Adriano Aiello

Adriano Aiello

Scrivo. Di cinema, cibo, vino e stanchezza esistenziale in metropolitana. Sarei potuto essere un intellettuale, ma fortunatamente nel 1993 uscì la prima edizione di Championship Manager. Sono tra i 7 più grandi giocatori della storia di Risiko.

Profilo Facebook

Cinerama - FilmTv n° 26/2019

Chucky è tornato, anzi si è sdoppiato, perché, in realtà, il bambolotto serial killer non ci ha mai abbandonato. Mentre la saga creata da Don Mancini prosegue il percorso nella sua naturale deriva home video, in sala arriva il suo gemello diverso Buddi, senza cicatrici, con un ghigno vagamente...

Cinerama - FilmTv n° 25/2019

L’estate è generosa. C’è spazio per tutti al cinema, anche per un modesto simil ...

Cineteca - FilmTv n° 25/2019

Nikita, selvaggia e violenta ragazza colpevole di omicidio, deve scontare un ergastolo. In carcere viene avvicinata dai servizi segreti: ufficialmente dichiarata morta, in realtà è sottoposta a tre anni di training durissimo per farne un sicario segreto, agli ordini di Bob. Dopo un brillante...

Refuso gastrico - FilmTv n° 25/2019

Siamo d’accordo che la più grande scena sulla birra della storia del cinema sia quella di ...altrimenti ci arrabbiamo!? Ecco, dai fasti epici di Bud Spencer e Terence Hill, che si sfidano a chi ne beve di più mentre pasteggiano a salsicce, passando per la...

Refuso gastrico - FilmTv n° 19/2019

Le grandi bevute hanno fatto un (piccolo) pezzo di storia del cinema, specie dell’epoca d’oro di Hollywood, dove il vino ha bagnato musical, noir e commedie sofisticate. Lo Champagne l’ha fatta (e continua a farla) da padrone, soprattutto in Inghilterra, caratterizzando i film...

Serial Minds Piattaforma - FilmTv n° 18/2019

Tra i numerosi (e sorprendenti) motivi d’interesse di Black Summer, il primo è di carattere produttivo. La serie creata da Karl Schaefer e John Hyams è targata The Asylum, casa di produzione nota per le numerose parodie di blockbuster, i vari Sharknado e per Z Nation...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 15/2019

The Dirt - Mötley Crüe, evidentemente “sporca” e ben poco romanzata biografia sull’ascesa e caduta dal tetto del glam metal degli anni 80 del quartetto losangelino, è l’antitesi concettuale, cinematografica, drammaturgica - verrebbe quasi da dire teorica - di Bohemian Rhapsody...

Refuso gastrico - FilmTv n° 15/2019

Definisco (in un impeto di sordo solipsismo) “sindrome Super Size Me” la tendenza a enfatizzare in modo talmente iperbolico una tesi da ottenere il risultato contrario. Ricorderete la parabola scarsamente dialettica del suo regista e interprete Morgan Spurlock, capace di...

Refuso gastrico - FilmTv n° 11/2019

Alla fine il pulled pork ha vinto. Fino a imporsi nelle abitudini culinarie italiane; non al punto da rendere superflua una presentazione. Insieme al brisket (punta di petto di manzo) e alle smoked ribs (costine di maiale affumicate), il pulled...

Refuso gastrico - FilmTv n° 07/2019

Gli addetti ai lavori la chiamano “bolla gastronomica”, un monito (che sottende un certo snobismo) per ricordarci come la moda dei programmi sul cibo abbia i mesi o gli anni contati. Non è così. L’argomento gastronomico, specie nella sua declinazione televisiva, è entrato nel tessuto...

Serial Minds Piattaforma - FilmTv n° 05/2019

Non vi aspettate un rinnovamento o un punto di vista originale sul mondo del narcotraffico da Narcos: Messico, quanto una serie che si muove con agio tra storie d’ascesa criminale, picchi di violenza e stanze del potere. D’altronde il format è ormai vincente: non sarebbe lecito...

Refuso gastrico - FilmTv n° 04/2019

«In Italia ci sono 51 programmi televisivi, 259 periodici, 620 opere e 1.015 siti internet dedicati al cibo. L’Italia è l’unico paese al mondo dove le portate di un pasto sono due e non una. È il paese dove il cibo è l’elemento fondante per le famiglie, le festività, le ricorrenze e gli...

Refuso gastrico - FilmTv n° 52/2018

Spostiamo la lancetta del tempo a qualche lustro indietro. Mentre grigliavamo maldestramente salsicce e bistecche a Pasquetta, tra un sorso di rosso mortificato nel bicchiere di carta e una mezza rovesciata improvvisata, una nicchia appassionata di barbecue americano, lunghe cotture e tagli...

Cinerama - FilmTv n° 46/2018

Salvatore, di Alcamo, è energico e visionario; Modesto, irpino, ha la semplicità marxiana dell’allevatore che crede nel prodotto finito del proprio lavoro; Luigina, trentina, è tornata alla terra per realizzarsi; Michele e Santino pescano, allevano (e mangiano) cozze a Taranto. L’elezione della...

Punti di vista - FilmTv n° 45/2018

Che un film divida è ampiamente legittimo, anzi auspicabile. Siamo qui per questo. Che la ricezione di questo nuovo Halloween viva quasi esclusivamente della disputa tecnicocontenutistica sorprende, visto che l’intero sviluppo ha l’evidente scopo di cavalcare...

Refuso gastrico - FilmTv n° 44/2018

Nel marasma del gastrocentrismo televisivo, le serie streaming a tema (vino, pasticceria, cibo salutare, cani gourmet, alimentazione dei paracadutisti etc.) sono sempre più frequenti. Netflix è in prima fila, ma orientarsi richiede pazienza e basse aspettative...

Serial Minds Piattaforma - FilmTv n° 44/2018

uò essere la noia il limite maggiore di una serie che racconta la fuga di una famiglia, intenta a sopravvivere fisicamente ed emotivamente mentre viene devastata da ricatti, tradimenti e omicidi, stretta tra il cartello messicano, la mafia americana, la politica e la delinquenza locale, con un...

Refuso gastrico - FilmTv n° 42/2018

È finita anche la quarta stagione di Better Call Saul e io non mi sento molto bene. Quando lo spinoff di Breaking Bad fu annunciato, la curiosità era legittima, ma non mi sarei mai aspettato una serie di tale livello: sottile, arguta e inesorabile, quasi...

Refuso gastrico - FilmTv n° 40/2018

I corti Pixar sono stati per molti anni così interessanti da essere attesi con lo stesso entusiasmo dei film che anticipavano. Ultimamente però, parallelamente alla serializzazione dei principali franchise dello studio appartenente a Disney, la vena creativa è generalmente scemata. Non è il...

Cineteca - FilmTv n° 35/2018

A Genova, durante una rapina in banca, tre banditi prendono in ostaggio l’ingegner Antonelli. Malmenato e abbandonato in un’auto, l’uomo brama giustizia, ma quando capisce che la polizia non riesce ad aiutarlo, s’improvvisa detective e decide di vendicarsi. Il 1974 è stato l’anno d’oro del...

Cinerama - FilmTv n° 34/2018

È il 2013 quando, con Escape Plan, il revival dell’action muscolare anni 80 e delle sue figure iconiche raggiunge il culmine teorico, prima di autocondannarsi a morte, o meglio a una fisiologica perdita di centralità. Non che non si fosse già detto tutto con la saga I mercenari...

Il Sassolino - FilmTv n° 28/2018

Permettetemi la deriva autobiografica, ma in una settimana mi sono accadute una serie di cose culminate nelle reazioni al Refuso gastrico del n. 26/2018: una mia digressione su Rudolf Steiner, legata a Perfetti sconosciuti, ha aperto scenari polemici...

Servizio - FilmTv n° 28/2018

Gastrocrazia. Un termine efficace per raccontare i tempi. Non mi fregio di averlo coniato, ma l’ho usato per raccontare la contemporanea invasione culinaria fuori dai confini della nicchia del gourmet, ovvero di coloro che discutono da sempre di ristoranti, cuochi, materie prime, botteghe,...

Cineteca - FilmTv n° 27/2018

Dopo un licenziamento improvviso, l’ingegnere Andrea Ferrini, non riuscendo a trovare un altro impiego, sostituisce la sua domestica e si dedica ai mestieri di casa. La moglie Franca, al contrario, ottiene un aumento e si trasforma progressivamente nell’uomo di casa. Frustrato, Andrea accetta l...

Refuso gastrico - FilmTv n° 26/2018

Cosimo, uomo alfa, e Bianca, donna sensibile, sono gli ultimi a entrare in casa per la serata confidenziale di Perfetti sconosciuti. Entrata in scena da non sottovalutare. E un grande successo per questa sopravvalutata opera a tesi sull’ipocrisia della coppia (comunque...

Speciale - FilmTv n° 26/2018

Cosa dire di Halloween a 40 anni dalla sua realizzazione? Sottolinearne l’unicità ha probabilmente senso. Un’unicità che travalica il discorso dell’estetica, non rintracciabile quindi nel primato di una tecnica, di un immaginario, di un suono o di un’idea di cinema - perché ci sarà...

Cineteca - FilmTv n° 25/2018

Jack Cates è un poliziotto che ha alle spalle una situazione familiare disastrosa. Ordini superiori gli impongono la compagnia di Reggie, estroverso e dinamicissimo detenuto nero, per tentare di rintracciare alcuni complici dello stesso, evasi da un penitenziario. Poco a poco, l’apparente...

Telepass: Servizio - FilmTv n° 25/2018

Non sappiamo nulla di Anthony Bourdain. Della sua vita, dei suoi pensieri, del suo amore per Asia Argento, di quando, lo scorso 8 giugno, ha scelto di togliersi la vita nell’hotel di un comune francese di meno di 4.000 abitanti. E più pensiamo di sapere qualcosa di lui, del suo...

Refuso gastrico - FilmTv n° 22/2018

Da quando gli chef sono diventati gli eroi della contemporaneità, e i loro gesti vengono immortalati con straordinarie lenti fotografiche, manierismi in bianco e nero e riflessivi fuori fuoco, ci s’imbatte sempre più frequentemente in celebrazioni televisive e cinematografiche...

Refuso gastrico - FilmTv n° 20/2018

Ho sempre avuto la passione per le distopie gastronomiche. D’altronde l’aspetto alimentare, parallelamente a quello tecnologico, permette inventiva di ogni tipo nella fantascienza. E permette di ironizzare, anticipare o sottolineare immanenti o futuri disastri. Gli esempi sono infiniti. Dagli...

Pagine

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy