Doppio sospetto di Olivier Masset-Depasse - la recensione di FilmTv

facebook_0.png
twitter.png
Instagram.png
Oggi Free
Pier Maria Bocchi dice che Innamorarsi è il film da salvare oggi in TV.
Su IRIS alle ore 14:40.

Nello stesso giorno, il 12 aprile, partono negli Usa la terza stagione di Killing Eve e la prima della nuova serie in cui è coinvolta Phoebe Waller-Bridge: Run . Quando arriveranno da noi? Nell'attesa, riproponiamo la recensione della seconda stagione della serie incentrata sul rapporto di odio-amore tra Villanelle e Eve Polastri.

L'esorcista di William Friedkin è in streaming su Prime Video

Scompare a 90 anni l'attore feticcio di Ingmar Bergman, indimenticabile in Il settimo sigillo , in seguito “rubato” da Hollywood per ruoli memorabili. A cominciare da padre Merrin in L’esorcista. Riproponiamo l'articolo di carriera pubblicato su Film Tv in occasione del suo ottantesimo compleanno

Una delle uscite (annullate) del mese è un film di un autore spesso segnalato nella nostra rubrica Scanners. Doppia pelle di Quentin Dupieux era programmato per il 19 marzo. Recuperiamone un altro, tra i suoi, mai arrivato in Italia.

Un ricordo di Emir Kusturica e di un equivoco lungo un festival e oltre.

La citazione

«Noi siamo orfani della Rivoluzione. E spesso pensiamo che non c'è più una vittoria possibile, che il mondo è disincantato e alla fine ci rassegniamo. Il cinema, al contrario, ci dice, a suo modo, che ci sono vittorie possibili anche nel mondo peggiore.... Non bisogna disperarsi. È quel che il cinema ci racconta, io credo. Ed è per questo che dobbiamo amarlo. (Alain Badiou)»

scelta da
Mariuccia Ciotta

cinerama
9212
servizi
3647
cineteca
3122
opinionisti
2157
locandine
1080
serialminds
962
scanners
508
Recensione pubblicata su FilmTv 08/2020

Doppio sospetto


Regia di Olivier Masset-Depasse

Duelles. Ovvero doppio, duello, elles, donne. E Duelle, film di Rivette che anticipa Mulholland Drive? Forse. Sicuramente siamo negli anni 60, gli interni sono borghesi, eleganti come le immagini che li inquadrano. Serene e ipocrite prigioni, come per tutte le protagoniste dei mélo di Douglas Sirk. Con tanto di giardinetto à la Lynch a coltivare chiavi psicoanalitiche tra le rispettive vite da soap. Le famiglie, due, sono uguali, riflesse: padre, figlio e madre. Solo che di queste ultime ce ne sono una bionda e una bruna (il che significa sempre che il colore noir è dietro l’angolo). Domanda: e se scompare un componente, un bimbo, per esempio, che succede? Lo specchio si rompe. E in colei che è rimasta madre, la bionda, comincia a sorgere la colpa: e se l’avessi salvato, quel bimbetto? E, poi, la paranoia: perché la bruna sembra mettere in pericolo mio figlio? È così che si ricompone lo specchio della normalità? Il thrilling è fatto di soffocanti ipotesi di complotto, che ai nostri occhi stanno a un passo dalla follia, perché non possiamo pensare che in quei luoghi puliti e precisi, dietro quelle immagini composte, ci sia un dolore tanto forte, un’ira tanto indecente, un sentimento tanto eccessivo. Come a dire: siamo di fronte a un esercizio di stile hitchcockiano, a postmodernariato di classe, a un film per signore che s’è visto De Palma, a uno di quei catfight tra doppi tipici dei 90 (La mano sulla culla, Inserzione pericolosa...), ma siamo soprattutto di fronte a un problema dello sguardo: perché è difficile credere al sospetto di una donna, e all’inferno dell’altra? E cosa le ha portate, e ci ha portato, fino a qui?

I 400 colpi

PA
7
PMB
6
MC
5
FDM
6
AF
5
FM
6
RMO
7
LP
8
GS
7
RS
5
media
6.2
Doppio sospetto (2018)
Titolo originale: Duelles
Regia: Olivier Masset-Depasse
Genere: Thriller - Produzione: Francia/Belgio - Durata: 97'
Cast: Veerle Baetens, Anne Coesens, Mehdi Nebbou, Arieh Worthalter, Jules Lefebvres, Luan Adam, Annick Blancheteau, André Pasquasy, Laurent Van Wetter
Sceneggiatura: Olivier Masset-Depasse, Giordano Gederlini

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


Intervista a Olivier Masset-Depasse» Interviste (n° 08/2020)

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy