Home

SUB - DALL'ARCHIVIO DI FILMTV
FANTASTICA MOANA
La sua vita è stata una costante sfida. La sua morte un mistero. Dal 1 ottobre Cielo le dedica una rassegna
SUB - DALL'ARCHIVIO DI FILMTV
JIGSAW
in attesa di Saw:Legacy...
LE LOCANDINE DI FILMTV
HERZOG 75
Aguirre furore di Dio visto da Emanuela Martini
Prodotta da Guillermo del Toro e tratta dai suoi romanzi
THE STRAIN
Una serie da scoprire?
facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Claudio Bartolini dice che Una sull'altra è il film da salvare oggi in TV.
Su Rete4 alle ore 02:05.

Nel 2010 usciva nelle sale Saw 3D, sottotitolo "Il capitolo finale". Il prossimo 31 ottobre, giusto per festeggiare degnamente Halloween, sarà distribuito Saw: Legacy , a dimostrazione che di "finale", in verità, non c'era nulla. La saga di Jigsaw continua, la ripercorriamo a ritroso in attesa del nuovo film...

Parigi brucia. Bruciano centri del potere economico e politico. Bruciano simboli della Storia. Tutti insieme. È Nocturama di Bertrand Bonello un invisibile caldamente consigliato da Giulio Sangiorgio e diventato visibile a sorpresa in streaming su Netflix.

C'è tutto un cinema che non passa per le sale ma che merita di essere visto, sostenuto, cercato. Due libri per voi che sono anche due inviti a guardare oltre.

Una serie horror prodotta da Guillermo del Toro e tratta dai suoi stessi romanzi. Cosa volete di più?

La leggenda dell'El Dorado, la follia di Klaus Kinski, il capolavoro di Werner Herzog.

La citazione

«Quando chiesero a Marx cos’è la dittatura del proletariato rispose: ”la Comune di Parigi, perché ha abolito l’esercito e la polizia”. Poi vennero i Soviet e Solidarnosc. Questo è il movimento. Non nacquero per caso. (C.L.R. James)»

In edicola: Martedì, 17 Ottobre, 2017

Speciale It con intervista a Andy Muschietti, analisi di Blade Runner 2049, intervista a Walter Hill, ricordo di Francesco De Robertis, Serial Minds di Suburra - La serie, locandina di Nymph()maniac di Lars von Trier e tanto, tanto altro.

Acquista il numero
o accedi agli articoli digitali

Editoriale


Buone notizie

Ve lo annunciamo come una news, ma ci stiamo lavorando da un anno. Accogliendo la proposta di un’associazione no profit con cui collaboro da tempo, Dinamo Culturale, Film Tv estende la sua attività: non solo questa rivista e filmtv.press, ma anche un laboratorio gestito dall’associazione, in cui proporre corsi, masterclass, workshop, proiezioni, sotto l’egida della nostra redazione, e con lo stesso spirito. Cinema, e non solo. Tutta la settimana, nella nuova sede della rivista, fianco a fianco ai nostri redattori, in via San Giovanni alla Paglia 9A a Milano. Vicinissimo alla stazione Centrale, per poter facilitare chi viene da fuori città, al crocevia di tram e metropolitane per chi è del luogo. Una saletta da 30 posti, con ingresso riservato ai soci ARCI. Una programmazione che annunceremo ogni due mesi. Si parte con le masterclass di Gianni Amelio (di regia, ovviamente), Cosimo Alemà (regista di cult come La santa, docente di videoclip musicale), Violetta Bellocchio (autrice di romanzi come Il corpo non dimentica, responsabile di un laboratorio sulla non fiction narrativa), e una dedicata alla critica e tenuta dal sottoscritto con special guest. I corsi, che se non servono a creare lavoro, educano a una passione da amatore: Massimo D’Anolfi e Martina Parenti, registi di Spira Mirabilis, dedicano il loro Laboratorio sullo sguardo a chi vuole fare cinema documentario; Rinaldo Censi propone una teoria e pratica di un ruolo fondamentale, quello del film curator: un corso in curatela di eventi e programmi cinematografici; e poi le espansioni dal vivo della rivista, che propone anche un corso di giornalismo, per capire il lavoro in estinzione del redattore; Andrea Bellavita, Alice Cucchetti, Ilaria Feole e Rocco Moccagatta, con Da Twin Peaks a Netflix, invitano a un viaggio nella serialità contemporanea; Roberto Manassero, col suo Interstate, propone un peculiare cafè letterario, in cui cinema e romanzi dialogano strettissimi; il maestro Dario Agazzi anima dal vivo la sua rubrica Ritorni al futuro per invitarci all’ascolto della musica contemporanea in dieci lezioni; e così Luca Pacilio, con Videostar, percorso nella videografia di star della musica pop. Le proiezioni: Maurizio Nichetti che inaugura la sua retrospettiva presentando Ratataplan e Ho fatto splash, Sergio Martino con un suo film a sorpresa, tanto cinema d’oggi commentato dai registi (La vita in comune, I figli della notte, Senza lasciare traccia, Moo Ya e Inseguire il vento, Viaggio a Montevideo), i nostri cult (I viaggiatori della sera di Tognazzi, Buone notizie di Petri, la retrospettiva Pierre Étaix). E non solo... Tutte le info le trovate su filmtvlab.it. L’idea è quella di creare un luogo d’incontro. Vi aspettiamo.

Articolo - Servizio
1 Ottobre 2017

Abbiamo selezionato una sporca dozzina di trailer, tra serie Tv, fantascienza, storie reali di mafia, documentari, epiche medievali e commedie italiane. Senza dimenticare l'ultimo film...

News
1 Ottobre 2017

È in fase di sviluppo un reboot di Charlie's Angels, che ovviamente dopo il successo clamoroso di Wonder Woman procede più spedito che mai. Arrivano ora i primi...

Articolo - Servizio
1 Ottobre 2017

Si tratta di un mutamento prima di tutto filosofico: la DC non intende più inseguire la Marvel sulla scia dell'universo condiviso, tanto da aver rivelato che persino il nome DC Extended...

News
29 Settembre 2017

Adam Rifkin è al lavoro su una serie Tv ispirata alla vita di un cineasta indipendente e di culto come pochi altri: Russ Meyer. Si intitolerà appropriatamente...

News
29 Settembre 2017

Martino (Giuseppe Fiorello) è un chitarrista in tour con Jovanotti, da tempo stufo di suonare in seconda fila. Torna al paese in Puglia, incontra l'amico Peppino (Pierfrancesco Favino) con il...

News
29 Settembre 2017

Sembrava una missione impossibile quella di Denis Villeneuve e ha ammesso lui stesso nelle varie interviste che realizzare il sequel di un capolavoro come Blade...

News
29 Settembre 2017

Che a Hollywood ormai si nutrano di remake non è certo una notizia e nemmeno che dilaghi un filone nostalgico per gli anni 80, dunque era pressoché inevitabile che qualcuno si mettese al lavoro...

News
28 Settembre 2017

Non che acquisire i diritti di un anime di estremo successo sia sinonimo di istantanea realizzazione del remake. A tal proposito basti ricordare le rocambolesche disavventure, lunghe un decennio...

News
28 Settembre 2017

Di una serie Tv su Scanners se ne parla da almeno un decennio, da quando cioè i Weinstein aveva acquisito i diritti di adattamento del film. Ma non se n'è mai fatto...

Articolo - Servizio
28 Settembre 2017

Tre documentari, nella sezione PerSo Award del Perugia Social Film Festival, incentrati sul rapporto tra temi storici recenti e la loro memoria nel presente

Pagine

Nico, 1988 e altre storie

Dopo avere vinto il concorso Orizzonti della Mostra di Venezia 2017, esce in sala il 12 ottobre Nico, 1988 di Susanna Nicchiarelli, sugli ultimi due anni di vita della leggendaria musicista. Ne abbiamo approfittato per sfrucugliare nell'archivio di Film Tv in cerca di servizi che (anche) con la storia di Nico, al secolo Christa Päffgen, e più in generale con quella del rock, avessero un forte legame. A partire dallo straordinario articolo di Mauro Zambellini sulla Woodstock Nation, abbiamo poi raccolto le recensioni dei principali "rockumentary" degli ultimi anni. Una carrellata cinematografica attraverso le immagini e le note delle più grandi rockstar.

La Newsletter di FilmTv

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy