La famosa invasione degli orsi in Sicilia di Lorenzo Mattotti - la recensione di FilmTv

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Roberto Manassero dice che Schindler's List è il film da salvare oggi in TV.
Su IRIS alle ore 21:00.

Riflessioni di Tommaso Labranca, tra panini, sandwich e politica.

Escamotage produttivo o struttura antica quanto l’arte del raccontare? Breve storia del cinema a episodi, dagli esperimenti di Méliès a La ballata di Buster Scruggs dei fratelli Coen.

Il diario di Bridget Jones di Sharon Maguire è in streaming su TIMVision

Il 24 gennaio arriva su Netflix la terza stagione del nuovo adattamento delle avventure della strega Sabrina. Riproponiamo qui la recensione della prima stagione.

Uncut Gems è tra i dieci migliori film invisibili dell'anno e ha ottenuto svariati premi anche se è stato escluso dalla corsa agli Oscar 2020. Sarà disponibile dal 31 gennaio su Netflix, ma intanto recuperiamo un altro invisibile dei fratelli Safdie, con la recensione di Ilaria Feole.

La citazione

«You Cannot Be Serious! (John McEnroe)»

scelta da
Rinaldo Censi

cinerama
9061
servizi
3424
cineteca
3001
opinionisti
2075
locandine
1062
serialminds
893
scanners
502
Recensione pubblicata su FilmTv 45/2019

La famosa invasione degli orsi in Sicilia


Regia di Lorenzo Mattotti

Sfogliando Ghirlanda (2017), libro denso di segno, imponente e sorprendente, si ha l’impressione che, in certi passaggi, Mattotti ci stia facendo scorrere davanti agli occhi un film animato; come se il fumettista (di certo non estraneo al cinema: ha partecipato all’antologia di cortometraggi d’animazione Peur(s) du noir – Paure del buio, così come a Pinocchio di Enzo D’Alò) cercasse di trascendere i limiti delle vignette, rendendole larghe e profonde, quasi delle inquadrature. Un desiderio avverato ora col lungometraggio di animazione tratto dall’omonimo romanzo di Dino Buzzati. Gli adattamenti letterari, per Mattotti, non sono una novità (è passato con disinvoltura dalle atmosfere vittoriane di Stevenson alla semplicità delle fiabe per l’infanzia), ma, rispetto ai precedenti lavori (maggiormente ellittici, suggestivi e mataforici: graphic poetry più che graphic novel), qui la narrazione è lineare (ma mai superficiale: non mancano ribaltamenti delle parti, o giochi di messa in abisso del racconto). Chiunque può rimaner stregato dalla storia di Leonzio, il re degli orsi, che, dopo il rapimento del figlio Tonio, conduce il suo popolo prima alla ricerca e poi in guerra contro il granduca di Sicilia fino a insediarsi sul trono di un regno stravagante e già estinto. Ma è soprattutto sul piano visivo che Mattotti compie il vero prodigio: bambini e adulti uniti in un godimento unico, nella gioia infinita per le incessanti invenzioni che solo l’animazione può regalare e su cui l’artista, qui, non cerca mai di predominare, bensì di assecondare. Non siamo di fronte a un film d’autore, ma a un autore che realizza un grande film per tutti.

I 400 colpi

PA
6
FDM
8
SE
7
IF
8
RM
5
MM
8
FM
7
RMO
7
EMO
5
GAN
6
LP
7
ES
8
GS
8
FT
7
media
6.9
La famosa invasione degli orsi in Sicilia (2019)
Titolo originale: -
Regia: Lorenzo Mattotti
Genere: Animazione - Produzione: Italia/Francia - Durata: 82'

Sceneggiatura: Lorenzo Mattotti, Thomas Bidegain, Jean-Luc Fromental

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


Orso cammina con me - Intervista a...» Interviste (n° 45/2019)

Matteo Marelli

Nota biografica in forma di plagio (Io copio talmente tanto che neppure più me ne accorgo):
pensierino della sera:
«Il critico non fa il cinema, ci va. La sua grandezza – non il suo limite – è questa: teniamocela stretta»
buon proposito del mattino:
«Il critico se vuole uscire dalla marginalità deve inventarsi nuovi modi di scrivere, parlare, far passare il cinema, il pensiero che il cinema mette ancora in forma»

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy