Sentieri selvaggi di John Ford - la recensione di FilmTv

Pubblicato su FilmTv 24/2018

Sentieri selvaggi


Regia di John Ford


Eccezionale

Dopo una caccia durata cinque anni, ritrovano la ragazza rapita dai comanche. Un film epico e struggente, testimone della complessità della poetica fordiana che nulla concede alla dicotomia buoni vs cattivi. Di culto la scena in cui il duca Wayne salva Natalie Wood. Capolavoro del genere.

Sentieri selvaggi (1956)
Titolo originale: The Searchers
Regia: John Ford
Genere: Western - Produzione: Usa - Durata: 119'
Cast: John Wayne, Jeffrey Hunter, Vera Miles, Natalie Wood, Dorothy Jordan

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Gli ultimi film scelti nel catalogo Vvvvid


Zana e Dana, fratelli curdi senzatetto decidono di intraprendere la strada verso la libertà inseguendo il sogno americano. Opera di ispirazione autobiografica in...

La cinica trapezista Cleopatra, sposa il nano Hans, dopo che questi è diventato erede di una cospicua fortuna. La cosa scatenerà però la vendetta da parte degli altri “mostri...

Un uomo vive da solo in una casa decrepita di Tokyo, periodicamente si trasforma in un gigante e difende il Giappone combattendo mostri di taglie simili. Entusiasmante e...

Gordon Cole, capo dell’FBI, spedisce a Twin Peaks due uomini per indagare sull’omicidio di Teresa Banks. Lynch ritorna sulla sua serie di successo, ma non ne realizza l’...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy