi, Fabiana García Lago, Tatiana Lepore
Sceneggiatura: Agustina Macri, Paolo Logli

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Alice Cucchetti

Nasce a Busto Arsizio, studia a Bologna, vive a Milano. I suoi genitori le hanno sempre detto di non guardare i telefilm, inevitabilmente indirizzandola verso un consumo appassionato e compulsivo di serialità televisiva. Tra gli autori storici di Serialmente.com e co-fondatrice di Mediacritica.it, ha curato la rubrica Cinetv di "Nocturno" e ha collaborato, tra gli altri, con Best Movie, Best Serial, Abbiamoleprove, Grazia.it, Osservatorio Tv. Ama le canzoni con i finali tristi, gli androidi paranoici, i paradossi temporali, i gatti e il cioccolato. Oltre che sulle pagine di Film Tv, dove cura le rubriche Serial Minds e Telepass, chiacchiera ai microfoni di "Pilota - Un podcast sui telefilm", il programma sulle serie tv di Querty.it.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy