Lo sperone nudo di Anthony Mann

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Alberto Pezzotta dice che La moglie più bella è il film da salvare oggi in TV.
Su IRIS alle ore 12:20.

Ma siamo sicuri che Roma di Alfonso Cuaron meriti il successo che ha avuto? Il sassolino di Giona A. Nazzaro

In autunno dovrebbe arrivare anche in Italia la piattaforma streaming Disney+. Come funzionerà? Quante cose saranno già disponibili? Alice Cucchetti se lo chiede su FilmTv n° 12. Qui ci chiediamo: ci saranno quelli che voglion fare il jazz ?

Arriva una nuova rubrica dedicata alla stand-up comedy: su FilmTv n° 12 Nicola Cupperi inaugura Funny People , dedicata ai comedian e ai loro spettacoli reperibili in streaming. Vi proponiamo una panoramica di questo mondo, realizzata da Alice Cucchetti nel 2015.

Venerdì 22 marzo su Sky Atlantic comincia la quarta stagione di Gomorra - La serie . Su FilmTv n° 12 abbiamo intervistato Marco D'Amore, che in questa stagione è passato alla regia. Ricapitoliamo la terza stagione con questa recensione (e attenzione agli spoiler!).

La mia vita con John F. Donovan è l'ultimo film di Xavier Dolan, in arrivo (speriamo) a breve nelle nostre sale per Lucky Red. A lungo i film di Dolan sono stati invisibili in Italia, ma poi hanno cominciato ad avere una distribuzione in sala, homevideo e streaming. Oggi vi consigliamo di recuperare Laurence Anyways .

La citazione

«Tutti i luoghi che ho visto, che ho visitato ora so ne sono certo: non ci sono mai stato. (Giorgio Caproni - Esperienza)»

scelta da
Pedro Armocida

cinerama
8520
servizi
3012
cineteca
2761
opinionisti
1865
locandine
1019
serialminds
797
scanners
484
Pubblicato su FilmTv 01/2017

Lo sperone nudo


Regia di Anthony Mann

Howard “Owie” Kemp è stato tradito e rovinato dalla sua donna, la quale ha venduto la sua fattoria e se n’è andata con un altro. Tornato dal fronte alla fine della guerra di secessione, è ora alla ricerca di un modo rapido per mettere insieme un po’ di soldi e rifarsi una vita. Si mette così sulle tracce dell’assassino Ben Vandergoat per guadagnarsi la taglia di cinquemila dollari che gli pende sul capo, spalleggiato da un anziano cercatore d’oro e un disertore. Il bandito viene catturato insieme alla sua compagna, Lina, ma si rivela un osso duro: per distrarli e tentare la fuga cerca in ogni modo di sobillare discordia e tensione all’interno del gruppo. Fare classifiche di qualità dei film di Anthony Mann è difficilissimo: parliamo di uno dei migliori cineasti americani, autore di western bellissimi. Eccone uno, tra i più celebri, forse il più “trascendente” in senso schraderiano. In parole povere: messa in scena essenziale che invita a individuare le tensioni narrative sotto le righe, e che diventa scrittura ideale per un discorso di tipo morale. Per esempio: tra killer, disertori, indiani e sceriffi, come distinguere i buoni e i cattivi? Mann è anche un superbo regista di genere. Chi da un western cerca soprattutto sparatorie, duelli e colpi di scena, non resterà deluso. Un solo rammarico: la voce di Jimmy Stewart, doppiata in italiano da Gualtiero De Angelis, risulta sempre troppo rassicurante, mentre nella versione originale è più aspra e contribuisce a evidenziare l’ambiguità del personaggio. 

Salvato in Cineteca da Mauro Gervasini
Messa in onda: 14/01/2017 - 10:40 - IRIS
Lo sperone nudo (1953)
Titolo originale: The Naked Spur
Regia: Anthony Mann
Genere: Western - Produzione: USA - Durata: 91'
Cast: James Stewart, Janet Leigh, Robert Ryan, Ralph Meeker

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Articoli consigliati


Western redivivo - Anthony Mann» Servizi (n° 04/2016)
Lo sperone nudo» Cineteca (n° 19/2015)

Mauro Gervasini

Mauro Gervasini è direttore editoriale di Film Tv e di questo sito (filmtv.press) e consulente selezionatore della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. Insegna Linguaggi audiovisivi all'Università dell'Insubria ed è autore della prima monografia italiana dedicata al "polar" ("Cinema poliziesco francese", 2003). Ha pubblicato vari saggi in libri collettivi, in particolare sul cinema francese. John Ford, Anthony Mann, Jean-Pierre Melville, Michael Mann, Julien Duvivier, Michael Cimino e Akira Kurosawa i suoi cineasti preferiti, ma è convinto che il film da rivedere almeno una volta all'anno sia La dolce vita di Federico Fellini.


Mauro Gervasini

Mauro Gervasini è direttore editoriale di Film Tv e di questo sito (filmtv.press) e consulente selezionatore della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. Insegna Linguaggi audiovisivi all'Università dell'Insubria ed è autore della prima monografia italiana dedicata al "polar" ("Cinema poliziesco francese", 2003). Ha pubblicato vari saggi in libri collettivi, in particolare sul cinema francese. John Ford, Anthony Mann, Jean-Pierre Melville, Michael Mann, Julien Duvivier, Michael Cimino e Akira Kurosawa i suoi cineasti preferiti, ma è convinto che il film da rivedere almeno una volta all'anno sia La dolce vita di Federico Fellini.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy