Star Wars: Episodio V - L'impero colpisce ancora di Irvin Kershner

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Sergio M. Grmek Germani dice che I giovani leoni è il film da salvare oggi in TV.
Su Cine Sony alle ore 07:20.

Una serie tv da cominciare? Attenzione, perché secondo Alice Cucchetti è magnetica e non potrete fare a meno di finirla.

La figura del Papa è stato oggetto di recente di una delle nostre liste. Ma se il Papa, più che una presenza, fosse una specie di fantasma irraggiungibile? Ovviamente, secondo Marco Ferreri.

L'ultimo film di Paul Schrader, First Reformed , esce direttamente in dvd, ma per noi è il film della settimana. Ripercorriamo la carriera di questo regista con un ritratto di Roberto Manassero.

Il blu è un colore caldo, soprattutto se si tratta di un giallo di Simenon raccontato da Amalric.

Quando Rete 4 fu mandata sul satellite. Dialogo tra un canale televisivo e Tommaso Labranca.

La citazione

«Alice Harford: I do love you and you know there is something very important we need to do as soon as possible. - Dr. Bill Harford: What's that? - Alice Harford: Fuck.»

scelta da
Fabrizio Tassi

cinerama
8291
servizi
2833
cineteca
2663
opinionisti
1780
locandine
1001
serialminds
758
scanners
477
Pubblicato su FilmTv 49/2016

Star Wars: Episodio V - L'impero colpisce ancora


Regia di Irvin Kershner

Dopo un attacco delle forze imperiali all'avamposto ghiacciato di Hoth, la ribellione si disperde, e anche i nostri eroi: Luke, con R2-D2, si dirige verso il pianeta Dagobah, dove il maestro Yoda completerà il suo addestramento Jedi, mentre Han, Leia, Chewbacca e C-3PO si rifugiano da un vecchio amico di Solo, Lando Calrissian. Non c’è esempio migliore di L’impero colpisce ancora per contraddire il luogo comune secondo cui i sequel sarebbero sempre inferiori all’originale: per molti, Episodio V è addirittura il più bel capitolo dell’intera saga. Cedendo il timone di regista a Irvin Kershner e quello di sceneggiatore a Leigh Brackett e all’esordiente (ma promettente) Lawrence Kasdan, Lucas resta, in qualità di produttore, il demiurgo totale di un mondo alieno, fantastico, suggestivo, iper-dettagliato e sempre potenzialmente sconfinato. L’impero colpisce ancora allarga i confini e approfondisce, scurendoli, i temi, lasciando gli spettatori senza fiato davanti a nuove location (probabilmente è la Città tra le nuvole a vincere la gara dello stupore) e nutrendo potentemente la mitologia di Star Wars: con l’iconico Yoda (manovrato da Frank Oz), il traditore Calrissian, le schermaglie Han/Leia («Ti amo» «Lo so»), Jabba the Hutt e Boba Fett, la prigione di grafite e quell'insospettabile rivelazione finale, splendido espediente da melodramma capace di mozzare il respiro anche allo spettatore più smaliziato. E un finale malinconico e sospeso, che, non lasciando gli eroi al sicuro, è una allettante promessa di nuove grandiose avventure.

Salvato in Cineteca da Alice Cucchetti
Messa in onda: 12/12/2016 - 21:15 - TV8
Star Wars: Episodio V - L'impero colpisce ancora (1980)
Titolo originale: Empire Strike Back
Regia: Irvin Kershner
Genere: Avventura - Produzione: USA - Durata: 127'
Cast: Harrison Ford, Mark Hamill, Carrie Fisher, Billy Dee Williams

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Articoli consigliati


Mulholland Drive n° 50/2015» Mulholland Drive (n° 50/2015)
Ai confini dell’impero» Locandine (n° 20/2009)

Alice Cucchetti

Nasce a Busto Arsizio, studia a Bologna, vive a Milano. I suoi genitori le hanno sempre detto di non guardare i telefilm, inevitabilmente indirizzandola verso un consumo appassionato e compulsivo di serialità televisiva. Tra gli autori storici di Serialmente.com e co-fondatrice di Mediacritica.it, ha curato la rubrica Cinetv di "Nocturno" e ha collaborato, tra gli altri, con Best Movie, Best Serial, Abbiamoleprove, Grazia.it, Osservatorio Tv. Ama le canzoni con i finali tristi, gli androidi paranoici, i paradossi temporali, i gatti e il cioccolato. Oltre che sulle pagine di Film Tv, dove cura le rubriche Serial Minds e Telepass, chiacchiera ai microfoni di "Pilota - Un podcast sui telefilm", il programma sulle serie tv di Querty.it.


Alice Cucchetti

Nasce a Busto Arsizio, studia a Bologna, vive a Milano. I suoi genitori le hanno sempre detto di non guardare i telefilm, inevitabilmente indirizzandola verso un consumo appassionato e compulsivo di serialità televisiva. Tra gli autori storici di Serialmente.com e co-fondatrice di Mediacritica.it, ha curato la rubrica Cinetv di "Nocturno" e ha collaborato, tra gli altri, con Best Movie, Best Serial, Abbiamoleprove, Grazia.it, Osservatorio Tv. Ama le canzoni con i finali tristi, gli androidi paranoici, i paradossi temporali, i gatti e il cioccolato. Oltre che sulle pagine di Film Tv, dove cura le rubriche Serial Minds e Telepass, chiacchiera ai microfoni di "Pilota - Un podcast sui telefilm", il programma sulle serie tv di Querty.it.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy