Claudio Bartolini

Claudio Bartolini

Codirettore della collana di cinema Bietti Heterotopia e direttore della rivista monografica quadrimestrale INLAND. Quaderni di cinema, è critico e redattore di Film Tv e collabora con il mensile Nocturno Cinema. Ha pubblicato i volumi Il gotico padano. Dialogo con Pupi Avati (Le Mani, 2010), Nero Avati. Visioni dal set (Le Mani, 2011), Thriller italiano in 100 film (Le Mani, 2011), Videocronenberg (Bietti, 2012), Macchie solari. Il cinema di Armando Crispino (Bloodbuster, 2013). Ha inoltre pubblicato saggi in numerose pubblicazioni collettive.

Serial Graffiti / Semi Serial - FilmTv n° 26/2014

Per chi ha fatto il suo ingresso nella maggiore età nel periodo compreso tra il 2000 e il 2003, il ritornello della canzone di Paula Cole I Don’t Want to Wait è molto più di un ritornello. O di una canzone. È il mantra della crescita, delle speranze, delle illusioni e dei sogni troppo...

Cinerama - FilmTv n° 26/2014

Le 24 ore di una donna accerchiata (surrounded) nella sua casa di campagna da misteriosi individui mascherati. Il marito è partito per lavoro, il figlio è ancora in grembo, la solitudine gioca brutti scherzi alla psiche e i sensi di colpa riaffiorano, reincarnati nelle presenze che...

Cinerama - FilmTv n° 25/2014

Lo scontro tra scienza e occulto. L'esperimento decentrato in una villa isolata. La paziente traumatizzata, forse posseduta, chiamata a salvarsi esternalizzando l'origine del male. Narrazioni già viste, già raccontate, anche se condite con l'espediente della storia vera. Eppure questa...

Cineteca - FilmTv n° 25/2014

A Roma un giovane scrittore americano, Sam Dalmas, assiste all’accoltellamento di una donna. Saputo che forse si tratta di un serial killer che ha già tre omicidi alle spalle, Sam inizia indagini personali. L’assassino lo prende di mira: in extremis la polizia salva Giulia, la ragazza di Sam;...

Cinerama - FilmTv n° 24/2014

A scuola, nelle riunioni con i genitori, nei parchi dove i bimbi giocano. A colloquio con specialisti, esperti, madri di ragazzi affetti da...

Cinerama - FilmTv n° 24/2014

Estate, frutta fresca e fondi di magazzino. Prodotto nel 2009, questo cartoon scandinavo è a tutti gli effetti un frutto marcio. Teme di diventarlo anche la mela Torben, inizialmente orgogliosa del proprio aspetto e del proprio destino di creatura da esposizione, ma cacciata dall'albero e...

Cineteca - FilmTv n° 24/2014

Michele Apicella, deputato comunista e giocatore di pallanuoto, ha perso la memoria in un incidente. Gli amici, i giornalisti e i compagni lo incalzano perché ricordi: soprattutto il gesto clamoroso da lui compiuto. Ma Michele riesce solo a racimolare brandelli della sua esistenza: bambino ai...

Muzik - FilmTv n° 24/2014

...e al sesto album, si riposò. Sulla bocca di tutti più per la crisi di coppia con la moglie Gwyneth Paltrow che per l’agognato nuovo disco Ghost Stories - rispettata la cadenza triennale della discografia dei suoi Coldplay - Chris Martin sembra essersi preso una pausa lunga 42...

Cineteca - FilmTv n° 23/2014

La squadra del Napoli acquista il bomber brasiliano Cotechiño. Geloso della prorompente fidanzata Lucelia, il centravanti la affida alla sorveglianza di un idraulico suo sosia. Dopo molte avventure, Cotechiño viene persino rapito: indovinate chi lo sostituirà nel partitone contro l’Inter? ...

Cineteca - FilmTv n° 23/2014

Tutto il mondo è paese e alla dura legge dell’ovvio non sfugge neppure Åmål, triste cittadina periferica svedese dove vivono Jessica e Elin, sorelle adolescenti senza padre e con madre infermiera di notte. Elin, oggetto del desiderio di tutti i maschi della scuola, ha dentro di sé una...

Cinerama - FilmTv n° 23/2014

Adattando il già non eccelso horror nippoamericano Apartment 1303, girato da Ataru Oikawa nel 2007, Taverna riesce a svilirlo sotto ogni punto di vista. Il plot è sempre quello, con una ragazza che affitta l'appartamento 1303, in passato teatro di misteriosi suicidi di giovani donne....

Cineteca - FilmTv n° 22/2014

Donato, ex capo degli ultrà milanisti, torna a casa dopo l’esilio in Spagna e apprende che Ginevra, la sua fidanzata di allora, gli ha dato un figlio nerazzurro! Sempre due decenni dopo, il camionista juventino Tirzan si risveglia dal coma. L’interista Franco, rovinato dalle scommesse, ha un...

Cinerama - FilmTv n° 22/2014

A Monopoli, «paese di bacchettoni che ti guardano il culo» (con buona pace dell'Apulia Film?Commission che, evidentemente, non ha letto un copione composto in larga parte da strali lanciati contro il territorio), si consuma la risposta pugliese al già mediocre Burlesque americano. «...

Cineteca - FilmTv n° 21/2014

I campionati mondiali di calcio disputati in Germania nel 2006. Il gesto atletico, quello tecnico, lo spettacolo di migliaia di persone di differenti paesi, estrazioni sociali e culturali. Il campo, la competizione, l’emozione di una vittoria o il dolore di una sconfitta: i Mondiali di...

Cinerama - FilmTv n° 21/2014

Un'attrice in disfacimento psicologico. Un attore tredicenne in disintossicazione, con padre terapista televisivo e madre in precario equilibrio nervoso. Un autista di lusso con il sogno irrealizzabile di sfondare come sceneggiatore. I loro demoni, i rimossi che ritornano, le agnizioni e le...

Cinerama - FilmTv n° 21/2014

L'aggregazione, il fanatismo, le azioni sovversive. Le connessioni, l'escalation, la strage. Un percorso sulle orme del Fronte della Gioventù che divenne NAR (Nuclei Armati Rivoluzionari) per destabilizzare il sistema Italia - con la copertura strategica della P2 - sfruttando a proprio...

Cinerama - FilmTv n° 20/2014

Lo dicono tutti e molto spesso ci azzeccano: l'opera seconda è sempre la più ostica per chi, al debutto, ha stupito favorevolmente. Avevamo lasciato i ragazzacci pratesi del collettivo Snellinberg alle prese con inseguimenti ed estremizzazioni grottesche del poliziottesco in La banda del...

Cinerama - FilmTv n° 19/2014

Lei è impiegata d'azienda single, introversa, romantica. Lui ha lasciato il lavoro dopo la rottura di un matrimonio fatto di incomprensioni e casi sporadici di violenza. Ossessionato dalla ex moglie, Alan è il vettore della morbosità in un racconto di solitudini, è stretto da morsi di libido...

Scanners - FilmTv n° 18/2014

Lancia un messaggio duro Rosenthal, che per la prima volta sconfina al di là della commedia per parlare di morte. Accidentale, come quella di una ragazza colpita dal proiettile sparato da John Moon, cacciatore silenzioso fiaccato da una crisi umana ed economica che ne ha spento i sentimenti....

Cinerama - FilmTv n° 18/2014

Il colpo. Il tradimento. La vendetta. Parker compie una rapina assieme a quattro professionisti, che poi gli voltano le spalle lasciandolo moribondo sul ciglio di una strada. Ma lui non muore e li pedina fino a Palm Beach, pianificando con cura una rapina per rifarsi. Senza fare prigionieri....

Cinerama - FilmTv n° 18/2014

Una messa in scena morbida, tattile, con design (sonoro e visivo) attento alle forme e movimenti di macchina fluidi. Sessualità ovunque, profusa ed esplosa in mille frammenti linguistici. Ogni componente filmica di questo debutto a quattro mani è finalizzata alla sollecitazione dell'istinto...

Scanners - FilmTv n° 17/2014

Granada. Una stazione di benzina ai cui margini attendere, di notte, la preda avvistata sotto le luci al neon. Un incidente d’auto provocato con distacco. Il cadavere prelevato dalla vettura distrutta, condotto in una baita di montagna, fatto a pezzi e confezionato con cura, assecondando la...

Cineteca - FilmTv n° 17/2014

Fin da piccolo, Francesco sa che dovrà diventare un campione mondiale di biliardo, anche perché è suo padre che lo vuole e a lui nulla si può negare. Un giorno però, mentre sta passeggiando in un cimitero, fa l’incontro più sconvolgente della sua vita: conosce infatti Sissi, una prostituta d’...

Cineteca - FilmTv n° 17/2014

Henri Sénéchal e la moglie, François Thévenot e la moglie, l’ambasciatore Rafael Acosta e la sorella minore della signora Thévenot appartengono all’alta borghesia parigina. Non hanno altre preoccupazioni che mangiare, sorseggiare il tè in locali di lusso e importare clandestinamente cocaina dal...

Cinerama - FilmTv n° 17/2014

Terzo millennio, epoca dell'isolamento solipsistico dell'individuo, connesso al mondo che lo circonda attraverso periferiche di input e output, ma fisicamente sganciato dall'interazione faccia a faccia. Il medium come dogma, religione, plenipotenziario cognitivo e interattivo...

Cinerama - FilmTv n° 16/2014

Le attenuanti del caso ci sono tutte: regista debuttante sotto l'ègida di Stefano Calvagna, dieci giorni di riprese, difficoltà economico-produttive di ogni tipo. Come ai bei tempi dei nostri artigiani di genere, quando Riccardo Freda girava i suoi gotici in una manciata di giorni, Cerman...

Scanners - FilmTv n° 15/2014

In Romania il cinema - dal 1989 a oggi - ha sempre avuto come referente di racconto primario Nicolae Ceausescu. Ma paradossalmente il Conducator, destituito proprio nel 1989, non è mai stato rappresentato in forma di fiction (e quasi mai mediante l’inserimento di fotogrammi d’archivio...

Scanners - FilmTv n° 15/2014

Livido, come lascito di un trauma che ritorna, eterno, a riaffiorare sulla pelle di Lucie, orfana di madre che quella madre continua a vedere e abbracciare in forma fantasmatica. Fino a quando, in cerca di un tesoro, entra nella dimora di un’anziana signora in stato vegetativo, spettro vivente...

Cinerama - FilmTv n° 15/2014

La macchina da presa percorre il creato, lanciata in carrellate su lirismo ad archi. Il punto di vista non è quello dei serpenti o degli uccelli, bensì di quell'impalpabile voce che li richiama all'arca, alla salvezza, alla vita. Aronofsky è il creatore, e come il Creatore non può rispettare il...

Cinerama - FilmTv n° 15/2014

Alan Russell uccide la moglie. Come? Non si sa, ma in casa c'è uno specchio, che anni dopo viene ritrovato dalla figlia Kaylie e riportato sul luogo del delitto assieme al fratello Tim, appena uscito dalla clinica psichiatrica. La superficie riflettente è così riconvocata: di nuovo in quello...

Pagine

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy