Blue Steel - Bersaglio mortale di Kathryn Bigelow

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Giulio Sangiorgio dice che Io e te è il film da salvare oggi in TV.
Su IRIS alle ore 03:00.

Cinema e potere, un rapporto intricato e complesso. Ve ne parliamo su FilmTv n° 50 in uno speciale. Qui trovate la recensione della prima stagione di The Crown​, una delle serie citate nello speciale.

Questo articolo è stato scritto dopo la strage al Bataclan di Parigi, nel novembre 2015. Lo riproponiamo dedicandolo a Johnny Hallyday, scomparso il 6 dicembre scorso a 74 anni, e alla sua idea di rock...

Sarà proiettata al #TFF35 la serie d'autore Tokyo Vampire Hotel , ma Sion Sono è un habitué della rubrica Scanners. Vi proponiamo Himizu e vi consigliamo di scoprire tutti gli altri inediti.

Mentre Sky Atlantic HD trasmette la terza stagione di Gomorra - La serie, riproponiamo la riflessione che il giornalista-scrittore fece in esclusiva per Film TV sull’importanza di una fiction televisiva che a trent'anni dalla prima Piovra ha di nuovo il coraggio di raccontare la criminalità organizzata. Un “sistema” che anche il suo libro ZeroZeroZero, a sua volta destinato a ispirare un'altra serie tv diretta da Stefano Sollima, ha saputo descrivere nei suoi connotati transnazionali.

Visconti e il lato positivo della censura, ovvero quando Gianni Amelio vide per la prima volta Rocco e i suoi fratelli .

La citazione

«Un ingenuo e stupido film americano può insegnarci qualcosa “per mezzo” della sua scempiaggine. Ma non ho imparato mai niente da uno scaltrito film inglese. (Ludwig Wittgenstein)»

cinerama
7553
cineteca
2407
servizi
2298
opinionisti
1511
locandine
952
serialminds
635
scanners
452
Pubblicato su FilmTv 04/2010

Blue Steel - Bersaglio mortale


Regia di Kathryn Bigelow

Un progetto passato più volte di mano che, finito nelle mani di Kathryn Bigelow, diventa personale. Soprattutto, rappresenta un mondo di fanciulle armate fino ai denti, di contrasti a sfondo sessuale, di allusioni giocate sul filo del rasoio. Dalla morfologia di un feticcio erotico come la pistola (bellissima la sequenza dei titoli di testa, con la macchina da presa che “accarezza” il revolver) al recupero di una tematica già presente in Madigan (Squadra omicidi, sparate a vista!) di Don Siegel. Là Richard Widmark perdeva l’arma e di conseguenza anche lo status di sbirro “virile”: ma che succede se la stessa cosa accade a una donna, oltreutto non molto a suo agio nel portare la divisa? Dopo Blue Steel - Bersaglio mortale venne individuato in Jamie Lee Curtis un modello di erotismo femminile: le spalle di Clint Eastwood, la grinta di John Wayne e due tette da copertina. La Bigelow proseguirà a ritrarre personaggi forti, non solo femminili: da Bodhi e Johnny in Point Break a Lornette in Strange Days fino al sergente William James di The Hurt Locker

Salvato in Cineteca da Mauro Gervasini
Messa in onda: 31/01/2010 - 21:00 - Sky Mania
Blue Steel - Bersaglio mortale (1989)
Titolo originale: Blue Steel
Regia: Kathryn Bigelow
Genere: Thriller - Produzione: USA - Durata: 101'
Cast: Jamie Lee Curtis, Ron Silver, Clancy Brown, Elizabeth Peña, Louise Fletcher, Philip Bosco, Kevin Dunn, Tom Sizemore, Mary Mara
Articolo inserito in Speciale Detroit

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy