Simone Emiliani

Simone Emiliani

Direttore artistico di Valdarno Cinema Fedic, collabora con Sentieri Selvaggi, Film Tv, Cineforum e Filmcritica. Tra le varie pubblicazioni, i volumi Walter Hill (scritto con Mauro Gervasini, ed. Falsopiano), Dustin Hoffman (ed. Gremese) e Fughe da Hollywood, scritto con Carlo Altinier (ed. Le Mani).

Cinerama - Articolo per il sito - Solo online

La claustrofobia nel movimento. Samurai erranti nel Giappone del XIX secolo, ancora con gli echi del war movie di Fires on the Plain e le misteriche influenze da Scorsese di Silence, dove Tsukamoto era attore. Guerra, violenza, seduzione. Attraverso il provvisorio lirismo nel...

Cinerama - Articolo per il sito - Solo online

L’innocenza perduta. Il cinema di Lee Chang-dong si muove sempre su una linea di svelamento, di attesa, di scoperta. Tre personaggi, uno scarto sociale dove i quartieri benestanti contrastano con l’abbandonata campagna da dove si sentono i suoni dalla Corea del Nord. A otto anni da Poetry...

Cinerama - Articolo per il sito - Solo online

Movimenti lenti e ripetuti. Con echi che potrebbero arrivare da Kaurismäki, nelle luci incantate della vigilia di Natale, nelle espressioni apparentemente fisse dei tre protagonisti, che invece scoprono progressivamente il loro passato e la dimensione privata. E in quell’ironia improvvisa, come...

Mug

Cinerama - Articolo per il sito - Solo online

Ancora i corpi sono al centro del cinema di Malgorzata Szumowska, dopo Elles Corpi. In Mug c’è quello di Jacek, un operaio che sta lavorando alla costruzione della statua di Gesù più grande del mondo. Ma un incidente in cantiere gli cambia completamente la vita. La...

Hollywood o morte! - FilmTv n° 42/2018

Il volo di Charles Lindbergh da New York a Parigi avvenuto tra il 20 e il 21 maggio 1927. È stato il primo ad attraversare l’oceano Atlantico. Apparentemente un film anomalo nel cinema di Billy Wilder. In realtà un passaggio fondamentale, non tanto per la filmografia del regista ma perché...

Hollywood o morte! - FilmTv n° 41/2018

Simon e Robyn Callum si sono da poco trasferiti da Chicago in un sobborgo di Los Angeles. Lì l’uomo ritrova un vecchio compagno del liceo che inizia a recapitare alla coppia una serie di doni. Un appartamento vuoto, i corridoi dell’ospedale. Gli spazi in apertura e in chiusura sono già un...

Hollywood o morte! - FilmTv n° 39/2018

Londra 1943. David, tenente dell’aviazione statunitense, diventa l’amante di Margaret, un’infermiera britannica. Ma la donna è sposata con il capitano Sellinger e ha una figlia. Un passaggio anomalo nella carriera di Peter Hyams e del primo Harrison Ford, che il regista ha realizzato tra...

Hollywood o morte! - FilmTv n° 38/2018

Londra. L’aspirante romanziere Dan si innamora della spogliarellista Alice ma poi la tradisce con la fotografa Anna, che a sua volta sposa il dermatologo Larry. Partita a quattro. Con quell’impronta teatrale che segna spesso il cinema di Mike Nichols, a cominciare da Chi ha paura di...

Hollywood o morte! - FilmTv n° 37/2018

Charlie, un tranquillo agente di polizia, ha un alter ego, Hank, violento e irascibile. Entrambi si innamorano di Irene, una ragazza che devono scortare per proteggerla da una gang di malfattori. Il Dr. Jekyll & Mr. Hyde dei fratelli Farrelly attraverso il corpo in continua mutazione di...

Hollywood o morte! - FilmTv n° 36/2018

A Garrison nel New Jersey, al di là del fiume Hudson, ci abitano molti poliziotti, alcuni dei quali corrotti. Lo sceriffo locale, sordo da un orecchio, inizia a mettersi di mezzo ai loro affari sporchi. Da una parte il poliziesco. Forse tra gli ultimi residui, puri, del genere. Disincantato...

Hollywood o morte! - FilmTv n° 35/2018

Sonny Weaver J., general manager della squadra di football dei Cleveland Browns che non naviga in buone acque, è alla ricerca del miglior giocatore sul mercato. Nel nome del padre. Un parallelismo trasparente quello tra Sonny/Kevin Costner e l’immagine del padre nelle fotografie che li...

Hollywood o morte! - FilmTv n° 34/2018

Lowell Bergman, creatore del programma di punta della CBS 60 minuti, convince il ricercatore Jeffrey Wigand a testimoniare contro la multinazionale del tabacco che lo ha licenziato. Un thriller politico che ha nel cuore l’epica kolossal. Con i rossi e gli arancioni della fotografia...

Hollywood o morte! - FilmTv n° 33/2018

Il transatlantico Poseidon viene travolto da un’ondata e si ribalta. Un gruppo di superstiti, guidati dal reverendo Scott, cerca di raggiungere la superficie per salvarsi. Il catastrofico prima di Titanic. Senza però le tracce mélo del capolavoro di Cameron, se non per il...

Hollywood o morte! - FilmTv n° 32/2018

Mentre i figli sono in campeggio, Ben e Katie decidono di separarsi dopo 15 anni di matrimonio. Come un sequel di Harry ti presento Sally dieci anni dopo. Con interpreti diversi. Dall’innamoramento alla crisi. Con i protagonisti che, in apertura, raccontano la loro relazione...

Cinerama - FilmTv n° 30/2018

Dopo la morte di Ellen, anziana matriarca, i suoi familiari scoprono una serie di segreti terrificanti che marchiano tragicamente il loro destino: i segni del male sono la traccia persistente di un determinismo ereditario. L’approccio scientifico (il plastico della casa, i componenti della...

Hollywood o morte! - FilmTv n° 29/2018

Il conflitto tra due fratelli, uno tassista, l’altro yuppie. L’ex fidanzata di uno è diventata l’amante dell’altro. Che fine ha fatto l’anima del cinema di Edward Burns, così accesa a metà degli anni 90? L’attore e regista statunitense sembra aver dato il meglio in questo decennio e Il...

Hollywood o morte! - FilmTv n° 28/2018

Sette ragazzi laureati tra aspirazioni per il futuro, legami sentimentali e delusioni esistenziali. Non è Il grande freddo di Lawrence Kasdan. E neppure A cena con gli amici di Barry Levinson. E risulta più piatto anche di Fandango di Kevin Reynolds. Eppure, a...

Hollywood o morte! - FilmTv n° 27/2018

Arizona 1898: due ex detenuti, Van Hoek detto l’Olandese e MacBain organizzano un colpo nella miniera d’oro della cittadina di Prescott. Ritorno da Yuma. Un anno dopo il suo capolavoro western, il cinema di Daves compie il tragitto inverso: dal penitenziario alla città. L’attesa stavolta...

Servizio - FilmTv n° 27/2018

In quale momento Steven Soderbergh si è trasformato da cineasta postmoderno caro ai festival e non amatissimo dai cinefili in autore contemporaneo in grado di mettere d’accordo quasi tutti (compresi gli appassionati più radicali)? Probabilmente il cambio di paradigma è avvenuto con Che...

Speciale - FilmTv n° 26/2018

Il male senza volto. Michael Myers di Halloween diventa in Fog immateriale, si reincarna sotto forma di nebbia. La leggenda, l’orologio, il tempo: Edgar Allan Poe citato in apertura come se dovesse comparire all’improvviso un altro spettro, quello di Roger Corman. Sulla città...

Hollywood o morte! - FilmTv n° 26/2018

Anni 50. Un reduce di guerra diventato un vagabondo alcolizzato viene accolto dal leader carismatico di un gruppo sulla fede, la Causa, e ne diventa il braccio destro. I vizi di forma del cinema di Paul Thomas Anderson, in The Master sembrano raggiungere la sua sintesi...

Cinelab: Intervista - FilmTv n° 25/2018

Una vicenda di dolore e violenza sotterranea in una coppia separata. L’affido - Una storia di violenza, in sala dal 21 giugno 2018, è il primo lungometraggio di Xavier Legrand, che alla 74ª Mostra di Venezia ha vinto sia il Leone d’argento per la migliore regia sia il Leone del futuro per l’...

Hollywood o morte! - FilmTv n° 25/2018

Ted deve occuparsi del figlio Billy dopo essere stato lasciato dalla moglie. Superate le difficoltà iniziali, i due si adattano, ma poi la donna si rifà viva e chiede l’affidamento del bambino. Un dramma da camera, che entra nelle viscere della crisi di coppia. Tratto dal romanzo di Avery...

Hollywood o morte! - FilmTv n° 24/2018

L’agente Ethan Hunt deve recuperare un letale virus informatico, rubato da un suo ex-collega, che rischia di mettere in pericolo l’umanità... Dalle prospettive abissali di De Palma alle profondità di Woo. Altri ‘salti nel vuoto’ nell’adattamento della popolare serie creata da Bruce Geller...

Hollywood o morte! - FilmTv n° 23/2018

New York. Al tenente Chen, che combatte con i suoi metodi una guerra tra le triadi di Chinatown, viene affiancato l’agente Wallace, più inesperto e impulsivo. Foley tra John Woo e Ridley Scott di Black Rain. Un post-noir, tra infiltrati, figure ambigue e corruzione. Ma non è tanto la...

Hollywood o morte! - FilmTv n° 22/2018

Roma. Due impiegate di un’agenzia statunitense e la segretaria di uno scrittore, dopo diverse difficoltà, trovano l’amore davanti a Fontana di Trevi. L’illusione del Cinemascope, subito dopo Come sposare un milionario. L’Italia vista dal cinema statunitense, un anno dopo Vacanze romane. Con...

Hollywood o morte! - FilmTv n° 21/2018

2003, Baghdad. L’ufficiale Roy Miller e il suo team sono incaricati di rintracciare le armi di distruzione di massa. Che scarto c’è tra il documentario e una messa in scena dove il realismo è così maniacale da avvicinarsi alla ricostruzione estrema? Sembra muoversi sempre su questo doppio...

Cinelab: Intervista - FilmTv n° 20/2018

Il ritorno della commedia burlesque. In una Parigi sospesa nel tempo, con dialoghi ridotti al minimo. Dominique Abel e Fiona Gordon, registi e protagonisti di Parigi a piedi nudi, parlano del loro quarto lungometraggio dopo L’iceberg (2005), Rumba (2008) e...

Hollywood o morte! - FilmTv n° 20/2018

Le vicende di Carrie, Miranda, Charlotte e Samantha. New York senza musical. Donne senza George Cukor. Commedia sentimentale senza ritmo e nostalgia. Solo (forse) per gli affezionati della serie tv della HBO andata in onda dal 1998 al 2004 e basata sul bestseller di Candace Bushnell. Ed è...

Hollywood o morte! - FilmTv n° 19/2018

Los Angeles. Un attore dalla vita sregolata è costretto a prendersi cura della figlia 11enne. Ancora artificiali luccicanze. Dopo Lost in Translation (del quale può essere quasi speculare) e prima di Bling Ring. La rappresentazione del mondo del cinema tra alberghi, alcol...

Pagine

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy