Ultras di Francesco Lettieri - la recensione di FilmTv

facebook_0.png
twitter.png
Instagram.png
Oggi Free
Pier Maria Bocchi dice che Stregata dalla luna è il film da salvare oggi in TV.
Su Sky Romance alle ore 21:00.

Si sta trasformando il dibattito su un tema maledettamente serio come il razzismo nella solita farsa. Per una volta, però, non siamo solo noi italiani a sfidare il senso del ridicolo, visto che una catena di supermercati svizzera ha deciso di ritirare i mitici Moretti solo perché si chiamano così. Ai Moretti Tommaso Labranca dedicò un suo Collateral nel 2011, urgente e formidabile oggi più di ieri.

Su Film Tv n° 23 abbiamo dedicato un Serial Graffiti all'universo di True Detective . Qui vi riproponiamo la recensione della prima stagione.

L'esorcista di William Friedkin è in streaming su Prime Video

Scompare a 90 anni l'attore feticcio di Ingmar Bergman, indimenticabile in Il settimo sigillo , in seguito “rubato” da Hollywood per ruoli memorabili. A cominciare da padre Merrin in L’esorcista. Riproponiamo l'articolo di carriera pubblicato su Film Tv in occasione del suo ottantesimo compleanno

Una delle uscite (annullate) del mese è un film di un autore spesso segnalato nella nostra rubrica Scanners. Doppia pelle di Quentin Dupieux era programmato per il 19 marzo. Recuperiamone un altro, tra i suoi, mai arrivato in Italia.

La citazione

«Tutti i travestimenti del mondo non coprono la puzza di marcio. (Zatōichi)»

scelta da
Nicola Cupperi

cinerama
9277
servizi
3733
cineteca
3168
opinionisti
2183
locandine
1086
serialminds
993
scanners
511
Recensione pubblicata su FilmTv 10/2020

Ultras


Regia di Francesco Lettieri

Ultras parte da un cupo immaginario condiviso del cinema italiano (il trittico Romanzo criminale, Gomorra, Suburra), per distaccarsene attraverso la rilettura paraletteraria della realtà ritratta: in tal senso quello di Lettieri è un esordio naturale, perché la sua videografia già parlava, da autore, lo stesso linguaggio. Il regista guarda all’opera di Romain Gavras: il suo lavoro ibrida l’approccio documentaristico con l’estetizzazione, laddove certi passaggi più astratti, in cui le immagini si consegnano con miracolosa spontaneità al flusso sonoro, evocano i video poeticorealistici dei Blaze. L’idea narrativa forte - quella di un capotifoso in crisi di valori, che scopre una nuova dimensione esistenziale che non solo lo allontana dal gruppo, ma ne rimette in discussione il vissuto - assume i caratteri di un verismo adulterato, semplificato in mito. È un’epica contemporanea quella di Sandro, combattente valoroso che non sa più se la sua causa è giusta: in discussione ci sono il senso della lealtà, il valore dell’amicizia, il rapporto paterno che lo lega a un ragazzo. E non sorprende (lo abbiamo appreso dai primi video per Liberato, qui autore della colonna sonora) quanto rimarchevole sia la messa in scena e matura la gestione del fronte attoriale. In questo senso l’immersione ambientale è talmente profonda da far perdere di vista a Lettieri i termini di un racconto dai tempi non sempre calibrati. E che arriva all’apoteosi finale in affanno. Ma in Ultras c’è uno sguardo, c’è una poetica. E c’è il coraggio di dar loro voce senza concessioni, senza facili ammicchi. Non è poco.

I 400 colpi

AA
5
PA
8
PMB
6
SE
7
AF
7
MG
6
RM
5
MM
5
FM
5
RMO
7
GAN
8
LP
7
GS
7
RS
5
FT
5
media
6.2
Ultras (2020)
Titolo originale: -
Regia: Francesco Lettieri
Genere: Drammatico - Produzione: Italia - Durata: 99'
Cast: Aniello Arena, Ciro Nacca, Simone Borrelli, Daniele Vicorito, Antonia Truppo
Sceneggiatura: Francesco Lettieri, Peppe Fiore

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?


Articoli consigliati


L'invasione degli ultras -...» Interviste (n° 09/2020)
Ultras» streaming (n° 11/2020)

Luca Pacilio

Posseduto dalla diabolica Torino, vicedirettore della rivista cinematografica online Gli Spietati, per Film TV cura la sua malattia (la videomusica) e (dunque) la rubrica Videostar, dedicata agli autori e ai protagonisti del video musicale contemporaneo. Amando perdere, e non seguendo il calcio, coltiva le enciclopedie fallimentari di Peter Greenaway.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy