Speciale

Il palazzo del viceré

Il palazzo del viceré - Le curiosità

Non univoco il giudizio storico su Lord Mountbatten, l'ultimo vicerè in India dell'Impero Britannico, ucciso dall'Ira in un attentato del 1979. Secondo alcuni assecondò i precedenti maneggi di Winston Churchill con Jinnah, nella convinzione che un'India indipendente ma spaccata potesse continuare a fare comodo a Londra. Secondo altri storici, invece, li subì, e nulla poté davvero fare per mitigare un conflitto radicato tra comunità religiose inconciliabili. Il film è stato girato nel vero palazzo di Mountbatten a Nuova Delhi, ora di proprietà del governo, costruito dagli inglesi su disegno dell'architetto Edwin Lutyens (al quale si deve anche il formidabile restauro del castello di Lindisfarne, in Inghilterra). La location si è resa disponibile grazie alla partecipazione del produttore indiano Deepak Nayar alla realizzazione del film. Il palazzo del viceré è dedicato alla memoria dei morti causati dai conflitti interreligiosi all'epoca della Partition (quasi un milione) e ai 14 milioni di indiani sradicati dalla divisione del paese.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy