#IoSonoQui di Eric Lartigau - la recensione di FilmTv

La citazione

«We want our film to be beautiful, not realistic.»

cinerama
10324
servizi
4956
cineteca
3675
opinionisti
2463
serialminds
1272
locandine
1158
scanners
534
Recensione pubblicata su FilmTv 41/2021

#IoSonoQui


Regia di Eric Lartigau

Ultracinquantenne irrisolto, padre distante, assorbito solo dal suo lavoro di chef, Stéphane si ridesta dal torpore esistenziale chattando su Instagram con una donna sudcoreana. L’illusione, alimentata dalla distanza, lo porta al colpo di testa: prende, senza preavviso, un aereo per Seul. Questa la premessa: poi c’è il cuore del film che batte in Corea, con connessa scoperta della differenza tra ciò che la rete mostra e quanto la realtà offre (guarda un po’, chi l’avrebbe mai detto), con inevitabile rivalutazione del pezzo di vita che ci si è costruiti e che non si è mai curato abbastanza. Concetti ovvi che Éric Lartigau (La famiglia Bélier) mette in circolo in un film che, se a un certo punto riprende (copia?) The Terminal di Spielberg, quando si muove in autonomia non trova mai un passo convincente. Non andando oltre la striminzita esposizione dell’idea di partenza, #IoSonoQui suggerisce (strilla) i connessi motivi solo per farli rapidamente evaporare una volta esauriti i siparietti che li espongono (il filo su Stéphane fenomeno social si spezza all’improvviso). Certo, quel non consegnare la storia al confronto con la donna vagheggiata - per risolverlo, al contrario, con compiuta stringatezza e farne motivo più ampio di riflessione - è un guizzo felice. E Alain Chabat è molto bravo nel rendere il risveglio senile del protagonista. Ma sono dettagli: il film stenta nella tenuta d’insieme, limitandosi ad accostare microepisodi facilissimi - quando non insignificanti - e personaggi che, per quanto programmaticamente meteorici, non ce la fanno mai ad abitare una vignetta.

#IoSonoQui (2021)
Titolo originale: #jesuisla
Regia: Eric Lartigau
Genere: Commedia - Produzione: Francia/Belgio - Durata: 97'
Cast: Alain Chabat, Bae Doona, Blanche Gardin, Ilian Bergala, Jules Sagot, Camille Rutherford, Delphine Gleize, Lazare Lartigau, Vincent Nemeth, Nathalie Lacroix, Lisa Maumy, Nicolas Santos
Sceneggiatura: Éric Lartigau, Thomas Bidegain

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?


Luca Pacilio

Posseduto dalla diabolica Torino, vicedirettore della rivista cinematografica online Gli Spietati, per Film TV cura la sua malattia (la videomusica) e (dunque) la rubrica Videostar, dedicata agli autori e ai protagonisti del video musicale contemporaneo. Amando perdere, e non seguendo il calcio, coltiva le enciclopedie fallimentari di Peter Greenaway.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy