Scanners - Caccia all'inedito

Scanners /// Raccolta di invisibili dimenticati dalla distribuzione italiana.

Nocturama

Regia: Bertrand Bonello

Anno: 2016
Genere: Drammatico
Produzione: Francia
Durata: 130 minuti

Cast: Finnegan Oldfield, Vincent Rottiers, Hamza Meziani, Manal Issa, Martin Petit-Guyot, Jamil McCraven, Rabah Nait Oufella, Laure Valentinelli, Ilias Le Doré, Robin Goldbronn

Parigi brucia. Bruciano centri del potere economico e politico. Bruciano simboli della Storia. Tutti insieme. Contemporaneamente. I primi minuti di Nocturama sono la complessa coreografia degli attentati, il pedinamento dei terroristi, il balletto preparatorio di giovani d’ogni classe ed etnia e di un’unica nazione. La Francia. Nei minuti prima del fuoco, il tempo non scorre linearmente: le ore sono scritte dalle sovraimpressioni. L’ambiente principale è un non-luogo: la metropolitana. Le fermate sono identiche: a distinguerle ci sono solo le parole degli altoparlanti, i cartelli sulle pareti. I terroristi non si scambiano frasi: solo fotografie. Riassunto? Segni grafici che sostituiscono i minuti, parole che dicono i luoghi, immagini in luogo delle parole. C’è sempre uno scarto. Uno slittamento. In Nocturama la mappa si sovrappone al territorio. L’immaginario si confonde col reale. Per questo nel qui e ora delle inquadrature, ci sono sempre immagini e suoni di schermi ulteriori, un oltre, un virtuale, come quel videoclip hip hop che si giustappone a un panorama secolare. Per questo i giovani, dopo aver fatto tabula rasa dei simboli del potere istituzionale, un potere capitalista, si chiudono nella Samaritaine, il centro commerciale. E finiscono per sostituire letteralmente, direttamente, la merce alla Storia, all’economia, alla politica. Bonello racconta l’impossibilità, per i suoi giovani protagonisti, di identificare se stessi in tutto quel virtuale sradicato dalla terra. Il loro bisogno di un atto in cui il reale riaffiori prepotentemente tra le immagini. Un’àncora di salvataggio al mondo. Perché nessuno nel film discute dello sfruttamento dell’adulto che li ha manipolati? A cosa dovrebbero portare tutti i loro assurdi autosabotaggi, se non all’essere scoperti, e finalmente significati (come terroristi), e finalmente uccisi come corpi, come quelque chose d’organique (così s’intitola il primo film del regista) in quel mondo così astratto? Non è un film sul terrorismo, Nocturama. È la struggente richiesta d’aiuto di una gioventù insoddisfatta, incerta, incapace di abitare il reale («Aiutatemi!» è l’ultima parola del film). Nel brano d’apertura del suo album Nocturama, Nick Cave canta: «È una vita meravigliosa/Se riesci a trovarla». Non se n’è accorto nessuno, ma è proprio di questo che racconta il film. In dvd e Blu-Ray da € 20. In Italia è distribuito in esclusiva su Netflix.

Rubber (2010)

Regia di Quentin Dupieux

«In E.T. di Steven Spielberg perché l’alieno è marrone? Non c’è nessuna ragione. [...] In JFK di Oliver Stone perché d’un tratto il Presidente viene assassinato da uno...

FilmTv n° 32 / 2014

Ned Rifle (2014)

Regia di Hal Hartley

Rifle: questo è il cognome che s’è scelto Ned, il figlio di Henry Fool e Fay Grim. Ovvero il nom de plume con cui frequentemente Hal Hartley firma gli score...

FilmTv n° 45 / 2015

Beloved Sisters (2014)

Regia di Dominik Graf

Nel 2007, la rivista “Revolver” ospita un dialogo tra tre registi sullo stato del cinema in Germania. Dominik Graf, classe 1952, punto di riferimento dell’industria culturale, autore, soprattutto...

FilmTv n° 41 / 2016

A Spell to Ward Off the Darkness (2013)

Regia di Ben Rivers, Ben Russell

Incontro tra due ipotesi di cinema post-etnografico, oltre le secche del rigore accademico e aperte al pastiche di linguaggi, sempre fuori formato e disponibili all’installazione museale: da un...

FilmTv n° 03 / 2015

Les destinées sentimentales (2000)

Regia di Olivier Assayas

Da una trilogia di Jacques Chardonne - fine stilista del romanzo psicologico d’inizio Novecento, figura politicamente controversa come fu Drieu La Rochelle - Les destinées sentimentales...

FilmTv n° 22 / 2014

Archivio Scanners

Titolo Regia Autore FilmTv n°
Night Moves Kelly Reichardt Alice Cucchetti 49 / 2014
Old Joy Kelly Reichardt Giulio Sangiorgio 49 / 2014
Wendy and Lucy Kelly Reichardt Claudio Bartolini 49 / 2014
Eastern Boys Robin Campillo Mauro Gervasini 48 / 2014
Neds Peter Mullan Alice Cucchetti 48 / 2014
Terri Azazel Jacobs Adriano Aiello 48 / 2014
Enemy Denis Villeneuve Claudio Bartolini 47 / 2014
Insensibles Juan Carlos Medina Alice Cucchetti 47 / 2014
Youth in Revolt Miguel Arteta Alice Cucchetti 47 / 2014
See You Next Tuesday Drew Tobia Alice Cucchetti 45 / 2014
Wetlands David Wnendt Mauro Gervasini 45 / 2014
New Orleans, Mon Amour Michael Almereyda Giulio Sangiorgio 44 / 2014
Tchoupitoulas Bill Ross IV, Turner Ross Giulio Sangiorgio 44 / 2014
Treme Ilaria Feole 44 / 2014
Firestorm Alan Yuen Adriano Aiello 43 / 2014
Nameless Gangster Jong-bin Yun Adriano Aiello 43 / 2014
New World Hoon-jung Park Adriano Aiello 43 / 2014
Gainsbourg (vie héroïque) Anthony Barthélémy Ilaria Feole 41 / 2014
Història de la meva mort Albert Serra Giulio Sangiorgio 41 / 2014
Tatsumi Eric Khoo Ilaria Feole 41 / 2014
Belly Hype Williams Giulio Sangiorgio 40 / 2014
Son of Rambow Garth Jennings Giulio Sangiorgio 40 / 2014
Treacle Jr. Jamie Thraves Giulio Sangiorgio 40 / 2014
Computer Chess Andrew Bujalski Alice Cucchetti 39 / 2014
The Future Miranda July Ilaria Feole 39 / 2014
Upstream Color Shane Carruth Giulio Sangiorgio 39 / 2014
La bataille de Solférino Justine Triet Mauro Gervasini 38 / 2014
Now Is Good Ol Parker Chiara Bruno 38 / 2014
The Sacrament Ti West Claudio Bartolini 38 / 2014
Ghosted Craig Viveiros Mauro Gervasini 37 / 2014

Pagine

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy