Lucus a Lucendo - A proposito di Carlo Levi di Alessandra Lancellotti, Enrico Masi - la recensione di FilmTv

La citazione

«Ognuno prende i limiti del suo campo visivo per i confini del mondo. (Arthur Schopenhauer)»

scelta da
Simone Arcagni

cinerama
10342
servizi
4975
cineteca
3681
opinionisti
2466
serialminds
1275
locandine
1159
scanners
534
Recensione pubblicata su FilmTv 39/2021

Lucus a Lucendo - A proposito di Carlo Levi


Regia di Alessandra Lancellotti, Enrico Masi

«Lucus a lucendo è un documentario sul Novecento, partendo da un suo grande protagonista. Alessandra Lancellotti e Stefano Levi Della Torre sono i transfer, le incarnazioni per questo viaggio». A dirlo è Enrico Masi, che con Lancellotti firma un lavoro a proposito di Carlo Levi. Le parole di Masi e il titolo del film (che si rifà alla proverbiale frase latina «lucus a non lucendo» riportata nelle pagine di Cristo si è fermato a Eboli) danno allo spettatore l’impressione di partecipare a un rituale misterico. E, infatti, non tutto è immediatamente decifrabile in quest’opera al nero che sfuma continuamente i contorni, sospesa tra indagine e osservazione, ispirata alla forma di quel reportage lirico-narrativo-saggistico, a taglio mitologico e antropologico, a cui Levi seppe dar vita.

Lucus a Lucendo - A proposito di Carlo Levi (2021)
Titolo originale: -
Regia: Alessandra Lancellotti, Enrico Masi
Genere: Documentario - Produzione: Italia/Francia - Durata: 78'

Sceneggiatura: Alessandra Lancellotti, Enrico Masi
Musiche: Zende Music ensemble, Luca Romeo, Marcello Picchioni, Laura Loriga

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?


Matteo Marelli

Nota biografica in forma di plagio (Io copio talmente tanto che neppure più me ne accorgo):
pensierino della sera:
«Il critico non fa il cinema, ci va. La sua grandezza – non il suo limite – è questa: teniamocela stretta»
buon proposito del mattino:
«Il critico se vuole uscire dalla marginalità deve inventarsi nuovi modi di scrivere, parlare, far passare il cinema, il pensiero che il cinema mette ancora in forma»

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy