Horror in Bowery Street di James Muro - la recensione di FilmTv

Pubblicato su FilmTv 23/2018

Horror in Bowery Street


Regia di James Muro


Buono

Un negoziante di liquori trova una bottiglia dall’etichetta Viper, ormai inservibile, e la lascia ai barboni della zona. Ma gli effetti del liquido sono letali: chi lo beve si scioglie in un blob colorato. Inquadratura di un pene reciso, lanciato in aria come per gioco. Ogni irriverente accostamento all’osso di 2001: Odissea nello spazio sembra tutt’altro che casuale. Flashback. Primi anni 90: nella fredda Pavia una compagine di volenterosi prova a portare un po’ di tepore sotto forma di una rassegna horror, ricca di titoli rari ed estremi. A concludere la prima nottata è Horror in Bowery Street, insignificante traduzione in italiano dell’essenziale e radicale originale: Street Trash. La sala è sotto shock, ma quando si arriva alla fatidica inquadratura di cui sopra, il pubblico si scioglie in una fragorosa risata con applausi, proprio come i barboni con il Viper. Pura grindhouse nella Bassa padana. Tempi in cui il politicamente corretto non esisteva, ma il suo opposto sì, seppur ignorando di esserlo. Jim Muro, poi divenuto cameraman per James Cameron, vuole rovinare la festa, disturbare tutto e tutti, azzerare le carinerie. Insinuare dubbi etici inducendo al riso incontrollato, per poi lasciare sbigottiti di fronte a uno stupro di gruppo. Il senso di colpa dello spettatore diviene così duplice, di fronte alla strage di senzatetto maleodoranti, degna di una sconcertante soluzione finale. Uscito dopo Repo Man e prima di Society - The Horror, Street Trash è uno degli iconici horror politici anni 80 sulla divaricazione sociale cara al Patrick Bateman di Bret Easton Ellis. Non evangelizzò nessuno, ma divenne cult imperituro. Edizione integrale da 101 minuti.

Salvato in Love Streams
da Emanuele Sacchi

Horror in Bowery Street (1987)
Titolo originale: Street Trash
Regia: James Muro
Genere: Horror - Produzione: Usa - Durata: 91'
Cast: Mike Lackey, Bill Chepil, Marc Sferrazza, Jane Arakawa, Nicole Potter

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Gli ultimi film scelti nel catalogo AmazonPrime


Mateo Blanco, professione regista, dopo un incidente decide di trasformarsi in Harry Caine, dallo pseudonimo che usa come sceneggiatore. Inevitabilmente autoreferenziale,...

Il playboy Don Johnston è appena stato lasciato da Sherry. Jarmusch registra con spassionata complicità il viaggio non risolutivo di Don, trasformandolo tra le righe in un...

Attempata coppia fugge, contro il parere dei medici, a bordo del proprio camper. Virzì in terra americana appare spaesato, intimidito, inchiodato a un copione (a troppe...

Due ragazzi, una famiglia, un massacro. Lento e ludico. Remake americano per Haneke che con il film originale non raggiunse il pubblico cui era destinato. Il senso dell’...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy