JR

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Giulio Sangiorgio dice che Un momento di follia è il film da salvare oggi in TV.
Su Cielo alle ore 21:15.

Quando Filippo Mazzarella incontrò David Lynch, qualche parola, del silenzio.

Julie Andrews, una voce leggendaria e una serie di ruoli iconici scolpiti nella storia del cinema, ha ricevuto il Leone d'oro alla carriera a Venezia76. Riproponiamo qui la locandina di Victor Victoria .

Esattamente un anno fa esordiva su Netflix l'attesa serie creata da Matt Groening. A breve sarà disponibile la seconda stagione. Possibile competere con I Simpson e Futurama ? Dobbiamo proprio farlo?

Tra i registi che amiamo quest'anno la Mostra del cinema di Venezia ospita in concorso Olivier Assayas, con Wasp Network . Riproponiamo qui la recensione di un suo film ancora invisibile, segnalato tra gli Scanners nel 2014.

Nel 2011, in occasione dell’uscita in sala del film di Jean-Jacques Annaud Il principe del deserto , con Antonio Banderas e Tahar Rahim, avevamo voluto ripercorrere la storia del Sahara al cinema. Vi riproponiamo oggi questo percorso.

La citazione

«E questo è quanto (Casinò - Martin Scorsese)»

cinerama
8838
servizi
3242
cineteca
2894
opinionisti
1981
locandine
1043
serialminds
853
scanners
494
Servizio pubblicato su FilmTv 24/2019

JR


Un post al sole - n° 24/2019

Questa rubrica ha pochi mesi di vita ma già qualche rimpianto: il maggiore, non aver segnalato i social dell’impareggiabile Agnès Varda prima della sua scomparsa, lo scorso 29 marzo. Non è solo per rimediare che vi consigliamo di cliccare “segui” sugli account di un artista che a Varda è stato assai vicino negli ultimi anni: JR. Parigino di origine tunisina, classe 1983, si definisce «artivista urbano» e lavora col collage fotografico di grandi dimensioni: composizioni incollate su vaste superfici, che modificano temporaneamente l’estetica e il senso dei luoghi dove sono applicate, ponendo l’accento su soggetti trascurati dall’opinione pubblica o ribaltando la percezione collettiva della location. Insieme a Varda ha girato per la Francia scattando ritratti colossali nel bellissimo Visages villages, e da anni collabora con Ladj Ly (fresco di Premio della giuria a Cannes per Les misérables), ma, oltre ai doc di cui è regista o soggetto, sono i suoi social il miglior osservatorio del suo lavoro: fervido utilizzatore di Instagram, JR pubblica ricchi backstage della realizzazione delle sue opere, come il recente collage che ha trasformato la piramide del Louvre in un surreale scavo archeologico. Dedicato ad Agnès, come le adorabili story in cui porta in giro per il mondo un cartonato con la foto della cineasta: i social di JR ne tengono viva la memoria e la visione del mondo.

, ,

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy