Miranda July

facebook_0.png
twitter.png
Instagram.png
Oggi Free
Pier Maria Bocchi dice che Lo scapolo è il film da salvare oggi in TV.
Su Rete4 alle ore 04:45.

Nello stesso giorno, il 12 aprile, partono negli Usa la terza stagione di Killing Eve e la prima della nuova serie in cui è coinvolta Phoebe Waller-Bridge: Run . Quando arriveranno da noi? Nell'attesa, riproponiamo la recensione della seconda stagione della serie incentrata sul rapporto di odio-amore tra Villanelle e Eve Polastri.

L'esorcista di William Friedkin è in streaming su Prime Video

Scompare a 90 anni l'attore feticcio di Ingmar Bergman, indimenticabile in Il settimo sigillo , in seguito “rubato” da Hollywood per ruoli memorabili. A cominciare da padre Merrin in L’esorcista. Riproponiamo l'articolo di carriera pubblicato su Film Tv in occasione del suo ottantesimo compleanno

Una delle uscite (annullate) del mese è un film di un autore spesso segnalato nella nostra rubrica Scanners. Doppia pelle di Quentin Dupieux era programmato per il 19 marzo. Recuperiamone un altro, tra i suoi, mai arrivato in Italia.

Un ricordo di Emir Kusturica e di un equivoco lungo un festival e oltre.

La citazione

«You Cannot Be Serious! (John McEnroe)»

scelta da
Rinaldo Censi

cinerama
9170
servizi
3566
cineteca
3066
opinionisti
2121
locandine
1073
serialminds
927
scanners
505
Servizio pubblicato su FilmTv 50/2019

Miranda July


Un post al sole n° 50/2019

Al Sundance Film Festival 2020 si vedrà finalmente Kajillionaire, il terzo lungometraggio della reginetta dell’indie americano Miranda July. La riccioluta cineasta mancava dietro la macchina da presa da cinque anni, in cui ha però portato avanti i suoi variegati progetti di artista, scrittrice e performer, spesso usando il suo account Instagram come un’estensione del suo lavoro. Documentando sul social network i retroscena delle sue installazioni e opere, ma pure creando ex novo piccoli videoperformance tra il teatrodanza e il gag comico, frutto di un lavoro inesausto sulla rappresentazione del corpo femminile. Da qualche settimana, per esempio, July ha trasformato il suo profilo in uno stralunato mélo a episodi: tramite registrazioni di videochiamate e schermate di messaggistica istantanea, mette in scena (con post e story) il racconto di un amore finito, in complicità con Margaret Qualley (attrice e ballerina vista quest’anno in Fosse/Verdon e C’era una volta a... Hollywood). Frammenti di un discorso amoroso, fiction costruita con gli strumenti della “vita in diretta”: piccoli esperimenti per ripensare i social.


Ilaria Feole

Ilaria Feole è nata nell’anno di Il grande freddo, Il ritorno dello Jedi e Monty Python – Il senso della vita e tutto quello che sa l’ha imparato da questi tre film. Scrive di cinema e televisione per Film Tv e  Spietati.it. È autrice della monografia Wes Anderson - Genitori, figli e altri animali edita da Bietti Heterotopia.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy