Home

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Pier Maria Bocchi dice che La legione dei dannati è il film da salvare oggi in TV.
Su RaiMovie alle ore 12:35.

Senza indizio di Thom Eberhardt è in streaming su Prime Video

Arriva il primo novembre su Netflix la terza stagione della serie incentrata su un adolescente affetto dalla sindrome di Asperger. A che punto sarà il suo percorso di emancipazione verso una vita normale e indipendente? Intanto vi riproponiamo la recensione della prima stagione.

Arriva in sala Miserere , opera seconda di Babis Makridis. Su FilmTv n° 43/2019 abbiamo intervistato il regista, qui vi proponiamo un altro esempio della cosiddetta "new wave" greca.

Il genere supereroico e tutte le sue sfumature. Una riflessione di Mauro Gervasini.

Una coppia, Manhattan. È nel prossimo film di Woody Allen, atteso a fine novembre nelle sale italiane. Ma anche in questo film di culto, di cui recuperiamo la locandina scritta da Emanuela Martini.

La citazione

«Il cinema è come un uomo a cavallo che arriva in una cittadina del West, e noi non sappiamo niente di lui. (Jean-Claude Carrière)»

scelta da
Marianna Cappi

cinerama
8931
servizi
3294
cineteca
2929
opinionisti
2007
locandine
1049
serialminds
868
scanners
497
In edicola: Martedì, 22 Ottobre, 2019

Rosso. Esterno giorno di Laura Pugno: quarta puntata, Gianni Canova intervista Donato Carrisi, Gabriele Salvatores intervistato sul suo ultimo film, Cinema ed esordi: intervista al regista di Sole, Carlo Sironi, Scanners di The Mountain, Serial Minds di Now Apocalypse, locandina di Star Trek di Robert Wise e tanto, tanto altro.

Acquista il numero
o accedi agli articoli digitali

Editoriale


C'è musica dall'altra parte

Abbinato a Film Tv n. 44, in edicola da martedì 29 ottobre 2019, troverete Film Tv Rewind n. 2 (o come lo chiamiamo noi: Rewind 02) al prezzo complessivo di € 5,50 (settimanale + pubblicazione speciale). Dalla settimana successiva (quindi dal 5 novembre 2019) Film Tv rivista tornerà in edicola al solito prezzo di € 2. Lo rifacciamo, insomma, tre mesi dopo l’uscita del Rewind dedicato agli anniversari dell’allunaggio e del festival rock di Woodstock. Lo rifacciamo perché la risposta di voi lettori a luglio è stata molto positiva, a livello di commenti addirittura entusiasmante, e le vendite hanno premiato un esperimento raro e un rischio tutt’altro che calcolato in un mercato editoriale come noto in difficoltà. Lo rifacciamo perché per una realtà piccola ma agguerrita e resistente come la nostra poter ancora investire sull’edicola ha un significato enorme, fermo restando che il centro propulsore di tutto il nostro lavoro resta il giornale che avete in mano e che ogni settimana, e poi ogni giorno nella consultazione, vi guida nella “selva oscura” delle proposte cinematografiche e televisive. Lo rifacciamo perché Rewind 02 è ancora più ricco e speciale del precedente. Lo abbiamo dedicato all’anniversario della caduta del Muro di Berlino e al 1989, lo abbiamo riempito di articoli sul cinema di spionaggio, di interviste, di digressioni musicali e letterarie. Abbiamo recuperato la formula del Serial Graffiti per approfondire due serie destinate a diventare presto “classiche”: The Americans e Deutschland 83 e 86. Abbiamo passato in rassegna i migliori film che hanno saputo raccontare Berlino nel periodo della Guerra fredda, ma anche scavato nella sua eccezionalità musicale, da Brian Eno alla techno delle LoveParade. Abbiamo riascoltato i 20 migliori dischi usciti nel 1989, tutti recensiti (Oh Mercy di Bob Dylan per dirne uno), e rivisto i dieci migliori film. Fu un anno memorabile il 1989; nessuno si ricordava che per esempio L’attimo fuggente, o Fa’ la cosa giusta o per restare ancora più in tema Palombella rossa fossero stati distribuiti poco prima o subito dopo il crollo non solo simbolico del Muro. Lo rifacciamo perché pensiamo che 120 pagine così, con tutto questo cinema, questa musica, questi libri, con le foto più belle, valesse la pena condividerle, insieme alla passione di chi le ha pensate, scritte, impaginate. Lo vedrete, Film Tv Rewind n. 2: è come un libro, ma i capitoli sono dedicati a A 007, dalla Russia con amore, Le vite degli altri, Good Bye Lenin! (che peraltro in occasione dell’anniversario sarà ridistribuito in sala a novembre), Uno, due, tre! di Billy Wilder, Heimat... Dalla settimana prossima aspetta solo voi.

Film Tv Rewind

rewind-ridotte-0_0.JPG

News
22 Ottobre 2019

Addio e grazie per tutte le news #189

È tenero pensare che Francis Ford Coppola e Martin Scorsese, ai bei vecchi tempi...

Articolo - Editoriale
22 Ottobre 2019

§

Articolo - Un post al sole
22 Ottobre 2019

Un post al sole n° 42/2019

News
18 Ottobre 2019

Fuori(le)Serie #017

Tornano i Parioli che i pariolini fanno finta di non vedere, quelli raccontati nella seconda stagione di Baby, che anche se...

News
17 Ottobre 2019

Addio e grazie per tutte le news #188

L'arte della diplomazia è bella e importante, ma non c'è niente di male se rimane appannaggio esclusivo di quegli...

News
16 Ottobre 2019

Addio e grazie per tutte le news #187

Anno di anniversari corrisponde ad anno di consuntivi. Vent'anni più o meno esatti fa usciva...

Articolo - Cineteca
16 Ottobre 2019

Un uomo assillato dall’insonnia presenzia a tutti i corsi terapeutici anti-malattie: lì un pianto lo si rimedia sempre. Poi, nella sua vita, inciampano Marla e Tyler, una donna e un uomo alla...

News
15 Ottobre 2019

Addio e grazie per tutte le news #186

Prima di tornare in carreggiata e sul pezzo riportando la più recente news sul casting di un atteso cinecomic,...

Articolo - Editoriale
15 Ottobre 2019

Al cinema il nome di Peter Handke - scrittore austriaco nato nel 1942 che il 10 dicembre 2019 riceverà il premio Nobel per la letteratura 2019 con la scrittrice polacca Olga Tokarczuk, premiata...

Articolo - Intervista
15 Ottobre 2019

Compie 20 anni La rosa purpurea, magazine cinematografico di Radio24. Noi, che col programma collaboriamo da tempo, celebriamo l’evento dialogando col suo conduttore.

Pagine

La Newsletter di FilmTv

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy