Scanners - Caccia all'inedito

Scanners /// Raccolta di invisibili dimenticati dalla distribuzione italiana.

Wrong

Regia: Quentin Dupieux

Anno: 2012
Genere: Grottesco
Produzione: Francia/Usa
Durata: 94 minuti

Cast: Jack Plotnick, Eric Judor, Alexis Dziena, Steve Little, William Fichtner, Regan Burns, Mark Burnham, Arden Myrin, Maile Flanagan, Todd Giebenhain

Un vigile del fuoco, sulla carreggiata. Cala i pantaloni, apre il giornale. Attende di defecare. Dietro di lui cazzeggia un gruppo di pompieri perdigiorno. E quando la mdp si sposta, accanto, ci mostra un furgoncino. In fiamme. Poi arriva il titolo, Wrong. Ed è evidente ci sia qualcosa di sbagliato. Dolph, il protagonista di questo quarto lungometraggio di Quentin Dupieuxaka Mr. Oizo, abita un mondo in fuga sulla tangente del nonsense. E di fronte a tutto questo niente, cerca come gli altri qualcosa che come spugna contenga lo scorrere dell’assurdo. Una routine. Che tutto tenga. Dolph non appartiene più alla logica di produzione del senso capitalistica: è stato licenziato. Ma la sua sveglia suona sempre, allo scoccare delle 7:60, perché gli ricordi di recarsi in ufficio. E lì, dove non smette di piovere sulla testa e sulle carte dei dipendenti, finge di sbrigare il proprio lavoro. Si crede a tutto in Wrong. Si colmano le lacune irrazionali degli eventi, si ricuciono i veli strappati di Maya. Se una palma si trasforma, inspiegabilmente, in abete, allora è normale che una romantica ninfomane creda che il mingherlino Dolph e il suo nero giardiniere muscoloso siano la medesima persona. La sospensione dell’incredulità è un modus vivendi. Dolph sopporta tutto, costruisce la sua quotidianità confortevole, la sua piccola bugia bianca. Fino a quando gli rapiscono il cane. In un mondo dove reale e virtuale si fondono, dove vivere significa soprattutto simulare, rimane la rovina di un affetto: quello per un animale, fuori da ogni compromesso sociale. E come in 7 psicopatici e Frankenweenie il ritrovamento di questo cane è la nuova missione dell’eroe. In un noir travestito da sitcom, Dolph incontra una galleria di personaggi da nuovo teatro dell’assurdo. Tra la bande dessinée e un infantile bignami lynchiano non siamo di fronte a un mero esercizio di stile pubblicitario, a un programmatico gesto indie surrealista. Perché tra l’ossessione per le figure degli esperti, il senso perenne del complotto, il balletto dei simulacri da società dello spettacolo, Wrong è sì una barzelletta delirante. Ma che articola la lingua del contemporaneo. In dvd francese da €14. 

New Orleans, Mon Amour (2008)

Regia di Michael Almereyda

Il cinema di Michael Almereyda è ossessionato dalla lettera. Non è solo questione di adattare testi parola per parola, con rigore ottuso e senso per l’assurdo, conservando i versi di Shakespeare...

FilmTv n° 44 / 2014

Yella (2007)

Regia di Christian Petzold

Yella se ne va, verso un nuovo lavoro, una nuova vita. Il marito, che lei ha lasciato, l’accompagna. E in auto, per troppo dolore, decide che quella fine debba essere certa. Spinge l’acceleratore...

FilmTv n° 18 / 2014

L'âge atomique (2012)

Regia di Héléna Klotz

C’è un film che amiamo molto: Low Life. Un racconto di rivolta contro la repressione, nella Francia di Sarkozy. Un mélo privato che cerca un senso nel pubblico, come Les amants...

FilmTv n° 45 / 2014

The Comedy (2012)

Regia di Rick Alverson

Che l’umanità messa in scena dal giovane cinema Usa oscilli tra l’atarassia e l’isteria, il disincanto e l’aggressione, una quotidiana anaffettività e rigurgiti di ipersensibilità, ce l’hanno...

FilmTv n° 31 / 2015

Flandres (2006)

Regia di Bruno Dumont

Lei lo accudisce, lui l’accompagna. Alla deriva, nel paesaggio aspro e verdeggiante di Côté d’Opale. Lei lo sfama, in modo disinteressato. Lui uccide suo padre, che la opprime. «Così andava fatto...

FilmTv n° 10 / 2014

Archivio Scanners

Titolo Regia Autore FilmTv n°
Vic + Flo ont vu un ours Denis Côté Roberto Manassero 25 / 2017
Mimosas Oliver Laxe Giona A. Nazzaro 23 / 2017
The Sky Trembles and the Earth Is Afraid and the Two Eyes Are Not Brothers Ben Rivers Giulio Sangiorgio 23 / 2017
Creepy Kiyoshi Kurosawa Emanuele Sacchi 21 / 2017
Daguerrotype Kiyoshi Kurosawa Emanuele Sacchi 21 / 2017
Real Kiyoshi Kurosawa Emanuele Sacchi 21 / 2017
Hawaii Marco Berger Pier Maria Bocchi 19 / 2017
Plan B Marco Berger Pier Maria Bocchi 19 / 2017
Taekwondo Marco Berger, Martín Farina Pier Maria Bocchi 19 / 2017
Nocturama Bertrand Bonello Giulio Sangiorgio 17 / 2017
Rester vertical Alain Guiraudie Roberto Manassero 17 / 2017
American Honey Andrea Arnold Alice Cucchetti 15 / 2017
Certain Women Kelly Reichardt Ilaria Feole 15 / 2017
The Love Witch Anna Biller Alice Cucchetti 15 / 2017
Human Remains Jay Rosenblatt Giulio Sangiorgio 13 / 2017
Los Angeles Plays Itself Thom Andersen Roberto Manassero 13 / 2017
Re: Awakenings Bill Morrison Rinaldo Censi 13 / 2017
Holiday Guillaume Nicloux Alessandro Baratti 11 / 2017
The End Guillaume Nicloux Alessandro Baratti 11 / 2017
Valley of Love Guillaume Nicloux Alessandro Baratti 11 / 2017
Counting Jem Cohen Roberto Manassero 09 / 2017
In Jackson Heights Frederick Wiseman Roberto Manassero 09 / 2017
O.J.: Made in America Ezra Edelman Alice Cucchetti 09 / 2017
A Espada e a Rosa João Nicolau Giulio Sangiorgio 07 / 2017
Guy and Madeline on a Park Bench Damien Chazelle Ilaria Feole 07 / 2017
Les rencontres d'après minuit Yann Gonzalez Luca Pacilio 07 / 2017
Francesca Luciano Onetti Claudio Bartolini 05 / 2017
Sonno Profondo Luciano Onetti Claudio Bartolini 05 / 2017
The Editor Adam Brooks, Matthew Kennedy Claudio Bartolini 05 / 2017
L'infanzia di un capo Brady Corbet Mauro Gervasini 03 / 2017

Pagine

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy