Oltre la bufera di Marco Cassini - la recensione di FilmTv

facebook_0.png
twitter.png
Instagram.png
Oggi Free
Dario Stefanoni dice che La scimitarra del saraceno è il film da salvare oggi in TV.
Su RaiMovie alle ore 06:30.

Si sta trasformando il dibattito su un tema maledettamente serio come il razzismo nella solita farsa. Per una volta, però, non siamo solo noi italiani a sfidare il senso del ridicolo, visto che una catena di supermercati svizzera ha deciso di ritirare i mitici Moretti solo perché si chiamano così. Ai Moretti Tommaso Labranca dedicò un suo Collateral nel 2011, urgente e formidabile oggi più di ieri.

Su Film Tv n° 23 abbiamo dedicato un Serial Graffiti all'universo di True Detective . Qui vi riproponiamo la recensione della prima stagione.

L'esorcista di William Friedkin è in streaming su Prime Video

Scompare a 90 anni l'attore feticcio di Ingmar Bergman, indimenticabile in Il settimo sigillo , in seguito “rubato” da Hollywood per ruoli memorabili. A cominciare da padre Merrin in L’esorcista. Riproponiamo l'articolo di carriera pubblicato su Film Tv in occasione del suo ottantesimo compleanno

Una delle uscite (annullate) del mese è un film di un autore spesso segnalato nella nostra rubrica Scanners. Doppia pelle di Quentin Dupieux era programmato per il 19 marzo. Recuperiamone un altro, tra i suoi, mai arrivato in Italia.

La citazione

«Revolution is my boyfriend»

cinerama
9311
servizi
3784
cineteca
3199
opinionisti
2198
locandine
1090
serialminds
1009
scanners
513
Recensione pubblicata su FilmTv 43/2019

Oltre la bufera


Regia di Marco Cassini

«Piccola città, bastardo posto». A Guccini bastano poche strofe per proiettarci in un’Emilia post-bellica, fatta di macerie, case diroccate e cortili. Una realtà di provincia guardata con indulgente biasimo, la stessa che, risollevatasi, sarà teatro delle zuffe tra Peppone e don Camillo. Intanto, però, le cose vanno male: la Grande guerra è finita da poco, l’Italia non si è ancora ripresa dalla sconfitta di Caporetto. Ad Argenta, fuori Ferrara, i reduci fanno ritorno; tra questi don Minzoni e il neofascista Augusto Maran, figure che, ciascuna a suo modo, metteranno in crisi le dinamiche del paese. Cassini racconta il confuso periodo inter-bellico scegliendo la cifra del feuilleton, quindi per contrasti netti, con tanto di fermoimmagine in b/n. Un film che vuole essere divulgativo e popolare ma che assomiglia troppo spesso a una telenovela.

I 400 colpi

MM
6
Oltre la bufera (2019)
Titolo originale: -
Regia: Marco Cassini
Genere: Biografico - Produzione: Italia - Durata: 100'
Cast: Stefano Muroni, Enrico Pintore, Michela Ronci, Pio Stellaccio, Luca Basile, Francesco Bianchini, Pietro Bovi, Piero Cardano, Armando De Ceccon, Giulio Cristini, Igor Mattei, Jordi Montenegro, Davide Paganini
Sceneggiatura: Marco Cassini, Valeria Luzi

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?


Matteo Marelli

Nota biografica in forma di plagio (Io copio talmente tanto che neppure più me ne accorgo):
pensierino della sera:
«Il critico non fa il cinema, ci va. La sua grandezza – non il suo limite – è questa: teniamocela stretta»
buon proposito del mattino:
«Il critico se vuole uscire dalla marginalità deve inventarsi nuovi modi di scrivere, parlare, far passare il cinema, il pensiero che il cinema mette ancora in forma»

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy