Due amici di Louis Garrel - la recensione di FilmTv

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Mauro Gervasini dice che Il massacro di Fort Apache è il film da salvare oggi in TV.
Su RaiMovie alle ore 11:45.

Tom à la ferme di Xavier Dolan è in streaming su PrimeVideo

Uncut Gems è tra i dieci migliori film invisibili dell'anno e ha ottenuto svariati premi anche se è stato escluso dalla corsa agli Oscar 2020. Sarà disponibile dal 31 gennaio su Netflix, ma intanto recuperiamo un altro invisibile dei fratelli Safdie, con la recensione di Ilaria Feole.

Cominciano i festeggiamenti per i cent'anni di Federico Fellini. Prossimamente sulla rivista, qui con una locandina di Emanuela Martini.

Non tutti i collaboratori di FilmTv sono entusiasti di Watchmen .

The New Pope arriva su Sky Atlantic il 10 gennaio, come anticipato nel n° 53. È il seguito, sempre di Paolo Sorrentino, di The Young Pope, di cui vi riproponiamo qui la recensione.

La citazione

«Noi siamo orfani della Rivoluzione. E spesso pensiamo che non c'è più una vittoria possibile, che il mondo è disincantato e alla fine ci rassegniamo. Il cinema, al contrario, ci dice, a suo modo, che ci sono vittorie possibili anche nel mondo peggiore.... Non bisogna disperarsi. È quel che il cinema ci racconta, io credo. Ed è per questo che dobbiamo amarlo. (Alain Badiou)»

scelta da
Mariuccia Ciotta

cinerama
9061
servizi
3424
cineteca
3003
opinionisti
2075
locandine
1062
serialminds
893
scanners
502
Recensione pubblicata su FilmTv 27/2019

Due amici


Regia di Louis Garrel

Due ragazzi e una ragazza; ma no, non è come pensate. È vero che Mona è sfuggente e ambigua; ma solo perché ogni sera deve rientrare in carcere. All’insaputa di Clément, che la adora e sì, pare uno che per amore farebbe follie; ma è solo che «tutto va troppo lentamente e lui va più veloce». E poi c’è Abel che, ok, qualche ragazza a Clément l’ha scippata; ma con Mona è diverso. Su questo triangolo sgangherato Louis Garrel imbastisce il suo primo lungo da regista (nelle nostre sale a pochi mesi dall’opera seconda, L’uomo fedele), dove è anche interprete con immusonito alter ego e dove paga affettuosamente i debiti con l’ineludibile nouvelle vague (il trio è un po’ Jules e Jim, un po’ Bande à part, con tanto di ballo improvvisato nel bistrot), ma mette in chiaro che per la sua generazione è tutto diverso. Del Sessantotto non restano che vuote vestigia, costumi di scena: i tre amici fanno le comparse sul set di un film che ricostruisce i tumulti del maggio parigino (proprio come in The Dreamers), si travestono da contestatori, ma poi per riposarsi prendono una stanza in hotel. Luogo che, più di altri, rivela l’apporto in sceneggiatura di Christophe Honoré: una camera-teatro dove le intenzioni e le passioni si accavallano ed evaporano (come nel suo ultimo, bellissimo Chambre 212). Garrel dirige con mano lieve eppure pensosa, scoperchia il dolore dietro la sensualità lucente di Golshifteh Farahani e quello sotto la goffaggine slapstick di Vincent Macaigne. E ribadisce con passione che, in questo tipo di triangoli, la vera storia d’amore spesso è quella fra i due uomini, legati da un sentimento inscalfibile e struggente.

I 400 colpi

MC
7
IF
7
RM
6
EM
7
RMO
7
GAN
7
LP
7
RS
7
media
6.9
Due amici (2015)
Titolo originale: Les deux amis
Regia: Louis Garrel
Genere: Commedia drammatica - Produzione: Francia - Durata: 102'
Cast: Louis Garrel, Golshifteh Farahani, Vincent Macaigne, Mahaut Adam, Pierre Maillet, Christelle Deloze, Rhizlaine El Cohen, Yen Tram Le Thi, Hitomi Ryoke Duran, Ulysse Korolitski
Sceneggiatura: Louis Garrel, Christophe Honoré

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Ilaria Feole

Ilaria Feole è nata nell’anno di Il grande freddo, Il ritorno dello Jedi e Monty Python – Il senso della vita e tutto quello che sa l’ha imparato da questi tre film. Scrive di cinema e televisione per Film Tv e  Spietati.it. È autrice della monografia Wes Anderson - Genitori, figli e altri animali edita da Bietti Heterotopia.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy