Adriano Aiello

Adriano Aiello

Scrivo. Di cinema, cibo, vino e stanchezza esistenziale in metropolitana. Sarei potuto essere un intellettuale, ma fortunatamente nel 1993 uscì la prima edizione di Championship Manager. Sono tra i 7 più grandi giocatori della storia di Risiko.

Profilo Facebook

Refuso gastrico - FilmTv n° 26 / 2018

Cosimo, uomo alfa, e Bianca, donna sensibile, sono gli ultimi a entrare in casa per la serata confidenziale di Perfetti sconosciuti. Entrata in scena da non sottovalutare. E un grande successo per questa sopravvalutata opera a tesi sull’ipocrisia della coppia (comunque...

Telepass: Servizio - FilmTv n° 25 / 2018

Non sappiamo nulla di Anthony Bourdain. Della sua vita, dei suoi pensieri, del suo amore per Asia Argento, di quando, lo scorso 8 giugno, ha scelto di togliersi la vita nell’hotel di un comune francese di meno di 4.000 abitanti. E più pensiamo di sapere qualcosa di lui, del suo...

Cineteca - FilmTv n° 25 / 2018

Jack Cates è un poliziotto che ha alle spalle una situazione familiare disastrosa. Ordini superiori gli impongono la compagnia di Reggie, estroverso e dinamicissimo detenuto nero, per tentare di rintracciare alcuni complici dello stesso, evasi da un penitenziario. Poco a poco, l’apparente...

Refuso gastrico - FilmTv n° 22 / 2018

Da quando gli chef sono diventati gli eroi della contemporaneità, e i loro gesti vengono immortalati con straordinarie lenti fotografiche, manierismi in bianco e nero e riflessivi fuori fuoco, ci s’imbatte sempre più frequentemente in celebrazioni televisive e cinematografiche...

Refuso gastrico - FilmTv n° 20 / 2018

Ho sempre avuto la passione per le distopie gastronomiche. D’altronde l’aspetto alimentare, parallelamente a quello tecnologico, permette inventiva di ogni tipo nella fantascienza. E permette di ironizzare, anticipare o sottolineare immanenti o futuri disastri. Gli esempi sono infiniti. Dagli...

Refuso gastrico - FilmTv n° 18 / 2018

Se vi siete persi Ritorno in Borgogna non so se consigliarvi di fare i salti mortali per recuperarlo. Il cinema di Cédric Klapisch è sì in evoluzione, ma rimane sempre quella roba lì, in bilico tra nostalgia, esistenzialismo e riscoperta delle origini. Però, se il vino fa per voi,...

Refuso gastrico - FilmTv n° 15 / 2018

Colpito da un momento d’improvviso sorrentinismo, ho ripercorso la sua filmografia tra spezzoni, film interi e sequenze significative (esiste un regista contemporaneo più “da sequenza” di lui?). Solo così scopro quanto mi sia spesso sfuggita la sua vena gastronomica, sempre in bilico tra...

Refuso gastrico - FilmTv n° 11 / 2018

Dal 7 febbraio 2016 in Italia, come negli Stati Uniti, si festeggia il National Fettuccine Alfredo Day. L’ho scoperto tardi e avrei preferito non scoprirlo mai, ma il contemporaneo è assai severo contro chi vuole rimanere a secco di futilità. Se non conoscete questo piatto italiano, follemente...

Punti di vista - FilmTv n° 09 / 2018

Il cinema e la storia si attraggono e si respingono dai tempi del muto. Il rapporto è legittimamente sbilanciato a favore della drammaturgia, basti pensare alle decine di peplum hollywoodiani risibili sul piano della scrittura, nonostante le collaborazioni con accademici di alto rango. Capita...

Refuso gastrico - FilmTv n° 07 / 2018

«Noi mangiamo e scopiamo» rivendica orgoglioso Castellitto alla cassiera di un supermercato, sorpresa dalla quantità di carrelli della sua libidinosa spesa. Siamo nel 1991: si compra ancora da mangiare alla Standa, mentre Marco Ferreri “cucina” sul corpo di Francesca Dellera (la pelle più bella...

Refuso gastrico - FilmTv n° 05 / 2018

Sembrava in affanno la moderna dittatura degli chef, trasformati in un decennio da cuochi (più o meno arditi) di pietanze a maître à penser. Non è così. Molti fenomeni socioculturali, quando saturano il settore di riferimento e gli addetti ai lavori ne decretano la prossima caducità,...

Cineteca - FilmTv n° 03 / 2018

Shanghai, 1910: in città si fronteggiano due scuole di arti marziali, una cinese e l’altra giapponese. Quando Huo Yuanjia, maestro di kung fu, muore in circostanze misteriose, il suo migliore allievo, Chen, dimostra la colpevolezza dei nipponici e lo vendica. Non troverete classifica (...

Refuso gastrico - FilmTv n° 03 / 2018

Tra un momento retorico e l’altro ai Golden Globe si è mangiato e bevuto in abbondanza. O quasi. La cena al Beverly Hilton non rappresenta il trionfo di sapori che molti immaginano. Cucinare per 1.300 persone non è affare di poco conto, anche se puoi sfoggiare Alberico Nunziata (e Thomas Henzi...

Refuso gastrico - FilmTv n° 01 / 2018

Nonostante siano ben altre le grandi pietanze carnivore della cucina americana, il tacchino ripieno si è conquistato un posto indelebile nell’immaginario cinematografico americano, sia per gli ovvi rimandi storici sia per quella capacità tutta statunitense di trasformare le proprie tradizioni...

Refuso gastrico - FilmTv n° 51 / 2017

«Il prosecco sopravanza lo champagne!». «Grande crescita del vino italiano: esportazioni superiori alla Francia». Potrei continuare per ore. Ogni anno la messa dei comunicati stampa italiani tenta di raccontare maldestramente un’ipotetica superiorità del vino italiano rispetto a quello...

Refuso gastrico - FilmTv n° 49 / 2017

L’epopea western è anche un’epopea alimentare, costruita sulla triade terra, pietra e fuoco. Al cibo è affidata la parentesi riflessiva: tra carni, legumi e caffè i protagonisti si confrontano, e a volte si abbandonano a malinconie e ricordi inusuali. Così, impercettibili bromance -...

Refuso gastrico - FilmTv n° 47 / 2017

Quante volte in un mafia movie americano avete visto un malavitoso - nevrotico o dimesso, serio o fuori di testa - fermare il mondo per preparare il ragù? Vi vengo in soccorso, anche se non ne avete bisogno. In Il Padrino, Clemenza indottrina un disinteressato Corleone riguardo la sua...

Cineteca - FilmTv n° 43 / 2017

Periodo d’elezioni: tre personaggi agli antipodi, a livello di provenienza economica e culturale, viaggiano lungo l’Italia per andare a votare nella città di residenza, tra imprevisti e strani incontri. Prima di migliorare come regista e peggiorare come lettore del mondo circostante, Carlo...

Serial Minds - FilmTv n° 43 / 2017

Amore, odio, segreti e violenza. Tin Star cerca di rispondere a uno dei quesiti più dibattuti da cinema e televisione: quanto un evento traumatico può trasformare una famiglia, apparentemente comune, in un nucleo disfunzionale, disposto a tutto per ottenere la propria vendetta? Il...

Cineteca - FilmTv n° 41 / 2017

Jennifer ha deciso di giustiziare gli uomini che dieci anni prima hanno violentato lei e la sorella. Callaghan, incaricato del caso, aiuta la donna ben al di là dei suoi doveri di poliziotto. Giulio Sangiorgio: «Chi ha voglia di fare il cult di Coraggio... fatti ammazzare?» «Ovviamente io...

Cinerama - FilmTv n° 40 / 2017

120 minuti per lasciare andare via per sempre i Black Sabbath, maestri indiscussi di un rock granitico e oscuro che ha fatto e continua a fare scuola. Il film del loro ultimo concerto non si discosta dal genere (esibizioni, interviste, dietro le quinte e un po’ di studio, con un irresistibile...

Serial Minds - FilmTv n° 40 / 2017

In casa Fox vivono nel passato, lo sappiamo. Indecisi se rianimare ogni lustro quel che rimane di 24, provare a svecchiarsi, o investire in qualche nuova serie action che ammortizzi le esigenze spettacolari e patriottiche in discorsi da riformismo pseudo-progressista (Designated...

Serial Minds Piattaforma - FilmTv n° 39 / 2017

Parallelamente alla battaglia contro il narcotraffico in Colombia, una lotta di ben minore importanza ha condizionato l’attesa e la visione della terza stagione di Narcos. Due posizioni ugualmente pregiudiziali: da una parte gli entusiasti del ritorno della serie Netflix, dall’altra...

Cinerama - FilmTv n° 36 / 2017

Era il 2009 quando l’australiano Sean Byrne esordiva con The Loved Ones. Un piccolo cult, straniante e stimolante, con uno sguardo beffardo e innovativo su un sottogenere (il torture porn) che nel 2009 aveva già mostrato precoci segni di autocannibalismo. A due anni dal passaggio al...

Cinerama - FilmTv n° 34 / 2017

Uno dei miracoli più autentici compiuti dalla serialità cinematografica americana è stato alimentare l’epica sinistra di una saga trascurabile come quella di Amityville Horror. L’originale del 1979, tratto dal romanzo di Jay Anson Orrore ad Amityville, ha un suo valore...

Cineteca - FilmTv n° 31 / 2017

1937. Il padre di Javien viene reclutato dalla Milizia come pagliaccio ma finisce in massacro. Anni dopo Javier si unisce al circo di Sergio come Pagliaccio Triste. I due ingaggiano una lotta all’ultimo sangue per l’amore di un’acrobata. Già (e soprattutto) dai titoli di testa è festa....

Cinerama - FilmTv n° 31 / 2017

Lontanissimi i tempi dei picchi qualitativi delle saghe horror e dei grandi squilibri tra il film originale e i numerosi sequel alimentari, la factory legata a James Wan ha imposto un modello produttivo scaltro e redditizio. Prodotti medi, a basso costo, molto ben confezionati e ben...

Cineteca - FilmTv n° 28 / 2017

Estate romagnola. C’è Gianni, che al riccone in yacht spaccia come moglie una prostituta. C’è la divorziata Liliana, che non riesce a “concludere”. C’è Noce, macellaia immusonita, che Pino non riesce a far ridere. «Eh, ma ha lavorato con Fellini». Nel 1990 per colpa di La voce della...

Cinerama - FilmTv n° 26 / 2017

La 864ª missione di salvezza della razza umana dell’ultimo decennio, la quinta vista dalla lente d’ingrandimento parossistica e tridimensionale dell’universo dei Transformers, ha le stigmate del caos assoluto. Dall’incipit arturiano, tra maghi (Merlino), cavalli balzanti, terra e sangue in...

Cinerama - FilmTv n° 23 / 2017

Tonni, bambole e improbabili annegamenti. Per 11 anni la serie ispirata al lavoro dei Los Angeles County Lifeguards e capitanata da David Hasselhoff/Mitch Buchannon - in perenne crisi respiratoria per la necessità di gonfiare il petto e minimizzare l’adipe - ha intrattenuto il pubblico...

Pagine

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy