Diane Keaton

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Luca Pacilio dice che Lo straordinario viaggio di T.S. Spivet è il film da salvare oggi in TV.
Su RaiMovie alle ore 21:10.

Era atteso per il 2021 il remake live action di Akira , ma la produzione è stata fermata dal momento che il regista Taika Waikiki ha invece firmato per dirigere il quarto Thor . Il cult di Katsuhiro Otomo era del 1988, ma era ambientato nel 2019. E non è la prima volta che se ne annunciava un remake.

Film Tv di questa settimana è un numero speciale che raccoglie le classifiche dei migliori film del decennio 2010-2019. Quello che vi proponiamo è uno dei tanti film citati: Tsai Ming-liang è decisamente uno dei massimi registi contemporanei. Buona lettura.

Il 14 luglio 1969 usciva Easy Rider , cult generazionale e pietra miliare del cinema.

Possiamo riciclare i buoni propositi che Roy Menarini aveva fatto per il cinema del 2017 ancora oggi? Probabilmente sì.

La 14esima stagione è annunciata a settembre negli Usa, mentre la 13esima parte il 19 luglio su Fox in prima visione assoluta. Particolarmente longeva e molto politicamente scorretta, ritorniamo sulla 12esima stagione di C'è sempre il sole a Philadelphia , nell'attesa.

La citazione

«Revolution is my boyfriend»

cinerama
8748
servizi
3169
cineteca
2859
opinionisti
1945
locandine
1035
serialminds
839
scanners
492
Servizio pubblicato su FilmTv 26/2019

Diane Keaton


Un post al sole n° 26/2019

È stata la musa di Woody Allen, ha vinto un Oscar, ha ispirato i look di generazioni di donne attraverso personaggi meravigliosamente abbigliati. Ma questo non impedisce a Diane Keaton di usare il suo account Instagram con beata ingenuità: la splendida 73enne ha un milione di follower e una deliziosamente scarsa attitudine a seguire le convenzioni del social network (diverso è il caso del suo Twitter, dove è evidente la mano di un social media manager). Per esempio: tutto ciò che scrive è in Caps Lock, interamente in lettere maiuscole, che nell’etichetta del web corrisponde allo strillare, ma è difficile non perdonarla mentre correda di gridatissime didascalie gli scatti allo specchio con l’outfit del giorno. Miracoloso incrocio tra un’influencer e quella vostra nonna/mamma/zia che non si trova a suo agio con la tecnologia (rimandiamo a ZeroCalcare per una più accurata analisi del tema), Diane pubblica fotografie (rigorosamente un po’ storte, sfocate o scentrate, come quelle che ci scattiamo tutti noi nei camerini) dei suoi strepitosi cappelli, pantaloni svasati, maxi gonne e zeppe, confermandosi ineguagliabile trendsetter oltre 40 anni dopo Io e Annie. Poi, come ogni utente medio dei social, rispolvera vecchie foto di famiglia («INDOVINATE CHI ERA QUESTA»), pubblica foto di cagnolini e partecipa alle catene: per esempio quella dei “dieci film in dieci giorni”, che ha usato per celebrare affettuosamente l’idolo cui ha “scippato” il cognome, ovvero Buster Keaton. Se poi siete interessati a seguire le sue attività professionali oltre lo schermo, troverete i link per comprare The Keaton, il vino rosso «da servire ghiacciato» da lei prodotto: costa solo 16 dollari a bottiglia.

,

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy