Anni da cane di Fabio Mollo - la recensione di FilmTv

La citazione

«Quando chiesero a Marx cos’è la dittatura del proletariato rispose: ”la Comune di Parigi, perché ha abolito l’esercito e la polizia”. Poi vennero i Soviet e Solidarnosc. Questo è il movimento. Non nacquero per caso. (C.L.R. James)»

cinerama
10324
servizi
4956
cineteca
3675
opinionisti
2463
serialminds
1272
locandine
1158
scanners
534
Recensione pubblicata su FilmTv 42/2021

Anni da cane


Regia di Fabio Mollo

Che quello di Sul più bello (e del suo recente seguito) sia diventato un esempio italiano di teen movie (e un corrispondente modello produttivo) è proprio un titolo come Anni da cane a dimostrarlo: anche qui c’è la voce off della protagonista che plasma la rappresentazione del mondo narrativo, un discorso di liste e relativi obiettivi da raggiungere, una doppia amicizia a supporto e contraltare (con l’amico gay come dichiarato cliché: metatestualità evidenziata, come nel paradigma), tormentoni e riferimenti continui all’attuale pop culture (per innescare riconoscimenti immediati nel pubblico di riferimento, con tanto di Achille Lauro a esibirsi). E anche in questo caso, sulla scorta del repertorio a stelle e strisce di questi anni, la love story si intreccia alla malattia, tema in questo caso virato su un trauma che rende quello della possibile morte della protagonista il frutto immaginario di una psicosi. Se Stella ritiene che i suoi 16 anni vadano calcolati come se fossero quelli di un cane una ragione c’è ed è alla sua scoperta che la storia sottilmente mira. Il film di Fabio Mollo (Il padre d’Italia), dando sufficiente respiro alla commedia, riesce a tracciare, sul versante più serio, momenti di verità, pur patendo una scrittura discontinua, qualche figura tirata via e certe facili scorciatoie videoclippare. Lo aiuta molto il cast, con menzione alla protagonista Aurora Giovinazzo (anche in Freaks Out di Gabriele Mainetti), una sempre convincente Sabrina Impacciatore e il Federico Cesari della serie SKAM Italia, altro recente, nobilissimo esempio di racconto young adult. 

Anni da cane (2021)
Titolo originale: -
Regia: Fabio Mollo
Genere: Commedia drammatica - Produzione: Italia - Durata: 97'
Cast: Aurora Giovinazzo, Federico Cesari, Isabella Mottinelli, Sabrina Impacciatore, Luca Maria Vannuccini, Romana Maggiora Vergano, Achille Lauro, Paola Gioia Kaze Formisano, Jia Ting Ting, Isnaba Na Montche, Giulio Fochetti, Yun Lancini, Yoon C. Joyce, Marta
Sceneggiatura: Alessandro Bosi, Mary Stella Brugiati, Federico Sperindei

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?


Luca Pacilio

Posseduto dalla diabolica Torino, vicedirettore della rivista cinematografica online Gli Spietati, per Film TV cura la sua malattia (la videomusica) e (dunque) la rubrica Videostar, dedicata agli autori e ai protagonisti del video musicale contemporaneo. Amando perdere, e non seguendo il calcio, coltiva le enciclopedie fallimentari di Peter Greenaway.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy