Every Breath You Take - Senza respiro di Vaughn Stein - la recensione di FilmTv

La citazione

«What happened to Gary Cooper? The strong, silent type. That was an American. He wasn’t in touch with his feelings. He just did what he had to do. (David Chase - The Sopranos)»

cinerama
10342
servizi
4977
cineteca
3682
opinionisti
2466
serialminds
1275
locandine
1159
scanners
534
Recensione pubblicata su FilmTv 43/2021

Every Breath You Take - Senza respiro


Regia di Vaughn Stein

L’ombra del dubbio. Every Breath You Take è acceso, illuminato anche di notte: sulla strada, nella piscina, con i fantasmi che prima hanno vissuto, anche se per poco, dentro il film. La vita dello psichiatra Philip, già segnata da una tragedia, entra ancora di più in crisi dopo che una delle sue pazienti si toglie la vita. James, il fratello della ragazza, lo ritiene responsabile e gli fa terra bruciata intorno, seducendo sia sua moglie sia sua figlia adolescente. Un puzzle confuso di tanti, troppi film insieme: si prende il personaggio di Casey Affleck in Manchester By the Sea, gli si offre un altro ruolo tormentato e si mescolano le luci blu dei thriller d’inizio anni 90, quelli un po’ post noir un po’ videoclip dove dal momento in cui compare il volto del personaggio instabile - in questo caso Sam Claflin - inizia l’incubo. Stein si riallaccia agli oscuri segreti di famiglia del precedente Inheritance, agisce di sottrazione fino a quando gli è possibile ma la sceneggiatura di David Murray non gli dà scampo. Così, il film tenta di tenere insieme più storie contemporaneamente (la vendetta, la crisi familiare, la ribellione adolescenziale, la malattia psichiatrica) ma si smarrisce spesso e, malgrado continui a depistare, risulta clamorosamente prevedibile anche in quello che poteva essere l’unico momento di tensione, la corsa in auto di James con la moglie di Philip prima di precipitare fuori strada con un finale stile A letto con il nemico, dove la casa è ancora il luogo della resa dei conti finale. Un po’ Joseph Ruben, molto Adrian Lyne. Le catene della (presunta) colpa qui sono arrugginite.

Every Breath You Take - Senza respiro (2021)
Titolo originale: You Belong to Me
Regia: Vaughn Stein
Genere: Thriller - Produzione: Usa - Durata: 105'
Cast: Casey Affleck, Michelle Monaghan, Sam Claflin, Veronica Ferres, India Eisley, Emily Alyn Lind
Sceneggiatura: David Murray

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?


Simone Emiliani

Direttore artistico di Valdarno Cinema Fedic, collabora con Sentieri Selvaggi, Film Tv, Cineforum e Filmcritica. Tra le varie pubblicazioni, i volumi Walter Hill (scritto con Mauro Gervasini, ed. Falsopiano), Dustin Hoffman (ed. Gremese) e Fughe da Hollywood, scritto con Carlo Altinier (ed. Le Mani).

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy