Charlie's Angels di Elizabeth Banks - la recensione di FilmTv

facebook_0.png
twitter.png
Instagram.png
Oggi Free
Dario Stefanoni dice che La scimitarra del saraceno è il film da salvare oggi in TV.
Su RaiMovie alle ore 06:30.

Si sta trasformando il dibattito su un tema maledettamente serio come il razzismo nella solita farsa. Per una volta, però, non siamo solo noi italiani a sfidare il senso del ridicolo, visto che una catena di supermercati svizzera ha deciso di ritirare i mitici Moretti solo perché si chiamano così. Ai Moretti Tommaso Labranca dedicò un suo Collateral nel 2011, urgente e formidabile oggi più di ieri.

Su Film Tv n° 23 abbiamo dedicato un Serial Graffiti all'universo di True Detective . Qui vi riproponiamo la recensione della prima stagione.

L'esorcista di William Friedkin è in streaming su Prime Video

Scompare a 90 anni l'attore feticcio di Ingmar Bergman, indimenticabile in Il settimo sigillo , in seguito “rubato” da Hollywood per ruoli memorabili. A cominciare da padre Merrin in L’esorcista. Riproponiamo l'articolo di carriera pubblicato su Film Tv in occasione del suo ottantesimo compleanno

Una delle uscite (annullate) del mese è un film di un autore spesso segnalato nella nostra rubrica Scanners. Doppia pelle di Quentin Dupieux era programmato per il 19 marzo. Recuperiamone un altro, tra i suoi, mai arrivato in Italia.

La citazione

«Quando chiesero a Marx cos’è la dittatura del proletariato rispose: ”la Comune di Parigi, perché ha abolito l’esercito e la polizia”. Poi vennero i Soviet e Solidarnosc. Questo è il movimento. Non nacquero per caso. (C.L.R. James)»

cinerama
9311
servizi
3784
cineteca
3199
opinionisti
2198
locandine
1090
serialminds
1009
scanners
513
Recensione pubblicata su FilmTv 23/2020

Charlie's Angels


Regia di Elizabeth Banks

«C’erano una volta tre ragazze che frequentavano l’accademia di polizia. Oltre a essere intelligenti, le tre ragazze erano anche molto carine…». Nel reboot diretto da Elizabeth Banks resta ben poco del patinato telefilm anni 70 così candidamente introdotto, al principio di ogni episodio, dalla voce soave di Charlie, deus ex machina via interfono. Così come sono ormai un ricordo gli eccessi camp, i numeri cartooneschi e gli ammiccamenti al cinema di Hong Kong del remake del 2000. Gli angeli si aggiornano all’aria che tira scrollandosi di dosso, insieme all’estetica Seventies, anche l’aura leziosa da cheerleader prestate ai servizi segreti che Farrah Fawcett & Co. incarnavano, la stessa che le riduceva a bamboline insieme ipersessualizzate e virginali. Per la verità, qui l’intreccio spionistico si conserva tanto complicato quanto squisitamente pretestuoso, e ogni nuova missione resta l’occasione per sfoggiare un diverso completino a tema. Ma ora il trio ha dato i natali a una progenie di cazzute donne killer impegnate a farsi largo in un universo popolato da uomini d’affari dediti al mansplaining incallito. Si predica un’ideale sorellanza universale - anche se il livello di teorizzazione è più o meno quello di una T shirt con slogan glitterato - ma poco importa, perché siamo più dalle parti di Kingsman, e della sua versione giocosa e impertinente dello spy movie, che da quelle di una seria proposta di riscrittura del genere in chiave femminista. Di veramente sfacciato, però, c’è solo Kristen Stewart, che ancora una volta si burla di noi e dell’immagine da diva intellettuale perennemente ingrugnita che ci eravamo fatti di lei.

Charlie's Angels (2019)
Titolo originale: Charlie's Angels
Regia: Elizabeth Banks
Genere: Azione - Produzione: Usa - Durata: 118'
Cast: Kristen Stewart, Naomi Scott, Ella Balinska, Elizabeth Banks, Patrick Stewart, Djimon Hounsou, Sam Claflin, Jonathan Tucker, Nat Faxon, Chris Pang
Sceneggiatura: Elizabeth Banks, Evan Spiliotopoulos

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy