Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen di Ric Roman Waugh - la recensione di FilmTv

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Sergio M. Grmek Germani dice che Sai cosa faceva Stalin alle donne? è il film da salvare oggi in TV.
Su IRIS alle ore 03:40.

La paranza dei bambini di Claudio Giovannesi è in streaming su TIMVision

Immigrati in cerca delle proprie radici nella periferia di Istanbul: in La canzone perduta il giovane regista curdo, cresciuto in Turchia, scava nella propria autobiografia per raccontare un popolo senza stato.

Park Chan-wook si prepara a coronare il sogno di una vita: rifare Il cacciatore di teste di Costa-Gavras. Nell'attesa, ripeschiamo la locandina di uno dei suoi film più famosi: Old Boy .

Dal prossimo 18 ottobre arriva la seconda stagione di The Purge . La serie creata da James DeMonaco, espansione del fortunato franchise distopico La notte del giudizio , prodotto dalla Blumhouse, torna su Amazon Prime Video, un episodio a settimana quasi in contemporanea con la messa in onda Usa. Vi riproponiamo la recensione della prima stagione.

Ispirato alla storia vera di Xavier Fortin, un film di Cédric Kahn ( La noia ) inedito in Italia che ha per protagonista Mathieu Kassovitz.

La citazione

«Il motivo per cui Dio ci ha dato due orecchie e una bocca è per permetterci di ascoltare il doppio di quanto parliamo (Quincy Jones)»

scelta da
Emanuele Sacchi

cinerama
8909
servizi
3287
cineteca
2923
opinionisti
2003
locandine
1048
serialminds
865
scanners
496
Recensione pubblicata su FilmTv 35/2019

Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen


Regia di Ric Roman Waugh

Prima è caduto l’Olimpo (la Casa bianca), poi Londra, adesso l’angelo. Nel senso di custode, ovvero Mike Banning (il solito machissimo Gerard Butler), l’ex army ranger, ora agente dei servizi e super addestrato bodyguard del presidente. Qualcuno lo incastra come colpevole di un macchinoso (ma altamente esplosivo) attentato al capo dello stato (il Benjamin Asher di Aaron Eckhart ha esaurito i suoi due mandati, ora è il turno dell’Alan Trumbull di Morgan Freeman, che nel primo film era lo speaker del Congresso e nel secondo il vicepresidente): Banning (che già di suo non sta benissimo: anni di scazzottate e sparatorie lo hanno riempito di acciacchi) diventa contemporaneamente il ricercato n. 1 d’America e l’unico in grado di salvare il comandante in capo da morte certa e gli Stati Uniti da una guerra con i russi. Déjà vu e totale implausibilità hanno sempre fatto parte di questo franchise imprevisto (i primi due capitoli, costati sui 50-60 milioni di dollari, ne hanno incassati circa 200), e il terzo episodio non fa eccezione. Alle evidenti ispirazioni (chiamiamole così) a Il fuggitivo aggiunge un rapporto padre-figlio alla Indiana Jones e l’ultima crociata (il genitore è un barbuto e bubero Nick Nolte, veterano deluso del Vietnam riciclatosi eremita cospirazionista), per fornire qualche barlume d’ironia a questa seriosissima fantasia action, pomposa fin dal titolo (originale). Ovviamente nulla di tutto questo importa davvero a chi voglia solo godersi due ore di pugni, inseguimenti, fucilate e detonazioni: peccato che anche quel reparto, tra scarsa illuminazione, camera isterica, primi piani insensati e montaggio frenetico, lasci a desiderare.

I 400 colpi

AA
3
PA
6
PMB
1
AC
4
SE
5
AF
4
FM
2
RMO
4
media
3.6
Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen (2019)
Titolo originale: Angel Has Fallen
Regia: Ric Roman Waugh
Genere: Azione - Produzione: Usa - Durata: 120'
Cast: Gerard Butler, Morgan Freeman, Nick Nolte, Piper Perabo, Jada Pinkett Smith, Danny Huston, Lance Reddick, Tim Blake Nelson, Michael Landes, Katya Bakat
Sceneggiatura: Ric Roman Waugh, Robert Mark Kamen, Matt Cook

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Alice Cucchetti

Nasce a Busto Arsizio, studia a Bologna, vive a Milano. I suoi genitori le hanno sempre detto di non guardare i telefilm, inevitabilmente indirizzandola verso un consumo appassionato e compulsivo di serialità televisiva. Tra gli autori storici di Serialmente.com e co-fondatrice di Mediacritica.it, ha curato la rubrica Cinetv di "Nocturno" e ha collaborato, tra gli altri, con Best Movie, Best Serial, Abbiamoleprove, Grazia.it, Osservatorio Tv. Ama le canzoni con i finali tristi, gli androidi paranoici, i paradossi temporali, i gatti e il cioccolato. Oltre che sulle pagine di Film Tv, dove cura le rubriche Serial Minds e Telepass, chiacchiera ai microfoni di "Pilota - Un podcast sui telefilm", il programma sulle serie tv di Querty.it.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy