Blue Steel - Bersaglio mortale di Kathryn Bigelow

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Giulio Sangiorgio dice che Birdman o (l'imprevedibile virtù dell'ignoranza) è il film da salvare oggi in TV.
Su Cine Sony alle ore 21:00.

A voi la fantascienza di Netflix piace? A Filippo Mazzarella no.

Arrivano in sala Ilegitim e Fixeur di Adrian Sitaru, espressione di un cinema rumeno a cui spesso abbiamo dato spazio. Un esempio? Cristi Puiu.

Noah Hawley debutterà alla regia. Cosa ci possiamo aspettare? Intanto vi riproponiamo la recensione di una delle sue creazioni migliori.

Dal 22 marzo nelle sale Pacific Rim 2 - La rivolta , seguito di Pacific Rim 3D di Guillermo Del Toro che riportò in auge il genere dei “robottoni”. Ecco una piccola galleria dei più celebri e indimenticabili automi animati del piccolo schermo...

16 marzo 1978. Ricordiamo Aldo Moro con Buongiorno, notte .

La citazione

«Il banco di prova di un'intelligenza di prim'ordine è la capacità di tenere due idee opposte in mente nello stesso tempo e, insieme, di conservare la capacità di funzionare (Francis Scott Fitzgerald)»

scelta da
Emanuela Martini

cinerama
7807
cineteca
2497
servizi
2493
opinionisti
1611
locandine
971
serialminds
685
scanners
462
Pubblicato su FilmTv 04/2010

Blue Steel - Bersaglio mortale


Regia di Kathryn Bigelow

Un progetto passato più volte di mano che, finito nelle mani di Kathryn Bigelow, diventa personale. Soprattutto, rappresenta un mondo di fanciulle armate fino ai denti, di contrasti a sfondo sessuale, di allusioni giocate sul filo del rasoio. Dalla morfologia di un feticcio erotico come la pistola (bellissima la sequenza dei titoli di testa, con la macchina da presa che “accarezza” il revolver) al recupero di una tematica già presente in Madigan (Squadra omicidi, sparate a vista!) di Don Siegel. Là Richard Widmark perdeva l’arma e di conseguenza anche lo status di sbirro “virile”: ma che succede se la stessa cosa accade a una donna, oltreutto non molto a suo agio nel portare la divisa? Dopo Blue Steel - Bersaglio mortale venne individuato in Jamie Lee Curtis un modello di erotismo femminile: le spalle di Clint Eastwood, la grinta di John Wayne e due tette da copertina. La Bigelow proseguirà a ritrarre personaggi forti, non solo femminili: da Bodhi e Johnny in Point Break a Lornette in Strange Days fino al sergente William James di The Hurt Locker

Salvato in Cineteca da Mauro Gervasini
Messa in onda: 31/01/2010 - 21:00 - Sky Mania
Blue Steel - Bersaglio mortale (1989)
Titolo originale: Blue Steel
Regia: Kathryn Bigelow
Genere: Thriller - Produzione: USA - Durata: 101'
Cast: Jamie Lee Curtis, Ron Silver, Clancy Brown, Elizabeth Peña, Louise Fletcher, Philip Bosco, Kevin Dunn, Tom Sizemore, Mary Mara

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo
Articolo inserito in Speciale Detroit

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy