UnReal - la recensione di FilmTv

UnReal


Stagione: 1

Nel corso del 2016, la prima stagione di American Crime Story ha raggiunto, tra gli altri, un risultato inatteso: far affiorare l’umanità di personaggi (realmente esistenti) che la macchina dello spettacolo aveva trasformato in maschere grottesche. UnREAL è un’altra cosa - una serie ambientata sul set di un reality show in stile The Bachelor - eppure finisce per fare lo stesso: l’artificio della messa in scena è centro e struttura del racconto, ma infine restituisce profondità ed empatia a caratteri che sono, volutamente, stereotipi. Alle protagoniste, innanzitutto, e ovviamente: a Rachel Goldberg, che ha mollato una laurea a pieni voti in women studies per fare la produttrice di un programma che è un monumento al patriarcato, personalità borderline dipendente dal proprio lavoro e dall’adrenalina della manipolazione altrui; a Quinn King, l’algida showrunner, regina e re (nomen omen) di tutta la baracca, sorta di Miranda Priestley accesa in parti uguali da lampi di onesto affetto e smodata crudeltà. Ma a tutti tocca prima o poi una dose di impietosa sincerità: alle concorrenti, scelte per aderire alle funzioni narrative che il reality dovrà seguire lungo tutti gli episodi, allo scapolo d’oro oggetto del contendere, agli altri producer, etc. Le creatrici di UnREAL sono Sarah Gertrude Shapiro, che ha collaborato davvero a The Bachelor, e Marti Noxon, dietro le quinte di una quantità di serie di successo (da Buffy a Grey’s Anatomy): l’unione fa la forza, originando un prodotto che è insieme guilty pleasure soapoperistico (colpi di scena e pugnalate alla schiena come se piovessero) e satira dello showbiz, parodia della tv e fiera rivendicazione del suo valore, indagine sul confine tra vero e falso e dramma personale. Chi l’avrebbe mai detto. 

UnReal (2015)
Titolo originale: UnReal
Regia: Colin Jones, Darren McCullough
Genere: Drammatico - Produzione: USA - Durata: 47'
Cast: -

Guarda il trailer


Le ultime serie tv segnalate


serie tv - 29 Dicembre 2017

In una narrazione che ricorda gli intrecci di Il trono di spade, arriva nel catalogo di TIMVISION una nuova serie storica, popolata di personaggi forti e relative interpreti impegnate in una gara di bravura. Da scoprire subito nel catalogo TIMVISION.

serie tv - 22 Dicembre 2017

Una nuova serie tra la commedia e il dramma: l'amicizia tra un cuoco cocainomane e dongiovanni e il suo amico fraterno (interpretato dal Ross di Friends), insieme nel progetto dell'apertura di un ristorante. Da cominciare subito su TIMVISION.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy