Worth - Il patto di Sara Colangelo - la recensione di FilmTv

La citazione

«We want our film to be beautiful, not realistic.»

cinerama
10342
servizi
4977
cineteca
3682
opinionisti
2466
serialminds
1275
locandine
1159
scanners
534
Recensione pubblicata su FilmTv 38/2021

Worth - Il patto


Regia di Sara Colangelo

Il rischio maggiore per un film come Worth - Il patto, che racconta la vicenda vera di Kenneth Feinberg, avvocato nominato dopo l’11 settembre commissario speciale del fondo di risarcimento delle vittime, è lo stesso vissuto dal suo protagonista: la possibilità, cioè, di ridurre la tragedia a un numero, a una disputa legale. Feinberg (un Michael Keaton perfetto) ha un compito affidatogli dal governo: dare un valore ai morti. «La loro vita è finita allo stesso modo, ma i loro mutui erano diversi», dice cinicamente. Il film potrebbe seguire la strada dell’inchiesta giuridica e riprendere il classico schema del singolo contro tutti, ma Colangelo e lo sceneggiatore Borenstein ribaltano il senso dell’opera civile (Worth non è Cattive acque: qui l’avvocato non lotta contro il sistema, lo rappresenta) e si prendono il tempo per ascoltare il dolore di chi è rimasto. Soprattutto, quel tempo lo danno a Feinberg e ai suoi colleghi, che nelle testimonianze dei parenti scoprono la dignità oltre il denaro, la pietà oltre la giustizia. Worth ricorda Il ponte delle spie, entrambi parlano di uomini che accettano un compito ingrato per il bene di tutti. Diversamente da quel film, però, questo non considera la legge in termini astratti, come legame che unisce il popolo americano; al contrario, quel legame chiede di riconsiderarlo alla luce dei privilegi di una società fondata sul denaro. Come dice il personaggio di Stanley Tucci: «Signor Feinberg, lei si comporta come se la legge discendesse dal Sinai. La prego, non mi venga a dire che non può darci quello che vogliamo. Dica semplicemente che non siamo una priorità. Lo ammetta, a se stesso, qui e ora».

Worth - Il patto (2020)
Titolo originale: What Is Life Worth
Regia: Sara Colangelo
Genere: Biografico/Drammatico - Produzione: Usa - Durata: 118'
Cast: Michael Keaton, Amy Ryan, Stanley Tucci, Tate Donovan, Laura Benanti
Sceneggiatura: Max Borenstein

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?


Roberto Manassero

Roberto Manassero lavora come selezionatore al Torino Film Festival, è capo-redattore del sito www.cineforum.it e collaboratore delle riviste Film Tv e Doppiozero. Ha scritto un libro su P.T. Anderson, uno su Hitchcock e uno sul melodramma hollywoodiano. Tra i curatori del programma del Circolo dei lettori di Novara, tiene lezioni di cinema in scuole, musei e associazioni cultura.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy