Speciale

L'uomo sul treno

L'uomo sul treno - Il film

Michael McCauley (Liam Neeson) è un ex detective della polizia di New York che da qualche anno ha appeso distintivo e pistola al chiodo, per fare l’assicuratore. Abita fuori Manhattan e tutti i giorni prende il treno per raggiungere il posto di lavoro, come centinaia di migliaia di altri newyorkesi. Lo stesso giorno in cui gli viene annunciato il prepensionamento forzato, mentre torna a casa a orecchie basse, una donna misteriosa (Vera Farmiga) gli fa una proposta. Se individua una persona con una borsa tra i passeggeri, prima che scenda a una determinata fermata, guadagna di botto 50 mila dollari (la metà subito). Lui tentenna come se volesse accettare e si ritrova invischiato in un intrigo pazzesco, che sfocia in una caccia all’uomo tra i vagoni del treno. Il titolo originale di L’uomo sul treno è The Commuter, che si traduce come “il pendolare”. Nel cast anche Jonathan Banks (il mitico Mike di Breaking Bad e Better Call Saul) e Sam Neill (amico di Neeson nella vita nonché “personal dialect coach” per il poliziotto di Belfast che l’attore australiano interpreta nelle prime due stagioni di Peaky Blinders). 

L'uomo sul treno (2018)
Titolo originale: The Commuter
Regia: Jaume Collet-Serra
Genere: Azione - Produzione: Usa/Gb - Durata: 115'
Cast: Liam Neeson, Vera Farmiga, Patrick Wilson, Jonathan Banks, Sam Neill, Elizabeth McGovern, Killian Scott, Shazad Latif, Andy Nyman, Clara Lago
Sceneggiatura: Jaume Collet-Serra, Byron Willinger, Philip De Blasi
Fotografia: Paul Cameron

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy