Chiara Bruno

Chiara Bruno

Editoriale - FilmTv n° 38/2010

Questa settimana partiamo dalla fine. Pagina 98, dove il Labrancapensiero accosta - audacia? provocazione? innegabile l’estro immaginifico - la vincitrice del Leone d’oro alla sign.na Germanotta in arte Lady Gaga. Parte della redazione è stata scossa da turbolenze presto trasformatesi...

Lost Highway - Piccole storie di cinema - FilmTv n° 32/2010

Èil 1974 quando Laura Antonelli inizia il nipotino ai peccati veniali senza molto scoprire, mentre ogni proposito di satira sociale resta imbrigliato nel costume da bagno. Nello stesso anno si affaccia un’altra commedia, quella umana che al carnaio dell’ombrellone sostituisce la carne...

Intervista - FilmTv n° 18/2010

Isabella Ragonese ha un sorriso illuminante. Lo spettatore meno fisionomista le ha confessato di aver faticato a seguirla nel frenetico percorso esplorativo che ha coinvolto in parallelo la scelta dei copioni e il lavoro dell’hair stylist. Eppure, che strano. Come non riconoscere quel sorriso...

Servizio - FilmTv n° 14/2010

Fenomenologia di un innamoramento. Fulminante e progressivo d’un tempo, come se (non) bastasse accorgersi che, con lui nell’inquadratura, tutto sembrava più vero. Ewan McGregor, nato tossicomane (ir)redento, traghettato per le vie dell’eccesso - nudità chic & shock, dipendenza...

Cinerama - FilmTv n° 06/2010

Novità in casa Disney, che per la prima volta punta gli occhi sull'animazione europea, distribuendo un film tedesco tratto da alcuni popolari libri per bambini. Alla regia c'è un premio Oscar, Stefan Ruzowitzky, vincitore con Il falsario, e la strega protagonista è Pilar Bardem, madre...

Cineteca - FilmTv n° 01/2010

In un mondo scaduto traboccante di disfunzioni relazionali, Dante & Nina sono il baluardo della sgangheratezza (a)normale. Kamikaze metropolitano su due ruote/babbo natale a ore nel centro commerciale/grafomane patchwork anti-depressione + viaggiatrice di professione e per alienazione/...

Servizio - FilmTv n° 01/2010

Quando gli uomini non sapevano scrivere, la leggenda vuole che si scambiassero lettere come pietre. Sassi pesanti e ruvidi oppure piccoli ciottoli levigati, nei cui colori e nelle cui pieghe sapevano leggere la scultura di un sentimento. Departures vive tutto in quelle striature, nei...

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy