Mauro Gervasini

Mauro Gervasini

Mauro Gervasini è direttore editoriale di Film Tv e di questo sito (FilmTv.press) e consulente selezionatore della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. Insegna Linguaggi audiovisivi all'Università dell'Insubria ed è autore della prima monografia italiana dedicata al "polar" ("Cinema poliziesco francese", 2003). Ha pubblicato vari saggi in libri collettivi, in particolare sul cinema francese. John Ford, Anthony Mann, Jean-Pierre Melville, Michael Mann, Jacques Becker, Michael Cimino e Akira Kurosawa i suoi cineasti preferiti, ma è convinto che il film da rivedere almeno una volta all'anno sia La dolce vita di Federico Fellini. Su FilmTv.press firma la rubrica settimanale #iCancelliDelCielo.

Cinerama - FilmTv n° 43 / 2017

Un regista torna a Matera, città d’origine, per girare un film «ricco di sconcertanti verità sul petrolio» con un protagonista che sappia essere «un po’ Gesù, un po’ Mattei e un po’ brigante». Curiosa operazione realizzata tra i sassi della capitale europea della cultura per il 2019, che fa i...

Serial Minds Piattaforma - FilmTv n° 43 / 2017

Inaspettatamente salvato al termine della stagione 2 da un agente dello Special Branch di Winston Churchill, all’epoca ministro della guerra, Thomas Shelby (Cillian Murphy) si ritrova due anni dopo a gestire i “soliti” affari. I suoi Peaky Blinder dominano su Birmingham ma hanno potere anche a...

Lost Highway - Piccole storie di cinema - FilmTv n° 43 / 2017

Che cos’è il cinema? Melville. Nome di penna e mitragliatrice di Jean-Pierre Grumbach, nato a Parigi cent’anni fa, il 20 ottobre 1917. Già militare di carriera, sente il 18 giugno 1940 il generale Charles de Gaulle (per lui, da quel giorno, “Charles il Grande”) che alla radio, da Londra, incita...

Locandina - FilmTv n° 43 / 2017

Che cos’è il cinema? Samuel Fuller. Basta un film a confermarlo: Quaranta pistole (1957). Da lui prodotto scritto e diretto per la 20th Century Fox con due interpreti eccezionali, Barbara Stanwyck e Barry Sullivan, quest’ultimo una specie di Jack Palance votato ai B movie, più di 100...

It

Cinerama - FilmTv n° 42 / 2017

A Derry, Maine, sette adolescenti (sei maschi e una ragazza) complessati fisicamente o socialmente, chiamati i Perdenti, fronteggiano un mostro simbolo del male che ogni 27 anni torna a manifestarsi in città. Ha le sembianze del clown Pennywise, un burlone assetato di sangue che sa giocare con...

Cinelab: Intervista - FilmTv n° 42 / 2017

Dopo dieci anni Jean (Pio Marmaï) torna in Borgogna, nella tenuta agricola di famiglia, mentre il padre sta morendo e i due fratelli Juliette (Ana Girardot) e il più giovane (benché già padre) Jérémie (François Civil) stentano a raccoglierne l’eredità. Nonostante siano divisi da tempo, i tre...

Locandina - FilmTv n° 41 / 2017

Kim Philby. Chi era costui? Un agente britannico del SIS (Secret Intelligence Service), di alto rango, che nel 1963 venne finalmente scoperto a fare il doppio gioco. Anzi, un solo gioco: era sempre stato comunista e al soldo di Mosca, “allievo” di Willi Münzenberg. Per i britannici, uno shock....

Cineteca - FilmTv n° 41 / 2017

Due ex galeotti, Vic e il giovane inesperto Danny, progettano il sequestro di Alice Creed, figlia di un magnate, con l’obiettivo di chiedere un riscatto milionario. Presa in ostaggio, chiusa in una stanza, legata a un letto, la ragazza si dimostra però tutt’altro che arrendevole e lentamente il...

Cinerama - FilmTv n° 40 / 2017

Phil Palmer, chi è costui? Per dire, uno dei migliori chitarristi viventi ma non lo sa nessuno perché di mestiere fa il... turnista. I mediani della musica: magari ti risolvono un disco o un concerto, ma letteralmente: chi lo sa? Martino, ovvero Beppe Fiorello, appartiene alla categoria, suona...

Locandina - FilmTv n° 40 / 2017

Per la gioia di noi tutti, nel 2000 Stephen Norrington, autore del primo Blade (1998), annuncia di non voler prendere parte alla lavorazione del sequel. Il boss della New Line, Michael De Luca, contatta Guillermo del Toro, che accetta e si mette a lavorare con lo “showrunner” del ...

Cinerama - FilmTv n° 39 / 2017

La Bande à Fifi è un gruppo di comici molto popolari in Francia, resi celebri dagli sketch dello show di Canal+ Le grand journal. I tre principali componenti, Philippe Lacheau, Tarek Boudali e Julien Arruti, si sono dati al cinema, con un disegno ben preciso. Questo Alibi.com ...

Locandina - FilmTv n° 39 / 2017

Nell’ambito del thriller, I corpi presentano tracce di violenza carnale assume una rilevanza fondamentale. Grazie alla sua fortunata diffusione in Gran Bretagna e Stati Uniti la stessa critica anglofona lo cita come precursore dello slasher, insieme a un altro titolo italiano...

Locandina - FilmTv n° 38 / 2017

Il tempo delle mele è uno dei rari film in grado di scatenare un fenomeno fisico in realtà impossibile. Il sorpasso del suono sulla luce, in termini di velocità. Prima che la mente ricordi una qualunque scena sopraggiunge implacabile un refrain, quello di Reality di...

Serial Minds - FilmTv n° 37 / 2017

Difficile, più che per altre serie, dare un giudizio su Il trono di spade che non sia complessivo. Troppo correlati gli eventi tra singoli episodi e stagioni. Anche questa settima comincia con un prologo - il massacro per vendetta di Arya Stark della casata Frey - che trova rispondenza...

Editoriale - FilmTv n° 37 / 2017

Della selezione di un festival non è necessario trovare un filo conduttore. Spesso non è neanche possibile. Ma quando accade – magari con il senno di poi, o riconsiderando il quadro generale – si riesce a individuare una tendenza. Un idem sentire del cinema contemporaneo implicito e...

Servizio - FilmTv n° 37 / 2017

PRO
Per non sembrare raccomandato, Nicolas Coppola si è messo la gabbia nel nome, Cage. Sofia, invece, il cognome ingombrante se l’è tenuto, e nella gabbia ha messo tutto il suo cinema: quella dorata del privilegio che diventa loop esistenziale grottesco. Al di là della patina...

Locandina - FilmTv n° 37 / 2017

Il tunnel dell’orrore (The Funhouse) è il quarto lungometraggio di Tobe Hooper, regista di horror scomparso il 26 agosto 2017. Segue però il tv movie di successo, originariamente diviso in due parti, Le notti di Salem (1979), ispirato all’omonimo romanzo di Stephen...

Cineteca - FilmTv n° 37 / 2017

Nella banlieue parigina, quattro poliziotti corrotti decidono di vendicare un amico assassinato da terribili delinquenti che si rinchiudono in un edificio abbandonato, quando orde di creature sanguinarie assediano il palazzo e li attaccano con rara violenza. Rifugiati sul tetto, i sopravvissuti...

Cineteca - FilmTv n° 36 / 2017

Tutti i componenti di un reparto della CIA vengono misteriosamente eliminati da un gruppo di killer su commissione. L’unico a sopravvivere, casualmente, alla strage è Joseph Turner, il cui nome in codice è “Condor”. L’agente sa di essere nel mirino dei sicari, così fugge, nascondendosi a casa...

Cinerama - FilmTv n° 36 / 2017

L’orfano Baby ha sempre le cuffiette nelle orecchie e ascolta musica a palla (scoprirete perché), pare guidare in stato catatonico però suvvia, non sottilizziamo, al volante è un asso e per questo, come autista di ladri e rapinatori, non ha rivali. Lavora sodo, per un obiettivo, al servizio di...

Locandina - FilmTv n° 36 / 2017

Buon compleanno, Michael Douglas. A parte il nonsense già di suo à la Andy Kaufman, cosa diavolo c’entra Man on the Moon? Ebbene, il 25 settembre 1996 Douglas compiva 52 anni e alla festa a casa sua si ritrovò il cast di Qualcuno volò sul nido del cuculo, da...

Cinerama - FilmTv n° 35 / 2017

Sono due anni che il vecchio Pierre non esce di casa, da quando è rimasto vedovo. Beve vino rosso e birra, guarda Super 8 della moglie. Alex, il fidanzato della nipote, velleità da scrittore, disoccupato, un fumoso impiego da sceneggiatore all’orizzonte, è costretto a dargli lezioni di computer...

Locandina - FilmTv n° 35 / 2017

Tutto in una notte (Into the Night) è tra i più personali e riusciti film di John Landis, una specie di sintesi della sua estetica e del suo gusto cinéphile, ed è quello dove più a lungo compare come “attore” (è uno degli agenti della Savak, la polizia segreta...

Locandina - FilmTv n° 34 / 2017

Braccato (Le battant) si colloca in un momento molto particolare, e difficile, della carriera di Alain Delon. Dopo l’insuccesso di Mr. Klein e la successiva delusione ai César del 1977, che videro premiato al suo posto Michel Galabru per Il giudice e l’assassino...

Locandina - FilmTv n° 33 / 2017

I 3 dell’Operazione drago (Enter the Dragon) è forse il più importante film di arti marziali mai realizzato (non necessariamente il migliore). Primo perché si tratta di una imponente co-produzione tra Hollywood (Warner Bros.) e Hong Kong (Golden Harvest) con la partecipazione...

Cineteca - FilmTv n° 33 / 2017

Durante la seconda guerra ai seminole, nel 1840, il capitano Wyatt, vedovo di moglie indiana, è convinto a guidare tra le paludi delle Everglades una ventina di militari sulle tracce dei ribelli pellerossa. Dopo avere distrutto un fortino dove indiani e contrabbandieri tenevano ostaggi e armi,...

Cinerama - FilmTv n° 32 / 2017

Vari motivi per guardare all’uscita di Monolith con interesse. Primo film co-prodotto dalla Sergio Bonelli Editore, che di solito si occupa di fumetti. L’autore del soggetto Roberto Recchioni, assai noto ai lettori di Dylan Dog, ha sviluppato in parallelo al film un graphic...

Editoriale - FilmTv n° 32 / 2017

Conoscete Buried Child? È il dramma teatrale scritto da Sam Shepard nel 1978, vincitore del premio Pulitzer l’anno successivo. Non trovo traduzioni in italiano ma online il testo originale si recupera facilmente. Opera in tre atti, ritratto di famiglia rurale dell’Illinois (lo stato...

Cineteca - FilmTv n° 32 / 2017

Mentre sta girando il suo ultimo film, Howard, attore un tempo di una certa fama specializzato in western, abbandona improvvisamente il set e intraprende un viaggio alla scoperta di sé. Gli sta alle calcagna un investigatore incaricato dalla produzione di riportarlo al lavoro. Howard incontra...

Locandina - FilmTv n° 31 / 2017

Non è felina, ma la disegnano così. Pare una battuta, ma c’è dentro tutto il tormento di Irena Dubrovna Reed, stirpe maledetta di uomini/donne pantere, incapace di amare fisicamente il marito Oliver che alla fine le preferisce la collega, ed esplicita amante, Alice. In una delle prime sequenze...

Pagine

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy