Scanners - Caccia all'inedito

Scanners /// Raccolta di invisibili dimenticati dalla distribuzione italiana.

Les salauds

Regia: Claire Denis

Anno: 2013
Genere: Noir
Produzione: Francia/Germania
Durata: 100 minuti

Cast: Vincent Lindon, Chiara Mastroianni, Julie Bataille, Michel Subor, Lola Creton, Alex Descas, Gregoire Colin, Florence Loiret Caille, Christophe Miossec, Hélène Fillières

Marco, fra il dolore e il nulla, sceglie il dolore. E così, capitano di marina mercantile, torna alla terraferma: lascia la solitudine, il rumore del mare, l’abbandono alle meccaniche del lavoro e lo svuotamento di sé nel codice militare, per ritrovare un ruolo dimenticato, obliato tra le macerie della propria famiglia. La nipote minorenne è in ospedale, scioccata, in attesa che imedici le ricostruiscano la vagina per le violenze perpretate da un uomo che dice di amare, la sorella è distrutta dal suicidio del marito, che l’ha lasciata nella catastrofe economica. Su di loro c’è l’ombra ingombrante e annichilente di un potente, che è la causa primaria, il dio che governa indifferente tutto questo dolore. E di cui Marco si vuole vendicare: andando a vivere al di sopra del suo appartamento, seducendo e amando la sua compagna, uccidendolo. Claire Denis - dopo quel White Material che riguardava la propria biografia, l’esordio Chocolat, l’Africa - torna con un noir radicale: trama da b movie ispirata a I cattivi dormono in pace di Kurosawa, narrazione sensuale e frammentata, ellittica e laconica, fuori dai nessi della cronologia, fuori dalla psicologia, elettrificata semplicemente, come in un film di Grandrieux, dai desideri di questi corpi opachi. Che credono di volere, che sono in balia dei bisogni, ma che sono mossi principalmente dal potere di chi li possiede economicamente. È un’opera che ritorna a L’intrus, questa, e ammutolisce: perché frantuma le convinzioni di Marco (un uomo fuori dal tempo, il protagonista di un polar che non può più esistere) contro un ordine capitalistico che ha sfruttato la psiche umana sin nella profondità degli istinti, sfregiando la morale, godendosi l’osceno. Di fronte a Marco e a noi c’è l’intollerabile fragilità di uomini e donne sottratti all’accettabilità sociale, ridotti a meri vettori di sesso e morte per il piacere del potere economico: se il cinema oggi è ossessionato dallo schiavismo (da The Master a The Incomplete di Jan Soldat, o banalmente da Django Unchained a 12 anni schiavo), mai s’era vista una nuova schiavitù così abissale, inerme, annullata sino a essere finalmente consenziente. Primo film in digitale della Denis. In dvd francese da € 13,99. 

Flandres (2006)

Regia di Bruno Dumont

Lei lo accudisce, lui l’accompagna. Alla deriva, nel paesaggio aspro e verdeggiante di Côté d’Opale. Lei lo sfama, in modo disinteressato. Lui uccide suo padre, che la opprime. «Così andava fatto...

FilmTv n° 10 / 2014

Poussières d'Amérique (2011)

Regia di Arnaud des Pallières

Comincia nel punto in cui l’orizzonte tra fiction e documentario si fa indistinto, Poussières d’Amérique, bellissima penultima opera di Arnaud des Pallières, autore in concorso al...

FilmTv n° 19 / 2013

A Map of The Art (2002)

Regia di Dominik Graf

Rudolstadt, Germania, 1788. Come le sorelle Charlotte e Caroline von Lengefeld, aristocratiche decadute, incontrarono il poeta Friedrich Schiller e lo amarono sino alla fine dei suoi giorni. Film...

FilmTv n° 41 / 2016

Maelström (2000)

Regia di Denis Villeneuve

Maelström è uno di quei film che, tra i 90 e i primi anni zero, faceva materia pop dei giochi del caso di un Kieslowski: destini ciechi e doppie vite, narrazioni a...

FilmTv n° 38 / 2015

Buzzard (2014)

Regia di Joel Potrykus

Autorità nell’ambito del videosaggio, critico 2.0 che costruisce discorsi con frammenti audiovideo, in Transformers: The Premake Kevin B. Lee raccoglie e assembla materiale prodotto...

FilmTv n° 29 / 2015

Archivio Scanners

Titolo Regia Autore FilmTv n°
A Ghost Story David Lowery Fiaba Di Martino 03 / 2018
Le parc Damien Manivel Giulio Sangiorgio 01 / 2018
A Quiet Passion Terence Davies Luca Pacilio 51 / 2017
Before I Disappear Shawn Christensen Fiaba Di Martino 49 / 2017
La jeune fille sans mains Sébastien Laudenbach Giulio Sangiorgio 47 / 2017
Le Grand Méchant Renard et autres contes... Patrick Imbert, Benjamin Renner Ilaria Feole 47 / 2017
Napping Princess - The Story of the Unknown Me Kenji Kamiyama Alice Cucchetti 47 / 2017
La Region Salvaje Amat Escalante Ilaria Feole 45 / 2017
Prevenge Alice Lowe Fiaba Di Martino 45 / 2017
The Lure Agnieszka Smoczynska Emanuele Sacchi 45 / 2017
Comme un avion Bruno Podalydès Ilaria Feole 43 / 2017
La loi de la jungle Antonin Peretjatko Fiaba Di Martino 43 / 2017
Problemos Eric Judor Giulio Sangiorgio 43 / 2017
Boro in the Box Bertrand Mandico Alberto Pezzotta 41 / 2017
Love & Peace Sion Sono Fiaba Di Martino 41 / 2017
The Alchemist Cookbook Joel Potrykus Ilaria Feole 41 / 2017
By the Time It Gets Dark Anocha Suwichakornpong Emanuele Sacchi 37 / 2017
An Injury to One Travis Wilkerson Giulio Sangiorgio 31 / 2017
Dharma Guns F.J. Ossang Giulio Sangiorgio 31 / 2017
Let Each One Go Where He May Ben Russell Roberto Manassero 31 / 2017
Diamond Island Davy Chou Roberto Manassero 29 / 2017
Le sommeil d'or Davy Chou Roberto Manassero 29 / 2017
Alena Daniel di Grado Fiaba Di Martino 27 / 2017
Excision Richard Bates Jr. Fiaba Di Martino 27 / 2017
Grave Julia Ducournau Giulio Sangiorgio 27 / 2017
Métamorphoses Christophe Honoré Luca Pacilio 25 / 2017
O Ornitólogo João Pedro Rodrigues Giulio Sangiorgio 25 / 2017
Vic + Flo ont vu un ours Denis Côté Roberto Manassero 25 / 2017
Mimosas Oliver Laxe Giona A. Nazzaro 23 / 2017
The Sky Trembles and the Earth Is Afraid and the Two Eyes Are Not Brothers Ben Rivers Giulio Sangiorgio 23 / 2017

Pagine

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy