Split di M. Night Shyamalan - la recensione di FilmTv

Pubblicato su FilmTv 24/2018

Split


Regia di M. Night Shyamalan


Buono

Un uomo rapisce tre ragazze e le rinchiude in uno scantinato. Le giovani si accorgono presto che il sequestratore soffre di personalità multipla: 23 personaggi interiori comandano le sue azioni. Il rischio più grande, però, è che si svegli il ventiquattresimo e più temibile: “la bestia”. Thriller claustrofobico e horror psicologico, Shyamalan rilancia definitivamente la sua carriera in ambito commerciale, scacciando i fantasmi degli insuccessi e costruendo un sorprendente trait d’union con uno dei suoi migliori lavori, Unbreakable - Il predestinato. Teso, coivolgente, un filo autocompiaciuto, è indimenticabile anche per la mostruosa performance attoriale di McAvoy. Disponibile dal 17/6.

Split (2016)
Titolo originale: Split
Regia: M. Night Shyamalan
Genere: Thriller - Produzione: Usa - Durata: 117'
Cast: James McAvoy, Anya Taylor-Joy, Betty Buckley, Jessica Sula, Haley Lu Richardson, Sebastian Arcelus
Musiche: West Dylan Thordson

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Gli ultimi film scelti nel catalogo Infinity


Paul e Marianne - giovane regista lui, famosa rockstar lei - sono in vacanza nell’isola di Pantelleria. Li raggiunge Harry, ex di Marianne e amico di Paul, insieme alla...

Adriana, medico legale, riconosce in un cadavere sfigurato un suo misterioso amante. Popolato di fantasmi cinefili, è un film bulimico e vorace come la Napoli dove si...

Seconda guerra mondiale: le truppe britanniche e alleate sono intrappolate sulla spiaggia di Dunkerque. Non un film di guerra, ma un film su una grande emozione collettiva...

Seconda guerra mondiale. Le truppe britanniche e alleate sono circondate dalle forze nemiche. Intrappolate sulla spiaggia di Dunquerque si trovano ad affrontare una situazione...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy