Lourdes di Thierry Demaizière, Alban Teurlai - la recensione di FilmTv

facebook_0.png
twitter.png
Instagram.png
Oggi Free
Simone Emiliani dice che Salvate il soldato Ryan è il film da salvare oggi in TV.
Su IRIS alle ore 09:05.

Dal 1° aprile sbarca su Netflix una delle comedy più stratificate e divertenti degli anni dieci: dal Dan Harmon che poi creerà Rick & Morty, la vicenda di sette outsider diversissimi che stringono amicizia formando un gruppo di studio nella scalcagnata università pubblica di Greendale. Qui vi riproponiamo la recensione della quinta stagione, che ne ripercorre la faticosa e altalenante vicenda produttiva.

L'esorcista di William Friedkin è in streaming su Prime Video

Scompare a 90 anni l'attore feticcio di Ingmar Bergman, indimenticabile in Il settimo sigillo , in seguito “rubato” da Hollywood per ruoli memorabili. A cominciare da padre Merrin in L’esorcista. Riproponiamo l'articolo di carriera pubblicato su Film Tv in occasione del suo ottantesimo compleanno

Una delle uscite (annullate) del mese è un film di un autore spesso segnalato nella nostra rubrica Scanners. Doppia pelle di Quentin Dupieux era programmato per il 19 marzo. Recuperiamone un altro, tra i suoi, mai arrivato in Italia.

Un ricordo di Emir Kusturica e di un equivoco lungo un festival e oltre.

La citazione

«Il cinema è come un uomo a cavallo che arriva in una cittadina del West, e noi non sappiamo niente di lui. (Jean-Claude Carrière)»

scelta da
Marianna Cappi

cinerama
9170
servizi
3566
cineteca
3066
opinionisti
2121
locandine
1073
serialminds
927
scanners
505
Recensione pubblicata su FilmTv 08/2020

Lourdes


Regia di Thierry Demaizière, Alban Teurlai

Lourdes è un film religioso. Non solo documenta i pellegrinaggi di fedeli in uno dei luoghi simbolo della cristianità, ma alla religione ruba l’elemento più insondabile: la fede. Fede nel proprio metodo d’osservazione, laddove i suoi protagonisti ripongono le loro preghiere e le loro speranze nel Signore. C’è una distanza evidente tra la macchina da presa dei registi e gli uomini e le donne del film, ammalati, accompagnatori, infermieri, sacerdoti, volontari, membri della comunità rom di Lourdes. La condivisione del luogo e dell’esperienza li avvicina; l’impossibilità di comprendere razionalmente le scelte di ciascuno li allontana. Non si tratta di credere o meno: da spettatori, ogni fedele che si reca a Lourdes nella speranza di ottenere un sollievo per sé o i propri cari resta un mistero. Come il padre di due bambini affetti da malattie genetiche per i quali chiede un sostegno o anche solo un mese in più di vita; come il paraplegico che ha sentito atrofizzarsi i propri muscoli giorno dopo giorno; come il tentato suicida, ridotto dal proprio gesto su una sedia a rotelle, che non ripone alcuna speranza nella fede. Perché, allora, viene da chiedersi, quell’uomo è lì? E perché sono lì tutti gli altri, disposti a ore di code per sfiorare la roccia dell’apparizione, per immergersi nelle vasche d’acqua, per cantare, pregare, confessarsi? E perché, ancora, sono lì i due registi, incerti fra l’azione dei testimoni, degli osservatori, dei partecipanti? Forse, semplicemente, Lourdes è un luogo pieno di vita. E osservare il dolore di chi vi giunge è il solo modo per capire l’incomprensibile.

I 400 colpi

RM
7
Lourdes (2019)
Titolo originale: Lourdes
Regia: Thierry Demaizière, Alban Teurlai
Genere: Documentario - Produzione: Francia - Durata: 91'

Sceneggiatura: Jeanne Aptekman, Thierry Demaizière, Sixtine Léon-Dufour, Alban Teurlai
Fotografia: Alban Teurlai

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Roberto Manassero

Roberto Manassero lavora come selezionatore al Torino Film Festival, è capo-redattore del sito www.cineforum.it e collaboratore delle riviste Film Tv e Doppiozero. Ha scritto un libro su P.T. Anderson, uno su Hitchcock e uno sul melodramma hollywoodiano. Tra i curatori del programma del Circolo dei lettori di Novara, tiene lezioni di cinema in scuole, musei e associazioni cultura.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy