Caterina di Francesco Corsi - la recensione di FilmTv

facebook_0.png
twitter.png
Instagram.png
Oggi Free
Francesco Foschini dice che Jane Eyre è il film da salvare oggi in TV.
Su IRIS alle ore 17:00.

Si sta trasformando il dibattito su un tema maledettamente serio come il razzismo nella solita farsa. Per una volta, però, non siamo solo noi italiani a sfidare il senso del ridicolo, visto che una catena di supermercati svizzera ha deciso di ritirare i mitici Moretti solo perché si chiamano così. Ai Moretti Tommaso Labranca dedicò un suo Collateral nel 2011, urgente e formidabile oggi più di ieri.

Su Film Tv n° 23 abbiamo dedicato un Serial Graffiti all'universo di True Detective . Qui vi riproponiamo la recensione della prima stagione.

L'esorcista di William Friedkin è in streaming su Prime Video

Scompare a 90 anni l'attore feticcio di Ingmar Bergman, indimenticabile in Il settimo sigillo , in seguito “rubato” da Hollywood per ruoli memorabili. A cominciare da padre Merrin in L’esorcista. Riproponiamo l'articolo di carriera pubblicato su Film Tv in occasione del suo ottantesimo compleanno

Una delle uscite (annullate) del mese è un film di un autore spesso segnalato nella nostra rubrica Scanners. Doppia pelle di Quentin Dupieux era programmato per il 19 marzo. Recuperiamone un altro, tra i suoi, mai arrivato in Italia.

La citazione

«Quando chiesero a Marx cos’è la dittatura del proletariato rispose: ”la Comune di Parigi, perché ha abolito l’esercito e la polizia”. Poi vennero i Soviet e Solidarnosc. Questo è il movimento. Non nacquero per caso. (C.L.R. James)»

cinerama
9277
servizi
3734
cineteca
3168
opinionisti
2183
locandine
1086
serialminds
993
scanners
511
Recensione pubblicata su FilmTv 07/2020

Caterina


Regia di Francesco Corsi

Caterina Bueno all’anagrafe e sulle copertine dei dischi; solo Caterina nel film di Francesco Corsi, come la canzone che le dedica De Gregori, compagno di palco e d’un pezzetto di strada. Nel 1967, in un altro documentario perduto e poi ritrovato, era Caterina raccattacanzoni: il mestiere dell’etnomusicologa toscana è tutto qui. Perché Caterina raccattava canzoni contadine e operaie di miseria, di rivoluzione e d’anarchia, salvaguardando lacerti di tradizione dall’oblio di tempo & progresso, e le riconsegnava al mondo con la sua fedele seppur particolarissima voce, vera e propria spina dorsale del film. Che non s’impantana nell’aneddotica, ma restituisce tutta la forza di un’epoca in cui anche un palcoscenico, a colpi di Bella ciao e Faccetta nera, poteva diventare un campo di battaglia feroce.

Caterina Bogno (Voto: 7)

Caterina (2019)
Titolo originale: -
Regia: Francesco Corsi
Genere: Documentario - Produzione: Italia - Durata: 82'

Sceneggiatura: Francesco Corsi
Montaggio: Giulia Bertella Farnetti
Fotografia: Andrea Vaccari

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy